Biscotti all'olio d'oliva

Dolci e Desserts
Biscotti all'olio d'oliva
184 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 15 min
  • Costo: basso
  • Nota: + il tempo di riposo della pasta

Presentazione

I biscotti all’olio di oliva sono dei biscotti preparati con una pasta frolla in cui il burro viene sostituito dall’olio di oliva. Per questa ricetta si consiglia di usare un olio dal gusto leggero e fruttato per non appesantire l’impasto e per ottenere un gusto delicato. I biscottini all’olio risultano friabili e sono ottimi da inzuppare nel latte a colazione.

Ingredienti per 35/40 biscotti
Farina tipo "00" 280 gr piu' q.b. per la spianatoia
Olio di oliva leggero e fruttato 50 ml
Zucchero 100 g
Uova medie 2 piu' 1 tuorlo
Lievito chimico in polvere per dolci 10 gr
Sale 1 grosso pizzico
Limoni la scorza grattugiata di 1
Vaniglia 1/2 bacca

Preparazione

Biscotti all'olio d'oliva

Mettete le uova sgusciate dentro ad una ciotola (1) e sbattetele con lo zucchero per un minuto quindi, continuando a sbattere, aggiungete l’olio extravergine e gli aromi ( vaniglia e limone) (2). Setacciate in una ciotola la farina e il lievito (3), aggiungete il sale,

Biscotti all'olio d'oliva

unite al composto di uova e zucchero (4) e cominciate ad impastare (5): quando avrete amalgamato tutti gli ingredienti ed ottenuto un impasto liscio ed omogeneo, avvolgetelo nella pellicola (6) e ponetelo a riposare in frigo per almeno mezz’ora.

Biscotti all'olio d'oliva

Trascorso il tempo indicato, stendete l’impasto su una spianatoia infarinata fino ad arrivare allo spessore di mezzo centimetro (7), quindi ricavate delle sagome tonde del diametro di 5 cm (8) che adagerete su di una teglia foderata di carta forno (9) e farete cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per circa 15 minuti. Una volta cotti, estraete i biscotti dal forno, lasciateli raffreddare completamente e poi conservateli in una scatola di latta con il coperchio o in un contenitore a chiusura ermetica.

Consiglio

Se volete rendere più ricchi i vostri biscotti all’olio di oliva, prima di infornarli, potete spennellarli con della panna fresca liquida e cospargerli con zucchero di canna!

Altre ricette

I commenti (184)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Romina ha scritto: domenica 07 febbraio 2016

    Ciao! Alla ricetta ho aggiunto 1cucchiaio di bicarbonato e ho usato l'olio di semi di mais. La pasta é stupenda ma hanno un gusto amaro. Dove ho sbagliato?

  • Enrico ha scritto: domenica 07 febbraio 2016

    Io non sono molto pratico di dolci... Questi erano i primi biscotti che avessi mai fatto! Facili da preparare e buonissimi da mangiare! Non ne lascerò a nessuno ???? Grazie Sonia! Da quando ti seguo mi hai cambiato la vita...ti adoro!!!!????

  • Cinzia ha scritto: sabato 23 gennaio 2016

    Molto buoni leggeri e non tanto dolci con lo zucchero di canna ci sta benissimo????????????????

  • Francesca ha scritto: venerdì 01 gennaio 2016

    Wow sono buonissimi, li ho fatti con la mia bimba che si è divertita con le formine, facili e veloci, noi abbiamo aggiunto le gocce di cioccolata ed al posto del limone abbiamo messo la scorza di arancia biologica. Complimenti!! Trasferita nel quaderno delle ricette di famiglia !

  • Eleonora90 ha scritto: sabato 19 dicembre 2015

    Ciao Sonia! Non capisco cosa ho sbagliato ma i miei biscottini si sono gonfiati in forno e sembrano delle pagnottine di pane! ho messo solo i 10 gr di lievito x dolci come da ricetta!!!!!!

  • marco ha scritto: giovedì 12 novembre 2015

    Ciao a tutti,Che olio si potrebbe utilizzare se io in casa ho finito quello di oliva

  • Simona ha scritto: mercoledì 11 novembre 2015

    Salve, la farina 00 si può mixare con la farina di riso? E l'olio di oliva si può sostituire con l'olio di semi di arachidi? Grazie!

  • Marina Barla ha scritto: sabato 07 novembre 2015

    li sto provando ora, l'impasto è in frigo...ma avevo un solo uovo grande..vi farò sapere il risultato. inoltre ho usato una farina bio tipo 2 macinata a pietra. grazie

  • Flora ha scritto: mercoledì 28 ottobre 2015

    Questa sera li ho rifatti utilizzando la scorza di arancia e aggiungendo un cucchiaino di cannella, inoltre non avevo lo zucchero semolato e l'ho sostituito con lo zucchero a velo, circa 115 gr., spennellare con panna e ricoperti con zucchero di canna!..sempre più buoni. ottima ricetta. grazie ancora Sonia per queste ricette.

  • graziella ha scritto: lunedì 26 ottobre 2015

    Sono fantastici sto usando farine alternative come il Senatore Cappelli o kamut perché non digerisco bene le farine comuni e devo dire che il risultato è ottimo, ricetta veloce e risultato ottimo

10 di 184 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento