Baccalà mantecato alla veneziana

Antipasti
Baccalà mantecato alla veneziana
89 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 30 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: elevato
  • Nota: Più il tempo di ammollo del baccalà di circa 24 ore

Presentazione

Baccalà mantecato alla veneziana

Il baccalà mantecato alla veneziana è una ricetta tipica delicata e raffinata: il baccalà viene cotto e ridotto in crema con abbondante olio, aglio e prezzemolo e poi servito con polentina bianca o crostini di polenta.

Il baccalà mantecato si prepara con lo stoccafisso, cioè un merluzzo artico di origine norvegese che viene conservato tramite essicazione con aria fredda; il nome stoccafisso deriva infatti dal norvegese stokkfisk, pesce bastone. Nella zona del Veneto lo stoccafisso viene comunemente chiamato baccalà, da qui il nome della ricetta.
Lo stoccafisso, che viene spesso venduto intero, necessita di un ammollo prolungato in acqua fredda e corrente prima di poter essere cotto e consumato.

Il baccalà mantecato alla veneziana è una ricetta davvero gustosa, che può essere servita come antipasto, se spalmato su crostini di pane o polenta o come piatto unico.

Ingredienti
Stoccafisso ammollato 800 g
Olio extravergine d'oliva 200 ml
Latte intero 200 ml
Prezzemolo 1 ciuffo
Aglio 1 spicchio
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.

Preparazione

Baccalà mantecato alla veneziana

Per preparare il baccalà alla veneziana iniziate mettendo lo stoccafisso per almeno 24 ore in ammollo in acqua corrente, lasciando scorrere un filo d'acqua (1), oppure cambiando spesso l'ammollo. Poi tagliatelo a pezzi (2). Trascorso questo tempo ponetelo in un tegame coprendolo con acqua fredda e con 150 ml di latte (3), salate leggermente e portate a ebollizione,

Baccalà mantecato alla veneziana

schiumando di tanto in tanto (4). Cuocete il baccalà per circa 20 minuti, fino a che sarà ben cotto e tenero (se fosse necessario lasciatelo 10 minuti in più). Scolate il baccalà e pulitelo, privandolo delle lische e della pelle, poi riducetelo a pezzettini e mettetelo in una ciotola. Con un cucchiaio di legno (o in una planetaria), mescolate energicamente il baccalà, aggiungendo l’olio a filo (5), come nella preparazione di una maionese. Otterrete una crema compatta e omogenea, di aspetto lucido e con ancora qualche pezzo intero. Aggiustate di sale e di pepe (6)

Baccalà mantecato alla veneziana

e aggiungete un trito di prezzemolo e di aglio (7).
Potete servire il baccalà mantecato con dei croccanti crostini di polenta: preparate una polentina bianca o gialla, fatela raffreddare su di un vassoio (8), quando sarà ben fredda tagliatela a rettangoli (9) che andrete ad abbrustolire in forno con il grill o in una bistecchiera!

Conservazione

Consigliamo di consumare il baccalà mantecato alla veneziana appena pronto, ma se lo desiderate potete conservarlo in frigorifero, chiuso in un contenitore ermetico, per un giorno al massimo.

Leggi tutti i commenti ( 89 )

Ricette correlate

Fegato alla veneziana

Secondi piatti

Il fegato alla Veneziana è il piatto a base di carne più famoso della cucina tipica Veneta ed è sicuramente uno dei più conosciuti al mondo.

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 15 min
Fegato alla veneziana

Veneziane alla crema

Lievitati

Le veneziane alla crema sono morbide brioches dalla lenta lievitazione, ricoperte con crema e granella di zucchero, profumate…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 40 min
Veneziane alla crema

Baccalà alla vicentina

Secondi piatti

Il baccalà alla vicentina è un secondo piatto di pesce, una ricetta tipica veneta a base di merluzzo, olio d'oliva e latte!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 250 min
Baccalà alla vicentina

Baccalà con uvetta e pinoli

Secondi piatti

Il baccalà con uvetta e pinoli è un secondo piatto dai sapori mediterranei a base di merluzzo, pinoli, uvetta, olive e pomodorini.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 45 min
  • Cottura: 40 min
Baccalà con uvetta e pinoli

Baccalà con patate e olive

Secondi piatti

Il baccalà con patate e olive è un secondo piatto gustoso e rustico: il baccalà si amalgama alle patate e si arricchisce con olive…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 40 min
Baccalà con patate e olive

Baccalà fritto

Secondi piatti

Il baccalà fritto, è un secondo piatto a base di pesce molto sfizioso, perfetto per moltissime occasioni!

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 8 min
Baccalà fritto

Come dissalare il baccalà

In questa scuola di cucina vi spiegheremo come dissalare il baccalà per poterlo utilizzare nelle vostre ricette!

  • Difficoltà: molto bassa
Come dissalare il baccalà

Altre ricette correlate

I commenti (89)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • PATRIZIA ha scritto: giovedì 21 luglio 2016

    MI SUCCEDE A VOLTE CHE LA RICETTA "IMPAZZISCA" DIVENTANTO LIQUIDA, COME RIMEDIARE???

  • silvia ha scritto: lunedì 18 luglio 2016

    chiedo sia alla Redazione che ai Veneti che hanno scritto: se invece dello stoccafisso, si usa il classico baccalà (perchè da me, son sincera, lo stoccafisso, non l'ho mai visto...), la ricetta si rovina molto? perchè io ho sempre visto il merluzzo sotto sale, più che quello essiccato. grazie

Leggi tutti i commenti ( 89 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Altre ricette

Ultime ricette

Muffin al cioccolato

Dolci e Desserts

I muffin al cioccolato sono morbidi e golosissimi tortini, arricchiti da tanto cioccolato, perfetti da preparare per la merenda di grandi e piccini.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 30 min

Porridge mirtilli e pistacchi

Dolci e Desserts

Il porridge è una zuppa d'avena per la colazione nei Paesi anglosassoni e non solo. Si può gustare semplice o condita ad esempio con frutta fresca.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 4 min
  • Cottura: 4 min

Diamanti al cacao e mandorle

Dolci e Desserts

I diamanti al cacao e mandorle sono biscottini ideali per la colazione o per il tè: due impasti si intrecciano per creare biscotti bigusto!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 20 min

Antipasti
Ricette al forno
Finger Food
Torte salate
Primi
Pasta
Paste sfiziose
Riso e cereali
Secondi
Facili e veloci
Pesce
Carne
Dessert
Biscotti
Pasticceria
Torte