Biscotti al vino

Dolci e Desserts
Biscotti al vino
283 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 25 min
  • Dosi per: 40 pezzi
  • Costo: molto basso

Presentazione

I biscotti al vino sono fragranti ciambelline fatte con farina, zucchero, olio, vino e anice.

L'uso dell'olio di semi non nasconde il profumo avvolgente dell'anice e lascia i biscotti al vino leggeri e fragranti.

Delicati e gustosi i biscotti al vino vengono cosparsi in superficie con cristalli di zucchero.

Questi profumatissimi biscotti al vino possono essere inzuppati nel vino, serviti a fine pasto o semplicemente appagare un senso di golosità che ci sorprende durante la giornata.

Ingredienti per 40 biscotti circa
Farina 500 g
Olio di semi 125 ml
Zucchero 150 g
Vino bianco 135 ml
Anice semi 1/2 cucchiaio
Lievito chimico in polvere 8 g
Sale 1 pizzico
Ingredienti per la copertura
Zucchero q.b.

Preparazione

Biscotti al vino

Per preparare i biscotti al vino preriscaldate il forno a 180° e mettete i semini di anice ad ammorbidire nel vino (1). Setacciate la farina con il sale e il lievito; poi, aggiungete lo zucchero e disponeteli sulla spianatoia a fontana. Al centro, aggiungete l’olio (2) e il vino in cui avrete precedentemente versato i semi d’anice ad ammorbidire. Impastate energicamente il composto (3) fino a che non sarà compatto e omogeneo.

Biscotti al vino

Dopodiché prendete una noce d’impasto e con i palmi delle mani ricavate delle striscioline sottili e lunghe 15-20 cm (4). Unite le due estremità del bastoncino per formare un cerchio (5). Ora, immergeteli solo da un lato nello zucchero (6) e posizionateli, con il lato zuccherato verso l’alto, in una teglia rivestita con della carta da forno. Cuocete per 25-30 minuti. Fateli raffreddare e conservateli in un contenitore chiuso ermeticamente.

Consiglio

Al posto del vino bianco potete utilizzare del vino rosso che conferirà ai vostri biscotti un aspetto più scuro, mentre, se non avete i semini d'anice potete sostituirli nell'impasto con mezzo bicchiere di sambuca.

Altre ricette

I commenti (283)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Cristina ha scritto: martedì 22 dicembre 2015

    Buongiorno xke la pasta di sfalda tutta??? A cosa è dovuto??

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 08 gennaio 2016

    @Cristina:Ciao Cristina, sei sicura di aver utilizzato le dosi indicate?

  • Cristina ha scritto: venerdì 18 dicembre 2015

    Sono come quelli che mangiavo da piccola, li ho provati aggiungendo noci e sono venuti squisiti (mia madre invece li fa con l'uvetta)

  • Antonella ha scritto: venerdì 18 dicembre 2015

    Appena sfornate ! Buonissime !!!!!!!!!!

  • Alessandra ha scritto: venerdì 11 dicembre 2015

    Biscotti buonissimi. Oltre che buoni anche salutari con ingredienti genuini senza porcherie. Oggi in commercio e' difficilissimo trovare prodotti di qualità senza la presenza di ingredienti nocivi per la salute. Complimenti !

  • Daniela ha scritto: venerdì 11 dicembre 2015

    Al posto dei semi di anice posso usare la camomilla??

  • roberta ha scritto: sabato 05 dicembre 2015

    Ciao, li ho fatti diverse volte ma la pasta quando inizio a lavorarla si sfalda tutta e faccio una fatica enorme per tenerla unita e fornare le striscie. A cosa può essere dovuto? Grazie

  • Fabiana ha scritto: lunedì 30 novembre 2015

    Seguendo gli ingredienti della ricetta non riuscivo ad amalgamare l'impasto ed ho dovuto aggiungere un pò di acqua ed olio, in ogni caso risultato buonissimo e friabile. (Ho utilizzato lo zucchero di canna al posto di quello normale)

  • manuela ha scritto: giovedì 26 novembre 2015

    io li faccio con ogni tipo di vino (.. anzi li ho fatti anche con il latte al posto del vino!!) e sono comunque ottimi e di gran successo! Una delle ricette che trovo più semplici è usare la stessa unità di misura per zucchero e liquidi (es. un bicchiere) e farina q.b. per fare la palla dalla giusta consistenza!

  • Carmela ha scritto: giovedì 26 novembre 2015

    posso sostituire il vino con del liquore all'anice?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: giovedì 14 gennaio 2016

    @Carmela: Ciao Carmela, non abbiamo provato. Se vuoi puoi provare! Facci sapere!

  • tina cupido ha scritto: martedì 17 novembre 2015

    Si possono sostituire i semi di anice con qualche altro aroma? Grazie.

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: lunedì 01 febbraio 2016

    @tina cupido: Ciao Tina, se preferisci puoi ometterli! Un saluto!

10 di 283 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento