Ananas alla piastra con miele e cannella

Dolci e Desserts
Ananas alla piastra con miele e cannella
52 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 10 min
  • Dosi per: 4 persone

Presentazione

L'ananas alla piastra con miele e cannella è un modo davvero alternativo, originale ed esotico per assaporare la frutta a fine pasto.

L'ananas alla piastra con miele e cannella è di semplice realizzazione, ma così preparato questo frutto esotico si trasforma in una pietanza molto raffinata.

L’inconsueta preparazione alla piastra, stupirà piacevolmente i vostri ospiti, che assaporeranno questo succoso ananas servito caldo e speziato; attenzione, potrebbero chiedervi il bis!

Ingredienti
Ananas 4 grosse fette
Miele 4 cucchiaini
Cannella in stecche in polvere q.b.
Zucchero di canna 4 cucchiaini
Menta fresca per guarnire qualche fogliolina

Preparazione

Ananas alla piastra con miele e cannella

Per preparare l'ananas alla piastra con miele e cannella iniziate pulendo l'ananas e tagliandolo a rondelle alte circa 2 cm, state attenti a togliere tutti gli occhi scuri dalla polpa ed eliminate il torsolo centrale (1). Per vedere come pulire l'ananas cliccate il nostro video di Scuola di Cucina
Adagiate quindi le fette su una piastra ben calda (2); rigiratele almeno due volte per parte, lasciandole sul fuoco per almeno 10-12 minuti (3).

Ananas alla piastra con miele e cannella

Quando si saranno abbrustolite il tempo necessario, toglietele dalla piastra e adagiatele su di un piatto da portata,mettendo su ognuna di esse un cucchiaino di zucchero di canna (4), poi uno di miele (5) ed infine un leggero velo di cannella (6). Servite l'ananas alla piastra con miele e cannella ben caldo!

Conservazione

Consigliamo di consumare l'ananas alla piastra con miele e cannella appena pronta, ma se lo desiderate potete conservarla per un giorno al massimo, posta in frigorifero e chiusa in un contenitore ermetico.

Curiosità

L’ananas, frutto originario del Brasile, era presente nei tropici americani quando Cristoforo Colombo li visitò e veniva chiamato “anana” dai nativi che lo coltivavano, “pigna delle indie” dagli esploratori spagnoli e “pigna reale” dagli europei.

Consiglio

Se non possedete una piastra, potete utilizzare una padella antiaderente, che svolgerà la stessa funzione. Volendo, potete guarnire il piatto da portata con alcune foglioline di menta fresca.

Altre ricette

I commenti (52)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.

  • concetta ha scritto: martedì 17 maggio 2016

    ho comperato dwei lamponi freschi cosa posoo fare mi aiuti ciao!!!!!!!

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: mercoledì 18 maggio 2016

    @concetta: Ciao Concetta, qui puoi trovare le nostre ricette con i lamponi

  • Vale ha scritto: domenica 15 maggio 2016

    Posso usare anche l'ananas in scatola?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: lunedì 16 maggio 2016

    @Vale: Ciao Vale, certamente! 

  • sofiaperas ha scritto: domenica 03 aprile 2016

    va bene se uso la marmellata al posto del miele?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: lunedì 04 aprile 2016

    @sofiaperas: Ciao! Certamente smiley 

  • vilma ha scritto: venerdì 01 aprile 2016

    mi piace presto la proverò

  • Alice ha scritto: domenica 27 dicembre 2015

    Ciao Sonia mi daresti un'alternativa alla cannella?grazie

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: lunedì 28 dicembre 2015

    @Alice: Ciao Alice! Un po' di zenzero mi sembra un'ottima sostituzione!

  • Eliana ha scritto: martedì 08 dicembre 2015

    Ho fatto un figurone con questa ricetta, oltretutto la cannella ha dato quel pizzico di sentore natalizio ideale per questo periodo dell'anno! smiley

  • tiziana ha scritto: sabato 14 novembre 2015

    Io non l ho provata domani la cucinerò ma le ricette di giallo zafferano sono ottime

  • Madina ha scritto: venerdì 04 settembre 2015

    Provata oggi: un successone!! Ha completato un filetto di trota salmonata al vino bianco, con pomodorini e cipolle. Grazie!!!

  • Paolo ha scritto: domenica 30 agosto 2015

    Si potrebbe fare l'ananas alla piastra salata invece che dolce? Ad esempio condita, dopo la cottura, con una salsina alle olive o qualcos'altro?

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 31 agosto 2015

    @Paolo: Ciao Paolo, se ti piace perché no! Prova pure ispirandoti a questa ricetta! Un saluto smiley

  • pina ha scritto: domenica 30 agosto 2015

    Ottima l ananas così alla piastra nn l ho mai mangiata ma sarà gustosa e ottima assaporata x l estate

10 di 52 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI