Barchette croccanti con mousse di tonno

Antipasti
Barchette croccanti con mousse di tonno
243 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 10 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso
  • Nota: + 30 minuti di raffreddamento

Presentazione

Le barchette croccanti con mousse di tonno sono degli antipasti sfiziosi formati da piccoli contenitori di pasta fillo ripieni di gustosissima e delicata mousse di tonno: molto belli da vedere e altrettanto buoni da mangiare!

La preparazione molto semplice e piuttosto veloce vi consentirà di preparare questo gradevole e scenografico antipasto in mezz’ora.

Ingredienti
Pasta fillo 1 rotolo
Tonno all'olio di oliva sgocciolato 200 gr
Panna fresca da montare 200 ml
Ricotta (o burro) 100 gr
Sale q.b.
Pepe macinato q.b.
Uova 1 tuorlo

Preparazione

Barchette croccanti con mousse di tonno

Procuratevi 4 pirottine di alluminio . Stendete il rotolo di pasta fillo e ricavate 4 cerchi di pasta tagliandola con un coppa pasta, oppure tagliate dei quadrati di pasta (1) che introdurrete nelle pirottine preventivamente oliate (2). Con una forbice da cucina (se volete) ritagliate la pasta in eccesso seguendo il perimetro delle pirottine (3-4).

Barchette croccanti con mousse di tonno

Riempite queste ultime con dei fagioli secchi (5), quindi poggiatele su di una teglia (6) e infornatele in forno già caldo a 200° per circa 10-15 minuti, fino a che i cestini diventeranno ben dorati.

Barchette croccanti con mousse di tonno

Estraete a questo punto i cestini croccanti dal forno e lasciateli raffreddare (7), dopodichè eliminate i fagioli  e conservateli per la prossima  cottura in bianco o cieca. Nel frattempo preparate la mousse ponendo il tonno sgocciolato in un mixer (8), aggiungete la ricotta, il tuorlo d’uovo, il sale e il pepe (9), quindi frullate il tutto (10); versate il composto di tonno in una ciotola.

Barchette croccanti con mousse di tonno

Montate la panna ben ferma e aggiungetela delicatamente al composto di tonno stando (11) attenti a non smontare il tutto. Ponete la mousse in frigorifero per almeno mezz’ora (11).

Quando la mousse sarà fredda, mettetela in una tasca da pasticcere con bocchetta a stella e suddividetela nella 4 barchette ormai fredde. Ponete sulla sommità della mousse (di ognuna della 4 barchette) un pezzetto di timo e servite accompagnando le barchette con un cucchiaino.

Consiglio

Per rendere la mousse ancora più consistente potete sostituire la ricotta con un uguale quantitativo di burro ammorbidito.

Altre ricette

I commenti (243)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Francesca ha scritto: lunedì 26 gennaio 2015

    Ciao Sonia, volevo sapere: al posto dei pirottini di alluminio posso utilizzare gli stampi da cupcake? Grazie

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 27 gennaio 2015

    @Francesca:Ciao Francesca! Puoi provare!

  • annamichela ha scritto: sabato 17 gennaio 2015

    Li ho fatti ieri sera per il compleanno di mio marito,sono venuti buonissimi ed ho fatto un figurine.

  • Carlotta ha scritto: lunedì 05 gennaio 2015

    Ho fatto un figurone! Grazie buonissimi!!!

  • Carlotta ha scritto: domenica 04 gennaio 2015

    I fagioli si possono omettere? Oppure come faccio a sostituirli?

  • Sonia Peronaci ha scritto: domenica 04 gennaio 2015

    @Carlotta:Ciao Carlotta! Puoi sostituirli con altri legumi smiley

  • ida ha scritto: martedì 30 dicembre 2014

    Ciao e complimenti per la ricetta!ho gia preparato i cestini per il cenone di domani...volevo sapere quanto tempo prima di servirli posso riempirli con la mousse?grazie in anticipo per la risposta e buone feste!

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 31 dicembre 2014

    @ida:Ciao Ida! Se ti è possibile, riempili un attimo prima di servirli smiley

  • Aurorora ha scritto: martedì 30 dicembre 2014

    Buon 2015 Sonia, le tue ricette sono sempre meravigliose

  • Anna ha scritto: lunedì 29 dicembre 2014

    Ciao vorrei prepararle per il cenone e avrei alcune domande: Per panna da montare intendi quella per dolci?io ho trovato la panna da montare già zuccherata va bene??? Non ho trovato la pasta fillo ma ho comprato la pasta sfoglia va bene lo stesso? Per 20 persone che dosi mi consigli? Vorrei fare una versione vegetariana, con cosa mi consigli di sostituire il tonno? Grazie in anticipo per l'aiuto!!! smiley

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 29 dicembre 2014

    @Anna:Ciao Anna! La panna fresca che trovi al banco frigo, per la pasta sfoglia va bene lo stesso la consistenza sarà leggermente diversa. Per 20 persone puoi prendere almeno 2-3 sfoglie pronte di pasta sfoglia. Per la versione vegetariana ti consiglio una mousse di zucchine o di broccoli o di zucca! smiley

  • Lina ha scritto: sabato 27 dicembre 2014

    @Sonia-Gz: visto che mi avvicino al mondo della cucina one line posso sapere cosa significa quando scrivi : Grazie

  • Lina ha scritto: sabato 27 dicembre 2014

    Ciao Sonia,belli da vedere,ma il sapore era troppo coperto dalla panna, preferivo il sapore della mousse quando avevo amalgamato la ricotta , tonno e il tuorlo d'uovo. non solo gli ingredienti del ripieno erano troppo rispetto ai cestini. .troppo spreco sono rimasta un po delusa , direi di dimezzare la percentuale della panna

  • Sonia Peronaci ha scritto: sabato 27 dicembre 2014

    @Lina:Ciao Lina! Se preferisci così puoi farlo smiley

  • gianna ha scritto: martedì 23 dicembre 2014

    @Dony: la pasta fillo è la.pasta con cui fanno gli involtini primavera cinesi quindi la puoi trovare nei supermercsti orientali o cinesi!! io l ho trovata li a 2.80€ 40 fogli di pasta fillo!! spero di esserti stata di aiuto!!

10 di 243 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento