Bicchierini di castagne al cucchiaio

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 30 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: medio
  • Nota: + il tempo di raffreddamento

Presentazione

Un dessert davvero chic, in poche mosse! I bicchierini di castagne al cucchiaio sono piccole delizie monoporzione, perfette per concludere un pranzo nella stagione autunnale. Il cioccolato fondente abbraccia le castagne, il tutto impreziosito da una nuvola freschissima di panna montata. Una vera golosità per tutti gli amanti delle castagne, per assaporarne la loro versatilità in cucina!

Ingredienti per 4 bicchierini da 130 g l'uno
Castagne 700 g
Cioccolato fondente 150 g
Burro 150 g
Zucchero 130 g
Rum 6 ml
Per decorare
Panna fresca liquida 300 g
Cioccolato fondente 45 g
Zucchero a velo 20 g

Preparazione

Per preparare i bicchierini di castagne al cucchiaio iniziate dalla cottura delle castagne. Intaccate le castagne con un coltellino (1), poi tuffatele in acqua bollente (2) e lessatele per circa 30 minuti (potete ridurre i tempi utilizzando la pentola a pressione) (2). Mentre le castagne cuociono, tritate grossolanamente il cioccolato fondente e versatelo in una bastardella che avrete avuto cura di poggiare su un pentolino per sciogliere il cioccolato a bagnomaria (3); assicuratevi che l’acqua del pentolino non tocchi il fondo della bastardella.

Quando il cioccolato sarà sciolto, versate il burro e mescolate con una frusta (4) perché si fonda al cioccolato. Quindi tenete da parte il composto pronto (5). Scolate le castagne oramai cotte (6),

sbucciatele ancora calde (7) e passate i frutti  al setaccio (8-9).

Raccogliete la farina ottenuta in una ciotola, unite lo zucchero (10) e il composto di cioccolato fuso (11). Amalgamate tutto con una spatola (12)

poi lavoratelo con una frusta (13) ed unite infine il rum (14). Ponete il composto ottenuto in una sac-à-poche senza bocchetta o con bocchetta piuttosto larga. Prendete 4 bicchierini della capacità di130 gr e versate all’interno la crema ottenuta  lasciando almeno 3-4 cm dal bordo (15).

Coprite con pellicola trasparente (16) e poneteli in frigorifero a rassodare per almeno 1 ora. Nel frattempo montate la panna fresca con lo zucchero a velo (17), quindi riprendete i bicchierini dal frigorifero dopo 1 ora e con l’aiuto di una sac-à-poche con bocchetta a stella completate ciascun bicchierino con un ciuffo di panna. Grattugiate il cioccolato fondente con un pelaverdure per ricavare delle scaglie per decorare i bicchierini.

Grattugiate il cioccolato fondente con un pelaverdure (19) per ricavare delle scaglie e decorare i vostri bicchierini di castagne al cioccolato (20-21)!

Conservazione

Conservate i bicchierini in frigorifero per 1 giorno al massimo coperti con pellicola.

Si sconsiglia la congelazione.

Il consiglio di Sonia

Quando passerete le castagne al setaccio, potrebbe verificarsi che farete fatica a ridurle a purea per la loro secchezza: potreste allora bagnarle, con il rum, per renderle più morbide, e se non bastasse con un po’ di acqua, ma senza esagerare.
Al centro del bicchierino, potete porre una castagna intera lessata, oppure dei marron glacè.

Leggi tutti i commenti ( 19 )

I commenti (19)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

Leggi tutti i commenti ( 19 ) Scrivi un commento

Ultime ricette

Ho voglia di

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.