Biscotti al cocco ricoperti di cioccolato

Dolci e Desserts
Biscotti al cocco ricoperti di cioccolato
206 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 60 min
  • Costo: medio
  • Nota: dose per circa 60 biscotti

Presentazione

Questi deliziosi biscotti al cocco, immersi per metà nel cioccolato fuso,sono preparati utilizzando solo gli albumi dell’uovo mischiati a zucchero, farina di grano, farina di cocco, miele, cannella, vaniglia.

Sono dei biscotti molto indicati da preparare per le feste Natalizie, ma una volta assaggiati, li preparerete molto più spesso!

Ingredienti per circa 50/60 biscotti:
Farina 30 g
Uova albumi 160 gr
Miele 1 cucchiaio
Cannella in polvere 1 cucchiaino raso
Sale 1 presa
Vanillina 1 bustina
Noce di cocco farina 200 gr
Zucchero semolato 300 gr
Ingredienti per ricoprire
Cioccolato fondente 150 gr

Preparazione

Biscotti al cocco ricoperti di cioccolato

Per preparare i biscotti al cocco ricoperti di cioccolato, iniziate accendendo il forno a 130°. Ponete a bagnomaria un contenitore contenente gli albumi, lo zucchero (1) e il pizzico di sale e cominciate a sbattere gli ingredienti con le fruste di uno sbattitore elettrico (2) per almeno 10 minuti. Fate attenzione che l’acqua del bagnomaria frema soltanto e non arrivi ad una forte ebollizione; non appena gli albumi diventeranno gonfi, spumosi e densi (3),

Biscotti al cocco ricoperti di cioccolato

togliete il contenitore dal bagnomaria ed amalgamate con un mestolo di legno la farina, la vanillina (4) e in ultimo la farina di cocco (5) compiendo un movimento atto ad incorporare aria, quindi dal basso verso l’alto (e non in senso rotatorio). Incorporate, sempre nello stesso modo, anche il miele (6)

Biscotti al cocco ricoperti di cioccolato

e la cannella (7). Foderate una teglia con della carta forno e, prendendo l’impasto con un cucchiaino o con una sac à poche, formate dei mucchietti il più possibilmente regolari, lasciando dello spazio di circa 2 cm tra uno e l’altro (8) .Infornate (modalità statico) a 130° per circa 50-60 minuti, i biscotti si dovranno asciugare senza scurirsi; se notate che i biscotti prenderanno colore abbassate il forno a 100°C. Nel frattempo sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente, e quando i biscotti saranno cotti, sfornateli e immergetene un’estremità nel cioccolato (9); riponeteli di nuovo sulla carta forno e lasciateli asciugare al fresco.

Consiglio

In realtà i biscotti al cocco, non devono proprio cuocere, ma piuttosto asciugare rimanendo bianchi.
Se avete un forno molto forte, cercate di modularlo affinchè i biscotti non tendano a scurirsi, e se non bastasse, lasciatelo socchiuso fino a che non saranno pronti.

Altre ricette

I commenti (206)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Patrizia ha scritto: giovedì 27 novembre 2014

    Buoni!!!

  • Olga ha scritto: giovedì 27 novembre 2014

    Sonia,ma sei sicura che i biscotti,appena sfornati,quindi caldi,non hanno bisogno di raffreddarsi e dopo,poterli immergerli nel cioccolato,e lasciarli raffreddare di nuovo? ^^

  • Maria ha scritto: venerdì 14 novembre 2014

    Buonissimi,adoro questi biscotti, li faccio spesso, complimenti!

  • Giulia ha scritto: giovedì 13 novembre 2014

    Ciao! Io ho avuto un po' di problemi con la cottura...alcuni li ho messi in una forma di silicone per biscotti e altri su una teglia con la carta forno. Quelli sulla teglia si sono dorati e sotto anche un po' bruciati (ho dovuto aspettare, perché al tatto erano davvero molli!!) e quelli nel silicone invece si sono dorati nella parte bassa a contatto col forno, e sopra sono rimasti bianchi. Ma assaggiandoli erano molto gommosi, come fossero ancora crudi. Ho abbassato il forno e ho anche aperto lo sportello ma niente...ora sto provando una seconda infornata. Comunque quelli della prima li ho conservati, e ci ho messo comunque il cioccolato, odio buttare via... L'unica differenza è che non avevo a disposizione 200 gr di farina di cocco, ma una 90ina. È inoltre al tatto sono molto appiccicosi!!! Insomma...un disastro!!! Aiuto!!!

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 13 novembre 2014

    @Giulia:ptemo dipenda dal fatto che l'impasto era sproporzionato considerando che hai usato meno della metà della farina di cocco prevista.

  • Monica ha scritto: mercoledì 24 settembre 2014

    Anche a me sembrava che la dose di zucchero fosse troppo alta, cosi’ ho ridotto la quantita’ di 100 grammi. La consistenza era troppo asciutta per usare la sac a poche. Ho modellato i biscotti come ho potuto, si sbriciolavano facilmente, ma in qualche modo sono riuscita a farli. Mi pare che fossero buoni, forse un po’ ‘soffocanti’, forse e’ una particolarita’ della farina di cocco?

  • veronica ha scritto: mercoledì 10 settembre 2014

    sono nauseanti....poi sono rimasti crudi al centro e bruciati intorno...

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 27 ottobre 2014

    @veronica:Ciao ,mi spiace non ti siano piaciuti, la prossima volta puoi provare la cottura su 2-3 biscotti per regolarti meglio come tempi e temperatura!

  • Luisa ha scritto: lunedì 08 settembre 2014

    Io consiglio di ridurre di un pochino lo zucchero... a me sono usciti quasi come se fossero caramellati! Riproverò a farli

  • Stefania ha scritto: sabato 23 agosto 2014

    Siete tutte bravissime????????ciao Sonia????????????????

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 29 luglio 2014

    @Cecilia: Ciao Cecilia! Ti consiglio di conservarli in una scatola di latta o in una campana di vetro per 2 o 3 giorni al massimo.

  • Cecilia ha scritto: lunedì 28 luglio 2014

    Ciao! Come possono essere conservati?

10 di 206 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento