Biscotti alla cannella

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 20 min
  • Dosi per: 32 pezzi
  • Costo: basso
  • Nota: + 1 ora di riposo per la frolla

Presentazione

Ognuno di noi ha una stagione preferita e tutte hanno i propri colori, sapori e soprattutto profumi! Quello che ci ha ispirato maggiormente è proprio il profumo d’inverno. Quello che porta nell’aria l’acre delle scorze di agrumi, le note avvolgenti del cioccolato fumante che riempie una tazza e il tepore che si sprigiona dalle tisane, che in genere sanno tutte di cannella. Ma cos’è che manca in questo meraviglioso quadretto? Ovviamente un dolcino da sgranocchiare! Perciò, colmi di ispirazione abbiamo messo le mani in pasta e preparato i biscotti alla cannella. Un dolce che sa di buono grazie anche al suo aroma intenso che avvolge come in un abbraccio protettivo. Del resto come si può resistere al guscio di frolla croccante, quel profumo nell'aria e l'attesa del succulento assaggio? Diverse le varietà da quelli speziati come quelli allo zenzero e questi alla cannella, fino a quelli senza glutine e alla farina di teff!
Per decorare i biscotti alla cannella però abbiamo deciso di dare un tocco quasi artistico, perciò con un matterello rigato abbiamo dato alla nostra pasta frolla un motivo di quadretti "vichy". Stiamo per infornare i nostri biscotti alla cannella, gradite?

Ingredienti per 32 biscotti
Burro freddo 125 g
Farina 00 250 g
Zucchero 100 g
Uova (circa 1 piccolo) 50 g
Cannella in polvere raso 1 cucchiaino
Miele millefiori 15 g
Sale fino 1 pizzico

Preparazione

Per preparare i biscotti alla cannella iniziate preparando la pasta frolla. In un mixer versate la farina, il burro freddo a pezzettini (1), un pizzico di sale e la cannella (2). Azionate brevemente le lame fino ad ottenere un composto sabbioso. Spegnete il robot è unite lo zucchero (3),

il miele che darà la tipica nota brunata all'impasto (4) e l’uovo leggermente battuto (5). Azionate nuovamente il mixer ma a velocità bassa, giusto il tempo necessario per compattare gli ingredienti (6).

Rovesciate quindi l'impasto sul piano da lavoro e impastate velocemente solo il tempo necessario a dare forma di un panetto. Avvolgetelo nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigorifero per almeno 1 ora (7). Trascorso il tempo indicato, riprendete la frolla alla cannella e adagiatela sul piano da lavoro spolverizzato leggermente con un po’ di farina, poi battetela con il matterello per restituirle calore e lavorarla più facilmente. Spolverizzate la superficie, con un pizzico di farina, e tirare l’impasto utilizzando il matterello (8): dovrete ottenere una sfoglia spessa circa mezzo centimetro (9).

Per creare una trama decorativa utilizzate poi un matterello rigato e pressate, senza troppa forza, sulla sfoglia andando prima in un senso (noi per comodità abbiamo cominciato da quello verticale) (10), e nell’altro (11) così da intersecare le righe e ottenere una scacchiera. Ora con un coppapasta del diametro di 6 cm (in alternativa andrà bene un bicchiere o una tazza), ricavate i primi 20 biscotti da 27 g l’uno (12); l’impasto avanzato andrà ricompattato velocemente e poi fatto riposare nuovamente una mezzoretta in frigorifero coperto con pellicola, così poi da stenderlo nuovamente e ricavare gli altri biscotti.

Man a mano che formate i biscotti disponeteli su una leccarda rivestita con carta forno (13) prima di infornarli lasciateli 15 minuti a riposare in frigo altrimenti, durante la cottura, perderanno la forma (14). Cuocete i biscotti in forno statico preriscaldato a 190° per 20 minuti circa. Trascorso il tempo lasciateli raffreddare completamente su una gratella, così diventeranno si raffredderanno bene e in maniera uniforme rimanendo croccanti. Ecco pronti i vostri profumatissimi biscotti alla cannella!

Conservazione

La pasta frolla può essere preparata tranquillamente con qualche giorno d’anticipo e tenerla in frigorifero oppure congelarla per circa 1 mese.
I biscotti alla cannella invece si conservano in una scatola di latta per una decina di giorni.

Consiglio

Se non avete il matterello rigato non preoccupatevi, potete ottenere una trama simile utilizzando i rebbi di una forchetta (seguite pure la ricetta dei Biscotti allo zenzero).
Con la cannella l'arancia si sposa perfettamente ... provate a grattugiarne la scorza nell’impasto!

Leggi tutti i commenti ( 39 )

I commenti (39)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

Leggi tutti i commenti ( 39 ) Scrivi un commento

Outbrain

Ultime ricette

Ho voglia di

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.