Banana bread

Dolci e Desserts
Banana bread
176 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 60 min
  • Dosi per: 6 persone
  • Costo: basso

Presentazione

Il banana bread è un saporito plumcake alla banana, leggermente aromatizzato con della cannella in polvere, tipico di alcuni paesi anglosassoni (Stati Uniti e Australia) dove viene consumato per colazione o per il brunch.

Il banana bread è un dolce morbido e sostanzioso, velocissimo e semplice da preparare, che prevede l'utilizzo di banane molto mature, l'ideale quindi per trasformare le banane un po' annerite in un plumcake golosissimo!

Il banana bread viene tradizionalmente servito a fette, leggermente riscaldate e imburrate.
A piacere si possono aggiungere nell'impasto gocce di cioccolato o noci o nocciole tritate grossolanamente.

Ingredienti
Banane polpa 450 gr (circa 4 banane)
Uova 2
Burro 120 g
Zucchero 120 g
Farina 200 g
Cannella in polvere mezzo cucchiaino
Sale 1 pizzico
Lievito chimico in polvere 6 g
Bicarbonato 3 g
Limoni succo q.b.

Preparazione

Banana bread

Per preparare il banana bread, iniziate schiacciando con una forchetta la polpa di 3 o 4 banane molto mature (1) e irroratele con qualche goccia di succo di limone perchè non anneriscano (2). In una ciotola mettete il burro morbido e lo zucchero (3)

Banana bread

e montate fino ad ottenere un composto spumoso (4), aggiungete poi le due uova (5), mescolate bene gli ingredienti e aggiungete il pizzico di sale. Incorporate le banane schiacciate (6) e amalgamate il tutto.

Banana bread

Infine setacciate la farina, il lievito per dolci e il bicarbonato (7) e aggiungeteli al composto, sempre mescolando (8). Insaporite con mezzo cucchiaino di cannella in polvere (9).

Banana bread

Imburrate e infarinate uno stampo da plumcake delle dimensioni di circa 24x12x7 (10) e versatevi l'impasto (il cui volume non dovrà superare i 2/3 dello stampo) (11); infornate quindi a 180°C per circa 60 minuti, per verificare la cottura del banana bread fate la prova dello stecchino, che dovrà risultare asciutto (12). Servite il banana bread a fette freddo o leggermente riscaldato al forno o con il tostapane.

Consiglio

Per rendere il banana bread ancora più goloso e apprezzato dai bambini aggiungete nell'impasto delle gocce di cioccolato, altrimenti delle noci o nocciole tritate.
Il banana bread può essere tagliato e fette e congelato in comode monoporzioni da scongelare quando occorre.

Altre ricette

I commenti (176)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Carla ha scritto: martedì 16 dicembre 2014

    Mi sono arrangiata con 1 cucchiaino di lievito e mezzo di bicarbonato...ma il risultato è un mappazzone pesantissimo!! Troppe banane?

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 16 dicembre 2014

    @Carla:Ciao Carla, il banana bread ha una consistenza piuttosto importante in effetti non è un dolce soffice! smiley

  • Carla ha scritto: lunedì 15 dicembre 2014

    Sto provando a fare questa ricetta per la merenda del mio nipotino, speriamo bene! Però ti pare che posso avere in casa il bilancino del farmacista? smiley Quanto sono 3 gr di bicarbonato o 6 gr di lievito??

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 17 dicembre 2014

    @Carla:Ciao Carla! Si minurano facilmente con una bilancia digitale smiley

  • noemy ha scritto: giovedì 11 dicembre 2014

    ciao a tutti! la ricetta è buonissima e l'ho già fatta diverse volte! l'unica difficoltà che riscontro è montare il burro con lo zucchero:malgrado lasci il burro fuori dal frigo per ore e usi una ciotola bella capiente con sbattitore al minimo lo zucchero si appalla con il burro e esplode da tutte le parti...sbaglio qualcosa? a parte questo io aggiungo noci e cioccolato e la trovo buonissima(anche dovendo pulire la cucina dopo smiley) a presto!

  • Federica ha scritto: giovedì 11 dicembre 2014

    È necessario il bicarbonato? Con cosa può essere sostituito?

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 11 dicembre 2014

    @Federica:Ciao Federica! Puoi omettere il bicarbonato compensando con il lievito smiley

  • sonia ha scritto: mercoledì 03 dicembre 2014

    grande sonia. domanda forno statico? e nel caso posso usare anche uno stampo diverso?

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 04 dicembre 2014

    @sonia:Ciao Sonia! Grazie! Puoi usare sia il forno statico sia quello ventilato: statico a 180°, ventilato a 160°. Puoi scegliere lo stampo che preferisci, l'importante è che sia più alto che largo!

  • Matteo ha scritto: venerdì 28 novembre 2014

    Ho messo i vari ingredienti nello stampo tuttavia non ha lievietato correttamente, dove ho sbagliato?

  • Sirenella76 ha scritto: giovedì 13 novembre 2014

    Ciao, Sonia! Vorrei aggiungere un po' di Nutella all'impasto...cosa ne dici? Se si, in che quantitá? Grazie.

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 04 dicembre 2014

    @Sirenella76: Ciao! ecco la ricetta del banana e nutella bread da uno dei nostri blog!

  • alessandro ha scritto: martedì 11 novembre 2014

    anche dopo 1 ora e 15 all interno non di é cotta. le banane devono essere x forza stramature? o non centra?

  • Rosi ha scritto: venerdì 31 ottobre 2014

    Ciao Sonia il mio stampo è più lungo di 8 cm se vorrei farlo in una tortiera quale diametro usare? Grazie a presto.

  • Monica ha scritto: mercoledì 29 ottobre 2014

    Avendo delle banane troppo mature ho deciso di preparare questo dolce per la colazione. Ho usato l'olio di semi invece del burro e lo zucchero di canna al posto di quello normale.... Non credo che arriverà fino a domani mattina! Come al solito ricetta fantastica! Grazie mille Sonia!

10 di 176 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento