American muffin

Dolci e Desserts
American muffin
625 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 25 min
  • Dosi per: 6 persone
  • Costo: basso

Presentazione

American muffin

I muffins sono dei tipici e soffici dolcetti americani o inglesi, il cui nome è di origine incerta: ci sono versioni che ipotizzano derivi dalla parola francese “moufflet”, una sorta di pane molto soffice, o da quella Germanica “muffe”, nome di una specie di torta.

Come abbiamo accennato, esistono due tipi di muffin: americano (creato intorno al 1800) e inglese (creato nel X o XI secolo in Galles).

I muffins americani, come quelli inglesi, possono essere dolci o salati, ma vengono preparati con lievito chimico in polvere (o bicarbonato), mentre quelli inglesi sono preparati con lievito madre o di birra.

Ingredienti per 12-14 muffins
Uova 2 intere e 1 tuorlo
Burro 180 g
Zucchero 200 g
Farina 380 g
Lievito chimico in polvere per dolci 1 bustina
Bicarbonato la punta di un cucchiaino
Sale 1 pizzico
Latte 250 ml
Limoni la buccia grattugiata di 1
Vaniglia 1 bacca

Preparazione

American muffin

Accendete il forno a 180°. Fate ammorbidire il burro a temperatura ambiente e poi  ponetelo in una ciotola (1) e sbattetelo  energicamente con l’aiuto di un robot da cucina o con uno sbattitore elettrico assieme allo zucchero e ai semi di una bacca di vaniglia (2-3).

American muffin

Aggiungete la scorza del limone grattugiata (4) e il sale, quindi sbattete ancora per qualche minuto, fino a che il composto risulti cremoso. In un contenitore versate il latte, poi aggiungete le uova intere (5) e il tuorlo e sbattetele con una forchetta (6).

American muffin

Unite il composto di latte e uova, poco alla volta e sempre sbattendo, alla crema di burro e zucchero (7) e continuate fino a quando la consistenza risulterà ben liscia, gonfia e omogenea. Mischiate e setacciate in una ciotola la farina, il lievito e il bicarbonato (8) e uniteli poco alla volta e setacciandoli (9), al composto, fino a che il tutto risulterà cremoso e senza grumi (10).

American muffin

Mettete l’impasto a cucchiaiate negli stampi da muffin (11) contenenti le pirottine di carta (oppure, se non avete le pirottine, imburrate e infarinate lo stampo stesso) fino a riempirli quasi al margine;  poneteli in forno per circa 20-25 minuti. A cottura avvenuta dei muffins, che dovranno risultare dorati, spegnete il forno e lasciateli riposare lì dentro per 5 minuti a sportello aperto, dopodiché potrete estrarli e lasciarli raffreddare completamente (12).

Consiglio

Se volete potete cospargere i muffins con zucchero a velo, oppure, appena sfornati, glassarli spennellandoli con del burro fuso e poi cospargerli con un misto di zucchero e cannella.

Curiosita'

I muffins americani sono una via di mezzo tra una torta e un pane: con meno zucchero e meno burro avremo un muffin più simile ad un pane, mentre aumentando la dose di zucchero e burro avremo dei muffins più simili a una torta.

Altre ricette

I commenti (625)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • GabriellaMendo ha scritto: martedì 21 ottobre 2014

    Salve! Vorrei preparare dei muffin alla vanilia ma non so se potrebbe andar bene.

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 21 ottobre 2014

    @GabriellaMendo:Ciao, si certo aggiungi i semi di una bacca di vaniglia!

  • barby ha scritto: lunedì 20 ottobre 2014

    @rossella: non te lo consiglio..li ho fatti proprio oggi io e usando solo i pirottini di carta i muffin si deformano tutti...però sono buonissimi!!

  • rossella ha scritto: lunedì 20 ottobre 2014

    Ciao, io ho solo le pirottine, posso infornare senza lo stampo?

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 20 ottobre 2014

    @rossella:Ciao, tenderanno a non crescere in altezza senza lo stampo!

  • Maria ha scritto: venerdì 17 ottobre 2014

    @Sonia-Gz: grazie mille!!! Quelli li ho già provati e sono buonissimi! Anche con l'aggiunta di un cuore di marmellata di fragole fatta in casa ???? ...mi piace molto la farina di farro e vorrei provarla in altri dolci.

  • Maria ha scritto: venerdì 17 ottobre 2014

    Ciao! Se sostituisco la farina con quella di farro, devo utilizzare la stessa quantità? Grazie

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 17 ottobre 2014

    @Maria:mantiene le stesse dosi oppure prova questa ricetta :muffin al farro con fragole e mandorle

  • Paola ha scritto: martedì 14 ottobre 2014

    Ciao, sono senza burro, poso sostituire con olio (semi o oliva?) o yougurt? Grazie.

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 14 ottobre 2014

    @Paola:Ciao, olio di semi 20 g in meno rispetto alla dose di burro.

  • Vane ha scritto: venerdì 10 ottobre 2014

    Salve io volevo farli oggi comesorpresa per mia mamma ma ho poco burro...posso utilizzare qualcosa come alternativa?

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 13 ottobre 2014

    @Vane:Ciao prova la ricetta di una nostra blogger: muffin ricotta e cioccolato!

  • christiannoemi ha scritto: giovedì 09 ottobre 2014

    Ciao. Sonia ,Ma si può fare i muffin senza bicarbonato ?

  • CLARA ha scritto: mercoledì 08 ottobre 2014

    @Sonia-Gz: ciao, io ho il forno piccolo, ci sta lo stampo da 6: dimezzo la dose e ne faccio sei per volta o posso fare l'impasto completo e fare due infornate?

  • Sheila ha scritto: lunedì 06 ottobre 2014

    ciao, sapete spiegarmi come mai i miei muffin si sono gonfiati incredibilmente? ho usato solo lo stampo in silicone. sono diventati dei grandissimi funghi.. bruttini purtroppo! ho seguito tutto alla lettera

10 di 625 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento