Biscotti di San Valentino

Dolci e Desserts
Biscotti di San Valentino
348 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 20 min
  • Dosi per: 2 persone
  • Costo: basso

Presentazione

Biscotti di San Valentino

I biscotti di San Valentino sono dei romantici dolcetti a forma di cuore, che rievocano il vostro sentimento per la persona amata; questi dolci e graziosi pensieri d’amore, saranno vostri complici nell’affrontare in modo romantico la prima colazione del mattino assieme al vostro partner, o più semplicemente potrete sgranocchiarli teneramente abbracciati davanti alla tv!
I biscotti di San Valentino, sono formati da due sagome di forma uguale e sovrapposte, e la marmellata funge da ripieno e da “collante”; la sagoma superiore dovrà essere ulteriormente incisa per fare affiorare la marmellata in superficie. Serviranno quindi due stampini a forma di cuore, uno più piccolo dell’altro.

Ingredienti per circa 20 biscotti
Farina 250 g
Lievito chimico in polvere per dolci 6 gr
Zucchero 100 g
Vaniglia bacca 1
Uova 1
Burro 125 g
Limoni la scorza grattugiata di 1/2
Per il ripieno
Marmellata di fragole q.b.
Per spolverizzare
Zucchero al velo q.b.

Preparazione

Biscotti di San Valentino

Togliete il burro dal frigorifero un’ora prima della lavorazione, tagliatelo a pezzetti e lasciatelo ammorbidire a temperatura ambiente.
Disponete la farina su di un piano di lavoro, e nel centro metteteci il burro e tutti gli altri ingredienti, semini della bacca di vaniglia compresi (1); lavorate molto bene tutto l’insieme fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo (2). Avvolgetelo in una pellicola e lasciatelo riposare per almeno mezz'ora in un luogo fresco (3).

Biscotti di San Valentino

Con il matterello tirate una sfoglia non più alta di ½ cm (4) e con lo stampo a forma di cuore ricavate un numero pari di sagome, non dimenticate che ve ne serviranno due per formare un biscotto. A questo punto, su metà dei cuori ottenuti, fate delle incisioni con uno stampo, sempre a forma di cuore ma di misura più piccola (5-6); disponete quindi tutti i cuori su di una teglia foderata con carta forno, e infornateli a 180° per circa 15-20 minuti.

Biscotti di San Valentino

I biscotti non dovranno scurirsi, ma solo colorirsi lievemente; quando saranno cotti, e ancora caldi, mettete sopra la sagoma non incisa della marmellata di fragola (7), e sovrapponetevi la sagoma incisa (8). I biscotti così ottenuti dovranno essere spolverizzati con lo zucchero al velo (9), e… buon San Valentino!

Consiglio

Per ottenere questi biscotti, potete usare delle sagome differenti, l’importante è che ci sia, vista l’occasione, esternamente o internamente al biscotto la forma del cuore.
Potete così usare degli stampini tondi dai bordi frastagliati o lisci, che inciderete internamente con un cuore, oppure potete usare degli stampi a forma di cuore che inciderete internamente con le vostre iniziali o con quelle del vostro partner.

Curiosità

Se volete qualche idea per preparare dei biscotti per San Valentino colorati e sfiziosi, oppure semplicemente ricoperti con zucchero al velo, potete prendere spunto dalle foto qui riportate. Volendo, potrete ricoprirli con della glassa preparata con acqua bollente e zucchero al velo, che dovrà risultare abbastanza densa ed essere applicata quando ancora i biscotti sono caldi. Quando preparerete la glassa, dovrete aggiungere l'acqua bollente allo zucchero al velo un cucchiaino per volta, e mescolare costantemente, fino a quando otterrete un composto denso e liscio. Potrete colorare la glassa con coloranti alimentari in polvere o liquidi e decorare i biscotti con codetta, caramelline o zuccherini colorati; ma attenzione! La glassa si asciuga rapidamente, quindi dovrete avere tutte le decorazioni a portata di mano per applicarle immediatamente; una volta che la glassa si asciugherà, infatti, le decorazioni non si attaccheranno più.

Altre ricette

I commenti (348)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Annalisa ha scritto: mercoledì 27 maggio 2015

    Vorrei fare questi biscotti...!! Ma non sono sicura se ci riuscirò......

  • viviana ha scritto: lunedì 18 maggio 2015

    Fatti! deliziosi!!

  • Rossana ha scritto: venerdì 01 maggio 2015

    ciao,volevo farli per la festa della mamma... ho una domanda sulla scorza di limone,perch la volta scorsa l'ho usata in una torta e mi venuta male... la scorza come la devo preparare? bisogna frullarla o mescolarla a scaglie insieme agli altri ingredienti?? grazie! smiley

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 18 maggio 2015

    @Rossana: Ciao Rossanna , puoi utilizzare la scorza grattugiata di limoni non trattati smiley

  • federica ha scritto: sabato 18 aprile 2015

    Ottimi. Li ho fatti 2 volte in una settimana e mio marito me li ha già richiesti! Complimenti GZ

  • Sonia Peronaci ha scritto: sabato 18 aprile 2015

    @federica: Ciao e grazie smiley

  • Martina ha scritto: martedì 07 aprile 2015

    Ciao,ho già fatto una volta questi meravigliosi biscotti e sono venuti benissimo ma stavolta invece ho utilizzato lo zucchero di canna e l'impasto l'ho trovato meno morbido, credi che possa determinate una cattiva riuscita dei biscotti??

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 08 aprile 2015

    @Martina: La cattiva riuscita non credo, sicuramente però lo zucchero di canna ha delle proprietà diverse ed il gusto rimarrà un pò diverso smiley

  • Carolina ha scritto: sabato 21 marzo 2015

    Posso utilizzare l'olio di oliva anziché il burro? E in quali dosi?

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 27 marzo 2015

    @Carolina: Ciao Carolina, certo puoi sostituire la frolla utilizzando quella all'olio smiley

  • Giuseppina Butteri offida ha scritto: domenica 08 marzo 2015

    Trovo questa ricetta deliziosa. È piaciuta tantissimo.Grazie

  • Giuseppina Butteri Offida ha scritto: domenica 08 marzo 2015

    Ho impiegato tanto tempo per impastare perchè il burro era freddo, poi ho visto che occorre toglierlo un ora prima dal frigorifero e tagliarlo a pezzettini a temperatura ambiente. Ho rispettato le regole degli ingredienti , ho impastato a lungo ed ora è in frigorifero a riposare. Poi continuo come dice il ricettario e non vedo l'ora di finire la preparazione poi in forno a assaggiarli

  • Erika ha scritto: domenica 01 marzo 2015

    Questi biscottini sono fantastici, io li faccio spesso con tante forme diverse: cuore, fiore o cerchio. Sono buonissimi e ho sempre fatto un figurone con il mio ragazzo che se li ritrova confezionati ogni compleanno, anniversario o ricorrenza smiley) Tra l'altro sono ideali per fare colazione alla mattina o da preparare assieme ad un'amica mentre si chiacchiera del più e del meno in quanto facilissimi e divertenti da produrre! Ricetta mitica Sonia ???? Grazieeeee!!

  • miky ha scritto: sabato 14 febbraio 2015

    Grazie Sonia. .. sono venuti uno spettacolo... con ogni tua ricetta vado a colpo sicuro, sempre! grazie di condividere il tuo sapere con noi. un saluto da potenza (Pz)

10 di 348 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento