Anelletti al forno con melanzane

Primi piatti Pasta Contenuto sponsorizzato
/5
Anelletti al forno con melanzane
19 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 30 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: molto basso

Presentazione

Confessiamolo: a chi non viene l’acquolina in bocca alla vista di un fumante timballo di anelli siciliani? Se poi ci aggiungiamo un gustoso condimento a base di pomodoro e melanzane, è impossibile resistere! Per la ricetta di oggi ci siamo lasciati travolgere dalla tradizione culinaria siciliana che ha ispirato la nostra versione degli anelletti al forno con melanzane, un primo piatto sostanzioso che racchiude tutto il calore di questa meravigliosa terra baciata dal sole. Il particolare formato di pasta, gli anelli siciliani, è ideale per raccogliere questo delizioso condimento dove una cascata di melanzane si sposa con il gusto intenso del sugo al pomodoro. Già vi immaginiamo, felici della vostra creazione quando lo disporrete al centro della tavola per una cena con amici: sarà una lotta all’ultima forchetta!

Ingredienti

Anelli Siciliani 320 g
Caciocavallo 200 g
Sale fino q.b.
Pangrattato 30 g
Grana padano grattugiato 40 g

per il condimento

Passata di pomodoro 400 g
Olio extravergine d'oliva 20 g
Melanzane 600 g
Aglio 1 spicchio
Sale fino 1 pizzico
Pepe nero 1 pizzico
Basilico 5 foglie

per friggere

Olio di semi q.b.
Vai alle ricette con Anelli Siciliani

Anelli Siciliani

Il segreto della bontà della pasta Barilla? Un impegno costante per la qualità. Una selezione di grani duri eccellenti e accuratamente miscelati, per garantire una pasta buona e sempre al dente.
www.guardatustesso.it

Scopri tutte le ricette
Preparazione

Come preparare gli Anelletti al forno con melanzane

Anelletti al forno con melanzane

Per preparare gli anelletti al forno con melanzane iniziate prendendo una padella antiaderente dal fondo largo: versatevi l’olio in cui farete rosolare uno spicchio di aglio (1); quando sarà dorato eliminatelo (2). Una volta insaporito l’olio, versatevi la passata (3), regolando di sale e pepe.

Anelletti al forno con melanzane

Fate cuocere a fuoco basso per circa 25-30 minuti, insaporendo con delle foglioline di basilico precedentemente sciacquate e spezzettate grossolanamente (4). Mentre il sugo di pomodoro cuoce, tagliate a cubettini di 0,5 cm il caciocavallo (5) e tenete da parte. Poi dedicatevi alle melanzane: lavatele, asciugatele e spuntatele. Tagliatele a fettine di 0,5 cm di spessore seguendo il lato lungo (6),

Anelletti al forno con melanzane

quindi ottenetene dei cubettini (7). Prendete poi un tegame dai bordi alti e portate a 180°C l’olio. Versatevi le melanzane (8) e friggetele fino a che non saranno dorate. Scolatele con una schiumarola (9)

Anelletti al forno con melanzane

e trasferitele su un vassoio foderato con carta forno per scolare l’olio in eccesso (10). Ora lessate la pasta in un tegame con abbondante acqua salata (11): quando sarà al dente trasferitela nel tegame con il sugo di pomodoro ormai cotto (12).

Anelletti al forno con melanzane

Mescolate bene la pasta al condimento (13) e fate cuocere a fuoco lento per circa 2 minuti. Spegnete quindi il fuoco e aggiungete le melanzane (14), poi il caciocavallo (15).

Anelletti al forno con melanzane

Mescolate bene gli ingredienti per amalgamarli (16) Oliate adesso una teglia di 26 cm diametro (17), aiutandovi con un pennello far aderire l'olio a tutta la superficie (18).

Anelletti al forno con melanzane

Versate il pangrattato (19) e spargetelo su tutta la superficie (20): ora riempite la teglia con la pasta e il condimento (21), avendo cura di livellare gli ingredienti.

Anelletti al forno con melanzane

Spolverizzate con del formaggio grattugiato (22) ed infornate in forno statico preriscaldato a 230°C per 5 minuti (23): si dovrà formare una leggera crosticina in superficie. Estraete la teglia dal forno e fate riposare alcuni minuti prima di servire i vostri anelletti al forno con melanzane (24)!

Conservazione

Consigliamo di consumare gli anelletti al forno con melanzane appena pronti. Se avanzano potete conservarli in frigorifero in contenitore chiuso ermeticamente per al massimo 1 giorno.

Sconsigliamo di congelare.

Consiglio

Perché non sostituire il saporito caciocavallo con la mozzarella dal gusto più delicato? E se proprio non sapete resistere ai piatti succulenti vi suggeriamo un’idea a cui sarà impossibile resistere: aggiungete alla passata di pomodoro anche della carne trita!

Leggi tutti i commenti ( 19 )

Ricette correlate

Primi piatti

Gli anelletti al forno sono tipici della tradizione siciliana. Un piatto molto gustoso grazie agli anelli siciliani ed un ragù da…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 105 min
Anelletti al forno

Primi piatti

La pasta con le melanzane è un primo piatto vegetariano semplice e gustoso, perfetto per la bella stagione con un condimento di…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 30 min
Pasta con le melanzane

Primi piatti

La pasta al pesto di melanzane è un primo piatto gustoso e genuino con un condimento cremoso e avvolgente, da servire anche a…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 60 min
Pasta al pesto di melanzane

Primi piatti

Un primo piatto che racchiude i colori ed i sapori del mediterraneo, le casarecce, moscardini e melanzane: sapranno conquistarvi!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 30 min
Casarecce moscardini e melanzane

Primi piatti

I cannelloni di melanzane alla birra sono un invitante primo piatto a base di pasta ripiena con ricotta, melanzane e salsiccia…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 80 min
Cannelloni di melanzane alla birra

Primi piatti

La pasta fredda melanzane e feta è un piatto mediterraneo da gustare in estate insaporito con menta, capperi e briciole di pane integrale!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 15 min
Pasta fredda melanzane e feta

Altre ricette correlate

I commenti (19)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Katia ariola ha scritto: martedì 10 ottobre 2017

    Scusate con che olio friggete le melanzane?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: mercoledì 11 ottobre 2017

    @Katia ariola:Ciao kKtia, abbiamo utilizzato olio di semi. gGazie della tua segnalazione, abbiamo proveduto a specificare meglio nella scheda ingredienti.

  • Paola ha scritto: giovedì 22 giugno 2017

    È possibile friggere le melanzane il giorno prima e conservarle ?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: giovedì 22 giugno 2017

    @Paola:Ciao, te lo sconsigliamo, il fritto non ha una buona resa se conservato a lungo: assorbe troppo olio e perde la sua fragranza.

Leggi tutti i commenti ( 19 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Anelletti al forno ricetta originale
Pasta al forno con melanzane
Melanzane impanate al forno
Melanzane grigliate al forno
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Facili e veloci
Pasta fresca