Biscotti al cocco ricoperti di cioccolato

Dolci e Desserts
Biscotti al cocco ricoperti di cioccolato
224 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 60 min
  • Costo: medio
  • Nota: dose per circa 60 biscotti

Presentazione

Questi deliziosi biscotti al cocco, immersi per metà nel cioccolato fuso,sono preparati utilizzando solo gli albumi dell’uovo mischiati a zucchero, farina di grano, farina di cocco, miele, cannella, vaniglia.

Sono dei biscotti molto indicati da preparare per le feste Natalizie, ma una volta assaggiati, li preparerete molto più spesso!

Ingredienti per circa 50/60 biscotti:
Farina 30 g
Uova albumi 160 gr
Miele 1 cucchiaio
Cannella in polvere 1 cucchiaino raso
Sale 1 presa
Vaniglia i semi di 1 bacca
Noce di cocco farina 200 gr
Zucchero semolato 300 gr
Ingredienti per ricoprire
Cioccolato fondente 150 gr

Preparazione

Biscotti al cocco ricoperti di cioccolato

Per preparare i biscotti al cocco ricoperti di cioccolato, iniziate accendendo il forno a 130°. Ponete a bagnomaria un contenitore contenente gli albumi, lo zucchero (1) e il pizzico di sale e cominciate a sbattere gli ingredienti con le fruste di uno sbattitore elettrico (2) per almeno 10 minuti. Fate attenzione che l’acqua del bagnomaria frema soltanto e non arrivi ad una forte ebollizione; non appena gli albumi diventeranno gonfi, spumosi e densi (3),

Biscotti al cocco ricoperti di cioccolato

togliete il contenitore dal bagnomaria ed amalgamate con un mestolo di legno la farina, i semi della bacca di vaniglia (4) e in ultimo la farina di cocco (5) compiendo un movimento atto ad incorporare aria, quindi dal basso verso l’alto (e non in senso rotatorio). Incorporate, sempre nello stesso modo, anche il miele (6)

Biscotti al cocco ricoperti di cioccolato

e la cannella (7). Foderate una teglia con della carta forno e, prendendo l’impasto con un cucchiaino o con una sac à poche, formate dei mucchietti il più possibilmente regolari, lasciando dello spazio di circa 2 cm tra uno e l’altro (8) .Infornate (modalità statico) a 130° per circa 50-60 minuti, i biscotti si dovranno asciugare senza scurirsi; se notate che i biscotti prenderanno colore abbassate il forno a 100°C. Nel frattempo sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente, e quando i biscotti saranno cotti e infine raffreddati, immergete un’estremità nel cioccolato (9); riponeteli di nuovo sulla carta forno e lasciateli asciugare al fresco.

Consiglio

In realtà i biscotti al cocco, non devono proprio cuocere, ma piuttosto asciugare rimanendo bianchi.
Se avete un forno molto forte, cercate di modularlo affinchè i biscotti non tendano a scurirsi, e se non bastasse, lasciatelo socchiuso fino a che non saranno pronti.

Altre ricette

I commenti (224)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Maria ha scritto: venerdì 25 marzo 2016

    farina quale e albumi quanti?

  • Samantha ha scritto: mercoledì 17 febbraio 2016

    Ho messo 150 gr di zucchero al posto di 300 gr e sono dolci al punto giusto. Soddisfatta. Si sono dotati un po'.

  • Annamaria ha scritto: domenica 14 febbraio 2016

    Sono disgustosamente dolci !!!!! Buttati!!

  • Sonia ha scritto: giovedì 24 dicembre 2015

    Sono intollerante allo zucchero. ..posso sostituire con il miele ed eventualmente in che quantità?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 25 dicembre 2015

    @Sonia : Ciao, potresti sostituire con il fruttosio, dato che il miele ha una composizione diversa rispetto alla zucchero.

  • Rosanna ha scritto: martedì 24 novembre 2015

    ciao, invece di montare a bagnomaria, posso riscaldare lo zucchero e montare nella planetaria? Grazie

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: mercoledì 03 febbraio 2016

    @Rosanna: Ciao Rosanna, non sarebbe la stessa cosa. Ti consigliamo di seguire la ricetta per una sicura riuscita. Un saluto!

  • Giorgia ha scritto: sabato 03 ottobre 2015

    Ciao..li ho appena finiti e non mi piacciono...ci hanno messo tantissimo a cuocere e il cioccolato è poco per tutti i biscotti (sono riuscita a ricoprirne solo un terzo)..da rivedere le dosi..sicuramente non la rifarò..

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 09 ottobre 2015

    @Giorgia: Ciao Giorgia, ci dispiace molto che il risultato non sia stato di tuo gradimento. Se possiamo aiutarti a scegliere altre ricette, saremo felici di farlo. Un saluto!

  • Camilla ha scritto: lunedì 07 settembre 2015

    Ciao, oggi avevo intenzione di preparare questi biscotti al cocco, ma volevo sapere quanto tempo si mantengono dopo che sono stati preparati.

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 07 settembre 2015

    @Camilla: Ciao Camilla! Ti suggerisco di conservare questi deliziosi biscottini in una scatola di latta o in una campana di vetro per 2 o 3 giorni al massimo smiley

  • Federica ha scritto: domenica 02 agosto 2015

    Cara Sonia, oggi ho riproposto i tuoi biscotti al cocco che come sempre sono buonissimi. Alcuni consigli per i principianti. La buona riuscita di ogni ricetta dipende da molte variabili: la qualità degli ingredienti, le pentole e il forno utilizzati, la stagione dell'anno (quindi temperatura e umidità) e infine la sensibilità del cuoco. Quindi, impariamo a esercitarci e a sbagliare senza paura! Un in bocca al lupo a tutti/e! Viva i biscotti al cocco! Federica

  • Sonia Peronaci ha scritto: domenica 02 agosto 2015

    @Federica: Ciao Federica! Mi piace molto il tuo entusiasmo! Grazie mille che ci segui con tanto affetto smiley

  • @marianna ha scritto: mercoledì 13 maggio 2015

    Ciao Sonia! Dato che la ricetta di questi biscotti è estremamente dolce come potrei ridurre lo zucchero senza avere spiacevoli risultati? Grazie mille????

  • Rosa ha scritto: venerdì 27 marzo 2015

    Mi trovo sempre bene con le ricette di giallo zafferano, ma stavolta... Ho messo 270 gr di zucchero e sono estremamente dolci. Non credo di rifarli. Secondo me è da modificare.

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 03 aprile 2015

    @Rosa: Ciao Rosa, mi dispiace che non siano stati di tuo gradimento. Questi biscotti hanno la base della meringa, perciò sono molto dolci e il fondente serve a spezzare la persistenza dolce. Un saluto

10 di 224 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento