Biscotti al miele

Dolci e Desserts
Biscotti al miele
145 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 20 min
  • Costo: medio
  • Nota: + 1 ora di riposo in frigorifero

Presentazione

I biscotti al miele sono dolcetti Natalizi decorati e dalle varie sagome, molto saporiti grazie alle spezie e al miele in essi contenuti, che conferiscono loro un particolare gusto e aroma.

L’impasto di questi biscotti viene ritagliato con stampini di varie forme, viene cotto e poi arricchito e decorato con varie glasse, sulle quali vengono applicate caramelline colorate, codette di zucchero o cioccolato, palline di zucchero argentate, ecc..

Ingredienti per circa 40/50 biscotti
Burro 100 g
Miele 50 g
Uova 2
Cannella in polvere 1 cucchiaino
Chiodi di garofano in polvere 1/2 cucchiaino
Zucchero 150 g
Lievito chimico in polvere 5 g
Farina 00, 300/350 gr
Ingredienti per decorare:
Acqua q.b.
Zucchero a velo, q.b.
Codetta o zuccherini, q.b.

Preparazione

Biscotti al miele

Per preparare i biscotti al miele, iniziate ponendo in una ciotola capiente (o sopra una spianatoia), 300 gr di farina a fontana, lo zucchero, il burro, il miele (meglio di tipo più compatto) (1), le due uova, le spezie e il lievito (2); mettete tutto in una planetaria e impastate bene gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio.

Biscotti al miele

Se l'impasto dovesse risultare troppo molle e appiccicoso (a causa della tipologia di miele utilizzata), aggiungete fino a 50 gr circa di farina (4).
Avvolgete l’impasto nella pellicola trasparente(5) e ponetelo in frigorifero per almeno un' ora.Trascorso il tempo necessario, prendete l’impasto e stendetelo su di una spianatoia, dandogli uno spessore di circa ½ cm; con stampini di varie forme (6), ricavate varie sagome dall’impasto, che a mano a mano adagerete su di una teglia foderata con carta forno, distanziandole di 2-3 cm una dall’altra. Quando avrete riempito la prima teglia, infornatela a 180° per circa 15 minuti (o non appena i bordi dei biscotti cominceranno a colorirsi leggermente).
Nel frattempo preparate la glassa all'acqua, seguendo le indicazioni che trovate cliccando qui.
Quando i biscotti si saranno raffreddati potete decorarli con la glassa con l'aiuto di un cucchiaino e poi con la codetta o gli zuccherini.Se non gradite particolarmente la glassa sopra i biscotti, in alternativa, prima di infornarli, potete applicare al centro di ognuno di essi mezza mandorla sbucciata, e spennellarli poi interamente con dell’uovo sbattuto, che dopo la cottura, li renderà lucidi ed invitanti. Lasciate asciugare la glassa dei biscotti e poi conservateli in una scatola di latta.

Altre ricette

I commenti (145)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • gio gio ha scritto: mercoledì 26 novembre 2014

    fatti ieri...molto buoni! ad alcuni ho messo una noce e pennellati con uovo sbattuto e gli altri devo ancora glassarli!! provateli...

  • Martina ha scritto: martedì 18 novembre 2014

    Salve! Potete dirmi per quanti giorni si possono conservare?

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 18 novembre 2014

    @Martina:li puoi conservare per una settimana in una scatola di latta.

  • valeria ha scritto: giovedì 13 novembre 2014

    Ciao Sonia, volevo sapere se fosse possibile sostituire i chiodi di garofano con qualcos'altro?

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 14 novembre 2014

    @valeria: Ciao Valeria! se non ti piacciono, puoi ometterli.

  • Giada ha scritto: domenica 12 ottobre 2014

    Ottima ricetta, veloce e di grande resa. Abbiamo fatto i biscotti con mio figlio di 3 anni, ne ho atto una parte con le spezie e in altra parte per i bimbi senza niente a parte il miele,e sono venuti benissimo!!

  • luca ha scritto: domenica 14 settembre 2014

    Guardi io ho dodici anni e sono riuscito a fare questi biscotti alla perfezione,ho poi ricoperto metà del biscotto con il cioccolato fondente perché con la glassa pensavo che venissero troppo dolci.Io comunque l'impasto lo ho tenuto 10 minuti nel frigorifero e sono venuti buoni a ugual modo

  • Alice ha scritto: martedì 26 agosto 2014

    ma se lascio i biscotti per più di un'ora nel frigo è un problema?

  • maddalena ha scritto: venerdì 22 agosto 2014

    Fatti oggi. Buonissimi anche usando solo la cannella. Lì consiglio.

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 12 marzo 2014

    @Martina: Ciao, va bene devi solo controllare la consistenza dell'impasto perchè la farina integrale tende ad assorbire maggiormente i liquidi. Guarda anche il procedimento di questa nostra blogger biscotti con farina integrale e cioccolato.

  • Martina ha scritto: martedì 11 marzo 2014

    Se sostituissi la farina classica con quella integrale, dovrei variare anche qualche altro ingrediente o andrebbe ugualmente bene lasciare tutto inalterato?

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 10 febbraio 2014

    @Elena: Ciao, puoi provare a tenerlo in freezer mezz'ora per vedere se si rassoda. E' necessario il passaggi di rassodamento in frigorifero.

10 di 145 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento