Bignè alla crema

Dolci e Desserts
Bignè alla crema
66 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 35 min
  • Dosi per: 30 pezzi
  • Costo: basso

Presentazione

I bignè alla crema sono i pasticcini più golosi che ci siano: nessuno resiste a questi piccoli bocconcini di pasta choux ripieni di crema pasticcera e decorati con cioccolato fondente!
I bignè sono una preparazione classica della pasticceria internazionale: si prestano a moltissime varianti e anche voi potrete reinventare la ricetta seguendo i vostri gusti e la vostra fantasia!
Ideali per accontentare grandi e piccini, i bignè non possono mancare in un assortito e variegato vassoio di pasticcini mignon.

Ingredienti per 30 bignè
Acqua 100 ml
Burro 50 g
Uova 2 medie
Farina 65 g
Sale 1 pizzico
Zucchero mezzo cucchiaino
per la crema pasticcera
Latte 250 ml
Farina o maizena 25 gr
Uova 3 tuorli
Zucchero 75 g
Vaniglia mezza bacca (o mezza bustina di vanillina)
per decorare
Cioccolato fondente 100 gr

Preparazione

Bignè alla crema

Per realizzare i bignè alla crema, per prima cosa cominciate a preparare la pasta choux: mettete un tegame sul fuoco e aggiungete il burro e l'acqua (1), unite lo zucchero e la presa di sale (2), e mescolate il tutto con una piccola frusta (3).

Bignè alla crema

Una volta raggiunto il bollore, togliete il tegame dal fuoco e aggiungete la farina setacciata (4). Riportate la pentola sul fuoco e continuate la cottura, rigirando il composto con un cucchiaio di legno (5). Quando il composto si staccherà completamente dalla pentola, formando una patina bianca sul fondo, togliete dal fuoco e lasciatelo raffreddare in un piatto (6) . (Per ulteriori dettagli sulla pasta choux cliccate qui)

Bignè alla crema

Una volta freddo, mettete il composto in una planetaria munita di gancio a foglia (in alternativa potete fare questa operazione anche con un cucchiaio di legno in una ciotola, mescolando energicamente), e aggiungete le uova una alla volta, avendo l'accortezza di aggiungere quella successivo solo quando la precedente sarà stata completamente assorbita dall'impasto (7). Alla fine dovrete ottenere un composto liscio e omogeneo che facendolo cadere con una paletta o un mestolo, formerà una specie di "nastro" (8), come si dice in gergo. Trasferite  ora la pasta choux in una sac-à-poche munita di bocchetta liscia  e formate dei mucchietti di pasta su una leccarda ricoperta di carta forno (9).

Bignè alla crema

Infornate in forno statico già caldo a 170°-175° per 30-35 minuti (se forno ventilato 150°.155° per 25-30 minuti). Una volta trascorso il tempo di cottura, lasciate i bignè in forno aperto ad asciugare: dovranno risultare leggeri e croccanti (10). Preparate intanto l la crema pasticcera (per la scheda ricetta dettagliata clicca qui): riscaldate il latte in un pentolino con la metà di una bacca di vaniglia e i suoi semi; sbattete in una ciotola, con la frusta, il tuorlo e lo zucchero quindi aggiungete la farina. Con una pinza, eliminate la bacca e versate il latte riscaldato sul composto a filo (11), amalgamando con la frusta. Riportate il composto sul fuoco e mescolate continuamente fino a che la crema non si sarà addensata (12). Trasferite la crema pasticcera in una ciotola e fatela raffreddare conservandola con un foglio di pellicola a contatto.

Bignè alla crema

Quando la crema sarà ben fredda, trasferitela in una sac-à-poche munita di bocchetta stretta o a siringa e riempite i bignè con la crema, dalla parte inferiore (13). Una volta farciti tutti i bignè, sciogliete con il microonde o a bagnomaria il cioccolato fondente (14) e versatene un cucchiaino sui bignè come decorazione (15). Ecco pronti i bignè alla crema!

Conservazione

Conservate i bignè alla crema farciti in frigorifero al massimo per 3 giorni.
Conservate i bignè non farciti in una scatola di latta anche per 3-4 giorni e farciteli all'occorrenza.
Potete congelare i bignè cotti non farciti e scongelarli a temperatura ambiente all'occorenza.

Il consiglio di Sonia

La farcitura, il vero segreto che i bignè nascondono… Oltre alla crema pasticcera (la mia versione preferita), potete riempirli di panna montata, crema al cioccolato o qualsiasi altra crema vi venga in mente: in ogni caso saranno deliziosi!

Altre ricette

I commenti (66)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Eleonora ha scritto: domenica 28 settembre 2014

    Ho seguito la ricetta passo per passo ma il risultato non è stato dei migliori.sono venuti dei biscotti piatti

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 30 settembre 2014

    @Eleonora: Ciao Eleonora, mi spiace. Magari potrebbe dipendere dalla consistenza dell'impasto, forse troppo liquida.

  • Martina ha scritto: giovedì 25 settembre 2014

    Al contrario delle brioches, sono soddisfatissima di questi bignè! Belli croccanti e leggeri, veramente ottimi smiley comunque farò un secondo tentativo anche con le brioches smiley

  • pamela ha scritto: lunedì 22 settembre 2014

    soddisfatta del risultato, buoni buoni e ancora buoni!!

  • patrizia ha scritto: venerdì 19 settembre 2014

    Ciao Sonia una curiosità in qst ricetta scrivi Ke i bignè nn farciti si posso conservare per 3-4 giorni mentre nella ricetta base scrivi che può stare anche per qualche settimana. .. quale consiglio devo seguire ? :p

  • Saretta89 ha scritto: domenica 14 settembre 2014

    ciao sonia ieri ho provato a fare i bigné e sono venuti BUONISSIMI!!!!!!!!! Mi hanno chiesto dove li ho comprati....!!! Sei bravissima e super utile in ogni occasione!! Continua cosí! Ciaoooo!!

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 19 settembre 2014

    @Saretta89: Ciao! sono molto contenta! continua a seguirci smiley

  • genova ha scritto: sabato 13 settembre 2014

    @Eleonora: io non li ho ancora testati pero' ho visto che ci sono molti commenti negativi sulla ricetta

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 08 settembre 2014

    @genovaa: Ciao, mi spiace non ti abbia soddisfatto il risultato. Come vedi da altri commenti, altri utenti hanno ottenuto un buon risultato. Le dosi sono corrette forse hai usato uova troppo grandi oppure doveva essere maggiormente addensato sul fuoco.

  • Alessia ha scritto: venerdì 05 settembre 2014

    come mai quando faccio i bigne..in forno sono belli alti poi appena li caccio diventano delle sottilette che devo fare?graziesmiley

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 19 settembre 2014

    @Alessia:Ciao, aspetta qualche minuto prima di tirarli fuori dal forno!

  • genovaa ha scritto: giovedì 04 settembre 2014

    LA RICETTA è SBAGLIATA, impasto liquido(seguito alla lettera) evidentemente eprchè 65gr di farina sono troppo pochi..fine della favola:messo l'impasto in frigo alla disperata ricerca di farlo un po' addensare..nulla..infornati praticamente a cucchiaiate....gonfiati un minimo(ovviamente) e risultato deludente.NON FATELA

  • Valentina ha scritto: martedì 19 agosto 2014

    Ciao Sonia, ma dopo la cottura la ricetta dice di lasciarli asciugare in forno aperto, ma il forno lo spengo o lo lascio acceso?

10 di 66 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento