Baccalà agrodolce alla ligure

Baccalà agrodolce alla ligure
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Cottura:
    15 min
  • Preparazione:
    45 min
  • Dosi per:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Coniglio alla Ligure

Baccalà agrodolce alla ligure

Il baccalà agrodolce alla ligure è un secondo piatto tipico della Liguria che viene preparato in prima battuta infarinando e friggendo il baccalà tagliato a pezzi; successivamente verrà insaporito stufandolo per qualche minuto in un preparato agrodolce composto da vino bianco, aceto, zucchero, aglio e salvia.

Ingredienti
Merluzzo baccalà 500 gr
Zucchero 20 gr
Aglio 2 spicchi
Salvia 2-3 foglie
Aceto di vino bianco 1 cucchiaio
Vino bianco 1 bicchiere
Farina 2-3 cucchiai
Ingredienti per friggere
Olio di oliva q.b.

Preparazione

Baccalà agrodolce alla ligure
Dissalate il baccalà sciacquandolo sotto l’acqua corrente, poi mettetelo a bagno in acqua fredda per due giorni, cambiando l’acqua almeno un paio di volte al giorno.
Trascorsi i due giorni, asciugate il baccalà, tagliatelo a pezzi e infarinateli bene (1-2) e friggeteli, pochi per volta, in abbondante olio di oliva, distanziandoli bene tra di essi e soffermandovi almeno 4 minuti per parte. (3)
Quando i pezzi di baccalà saranno cotti, estraeteli dall’olio e metteteli a sgocciolare su della carta assorbente da cucina.
Baccalà agrodolce alla ligure
In un tegame a parte ponete il vino bianco, l’aglio tagliato a fettine, lo zucchero, l’aceto e le foglie di salvia (4); portate a bollore, poi aggiungete il baccalà (5) e fatelo cuocere per circa 5 minuti a fuoco allegro rigirando i pezzetti per farli ben insaporire.
Spegnete il fuoco, disponete il baccalà sui piatti da portata e servite ben caldo.(6)

 

Altre ricette:

 
 

I vostri commenti ( 9 Commenti )

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
Prova anche a chiedere consigli alla nostra numerosa comunità nel Forum

I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.


9
Lamù ha scritto: Venerdì 11 Ottobre 2013  |  Rispondi »
Ottima ricetta! L'ho realizzata stasera col baccalà a pezzetti ed è venuto un piatto davvero gustoso! Proverò la variante col merluzzo che consigliava qualcuno tra i commenti.
8
Mari ha scritto: Giovedì 16 Febbraio 2012  |  Rispondi »
Deve essere davvero squisito stasera lo provo e poi aggiornerò sul risultato ottenuto
7
Pierpaolo ha scritto: Lunedì 26 Dicembre 2011  |  Rispondi »
@Roberta: esatto
6
arance ha scritto: Domenica 09 Ottobre 2011  |  Rispondi »
Ottima ricetta, complimenti la proverò al più presto
5
angela ha scritto: Mercoledì 09 Febbraio 2011  |  Rispondi »
Mitica Sonia le tue ricette sono strepitose!non riesco a realizzarle subito,ma una per volta le faro'.Ho cucinato il coniglio in salmi' un successoooooooo.E' da poco che uso il computer per questo ogni tanto mi perdo!sono molto felice di essere nel tuo gruppo ele amiche del Forum sono fantastiche!!!!!!Grazie Sonia.Ti volevo chiedere un altro condimento x le tagliatelle al cacao. ho provato la frittata con i funghi buona.By

4
baccalà agro dolce ha scritto: Mercoledì 09 Febbraio 2011  |  Rispondi »
molto buono
3
ROSARIA ha scritto: Martedì 08 Febbraio 2011  |  Rispondi »
l'ho appena realizzata, e mio padre che è molto critico l'ha approvata in pieno. unico difetto il baccalà che è risultato un pizzico salato. verdetto: la ripeterò sicuramente in futuro
2
Roberta ha scritto: Martedì 08 Febbraio 2011  |  Rispondi »
che meraviglia... non conoscevo questo piatto, stasera lo provo
1
Gisi ha scritto: Venerdì 10 Dicembre 2010  |  Rispondi »
Il baccalà' alla genovese e'squisito. Avete mai provato a farlo con i pezzi di merluzzo?
9 di 9 commenti visualizzati

Lascia un Commento