Besciamella

Salse e Sughi
Besciamella
371 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 20 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: molto basso

Presentazione

Besciamella

La besciamella, o per chiamarla con suo nome originale "la sauce à la Béchamel" è una salsa di base originaria della Francia ma utilizzata moltissimo anche in Italia e in Inghilterra, dove è conosciuta col nome di  "salsa bianca".
L'inventore della besciamella fu il marchese di Nointel, Louis de Bechamel, che per primo nel XVII la propose nelle sue ricette.
Il nome "besciamella", però, le fu assegnato solo dopo da Francois Pierre de la Varenne, cuoco del Re Luigi XIV, che la inserì nel suo libro di ricette " Le Cuisinier François", dandole questo nome per onorare il suo inventore.
Oggi, molti autorevoli chef sono d'accordo su una probabile origine Italiana della besciamella: deriverebbe dalla toscana e sarebbe stata importata in Francia da Caterina de' Medici.

Ingredienti per 1 L di besciamella
Burro 100 g
Sale fino 1 pizzico
Noce moscata da grattugiare q.b.
Farina 00 100 g
Latte intero 1 l

Preparazione

Besciamella

Per preparare la besciamella mettete a scaldare in un pentolino il latte (il latte deve essere molto fresco e intero) (1); a parte fate sciogliere il burro a fuoco basso (2), poi spegnete il fuoco e aggiungete la farina setacciata a pioggia (3), mescolando con una frusta per evitare la formazione di grumi. Poi rimettete sul fuoco dolce e mescolate fino a farla diventare dorata.

Besciamella

Avrete così ottenuto quello che i francesi chiamano roux (4); aromatizzate il latte con la noce moscata (5) e un pizzico di sale (potete fare queste operazioni anche come ultimo passaggio, quando la besciamella sarà pronta); poi unitelo poco alla volta al roux (6), mescolando energicamente il tutto con la frusta.

Besciamella

Cuocete 5-6 minuti a fuoco dolce finché la salsa si sarà addensata (7) e inizierà a bollire. Con questa ricetta otterrete una densità media (8); se volete una besciamella più liquida dovrete diminuire la dose di burro e farina; per una besciamella più densa dovrete al contrario aumentare la dose di burro e farina. La vostra bescimella è pronta (9): potete usarla per piatti complessi come lasagne, cannelloni e molti altri primi piatti- E' ottima per guarnire i famosissimi "vol-au-vent" o per insaporire piatti al forno di carne, verdure lessate, pesce, soufflè, insomma... sbizzarritevi!

Conservazione

Se non utilizzate subito la besciamella, versatela in una ciotola e copritela con pellicola trasparente a contatto perchè non si crei la pellicina in superficie. Una volta fredda, la besciamella si può conservare in frigorifero, chiusa in un contenitore ermetico, per 2-3 giorni al massimo. All'occorrenza per farla tornare liscia e cremosa, basterà lavorarla con le fruste di uno sbattitore elettrico; se necessario potete aggiungere poco latte per renderla più fluida durante la lavorazione con le fruste.
La besciamella si può congelare per circa 1 mese.

Curiosità

Sembra che il roux, il composto di farina e burro indispensabile per preparare la besciamella, fosse già conosciuto almeno un secolo prima dell'invenzione della besciamella: Sabina Welserin, nel 1553, lo inserisce nel suo ricettario di cucina come salsa per condire carni e pesce.

Come fare le crocchette di patate

Leggi la scheda completa: Come fare le crocchette di patate

Consiglio

Burro e farina non andrebbero mescolati sul fuoco per evitare che la farina, cuocendo troppo in fretta, non si amalgami e formi grumi difficili da scioglierle, anche con l'aggiunta del latte. E' meglio togliere per un istante il pentolino dalla fiamma, mescolare i due ingredienti e, solo poi, riprendere la cottura. La besciamella è molto versatile e può essere modificata a seconda dell'uso che intendete farne. Se la volete più consistente (per mescolarla, per esempio, all'impasto delle crocchette) aggiungete un pizzico di farina in più. Aggiunte ad hoc, invece, la renderanno perfetta per usi meno comuni: insaporitela con del brodo vegetale per accompagnare le verdure, con le erbe aromatiche per la carne e il pesce.

Leggi tutti i commenti ( 371 )

Ricette correlate

Besciamella senza burro

Salse e Sughi

La besciamella senza burro è un'ottima alternativa alla classica besciamella, ugualmente cremosa ma si utilizza l'olio al posto del burro!

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 5 min
  • Cottura: 10 min
Besciamella senza burro

Risotto allo Zafferano

Primi piatti

Il risotto allo zafferano è uno dei piatti tipici della tradizione culinaria Milanese infatti è conosciuto anche con il nome di…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 5 min
  • Cottura: 25 min
Risotto allo Zafferano

Polpette al sugo

Secondi piatti

Una ricetta classica amata dai grandi e dai piccini, le polpette al sugo. Un secondo piatto molto gustoso, cotto in un sugo in cui…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 20 min
Polpette al sugo

Ragu' alla bolognese

Salse e Sughi

Il ragu' alla bolognese è un famosissimo condimento tipico dell'Emilia Romagna, a base di carne trita, interpretato in svariati modi.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 240 min
Ragu' alla bolognese

Crema pasticcera

Dolci e Desserts

La crema pasticcera è tra le più usate in pasticceria; si può gustare da sola o per farcire crostate, bignè, Pan di Spagna, dolci di…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 10 min
Crema pasticcera

Salsa olandese

Salse e Sughi

La salsa olandese è una ricetta tipica francese, imparentata con la maionese, perfetta per condire verdure, pesci delicati e carni bianche.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 20 min
Salsa olandese

Altre ricette correlate

I commenti (371)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • melanie ha scritto: giovedì 22 settembre 2016

    Salve!! Questo Week end vorrei cucinare le lasagne per degli amici, la domanda che vi pongo è la seguente: è possibile sostituire il latte intero con del latte di soia o di riso? Ahimè alcuni di loro sono intolleranti e mi hanno chiesto esplicitamente il favore di trovare una soluzione. Haha probabilmente la mia domanda è stupida, ma in cucina sono alle prime armi e non ci capisco niente..quindi scusate smiley grazie per l'attenzione

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: giovedì 22 settembre 2016

    @melanie : Ciao, ecco la ricetta di una nostra blogger: besciamella con latte di riso dal blog: Le ricette di Graziella Chiapparo!

  • Olivia ha scritto: venerdì 09 settembre 2016

    Come sarebbe a dire "se la volete piu consistente aggiungete latte"? É il contrario.

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 09 settembre 2016

    @Olivia : Ciao Olivia, grazie abbiamo provveduto a modificare il refuso smiley

Leggi tutti i commenti ( 371 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Altre ricette

Ultime ricette

Focaccia

Lievitati

La focaccia è una delle preparazioni più classiche della cucina italiana, un lievitato senza tempo che conquista tutti con il suo profumo fantastico!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 35 min
  • Cottura: 40 min

Diamanti al cacao e mandorle

Dolci e Desserts

I diamanti al cacao e mandorle sono biscottini ideali per la colazione o per il tè: due impasti si intrecciano per creare biscotti bigusto!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 20 min

Antipasti
Ricette al forno
Finger Food
Torte salate
Primi
Pasta
Paste sfiziose
Riso e cereali
Secondi
Facili e veloci
Pesce
Carne
Dessert
Biscotti
Pasticceria
Torte