Speciale Biscotti di Natale

Biscotti girandola

Dolci e Desserts
Biscotti girandola
577 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 15 min
  • Costo: basso
  • Nota: ...più il tempo di raffreddamente in frigorifero di circa 2 ore

Presentazione

I biscotti girandola sono degli sfiziosi dolcetti preparati con un impasto neutro e uno al cacao, che insieme creano un effetto visivo molto originale!

I biscotti girandola si preparano sovrapponendo una sfoglia di impasto al cacao ad una di impasto neutro, avvolgendo le due sfoglie come un rotolo e poi tagliandolo a fette: l'effetto finale lascia davvero a bocca aperta.

I biscotti girandola sono adatti per la colazione e la merenda e piaceranno moltissimo ai bambini. L'impasto del biscotto non contiene uova, di questo modo rimarrà di un bel bianco intenso.

Ingredienti per 25/30 biscottini:
Burro 200 g
Farina 00, 270 gr
Cacao in polvere amaro, 20 gr
Zucchero a velo, 100 gr
Uova 1 albume

Preparazione

Biscotti girandola

Per preparare i biscotti girandola iniziate passando al mixer il burro freddo a pezzetti con 250 gr di farina (1) per ottenere un impasto sabbioso (2), aggiungete poi lo zucchero a velo e mescolate con un cucchiaio per distribuire bene gli ingredienti (3).

Biscotti girandola

A questo punto dividete il composto a metà, in una parte andrete ad aggiungere 20 gr di cacao amaro in polvere (4) e nell’altra metà 20 gr di farina in più. Impastate i due composti separatamente con le mani, velocemente per fare sciogliere il burro e ottenere due impasti lisci e morbidi (5-6).

Biscotti girandola

A questo punto schiacciateli leggermente con le mani e copriteli con della pellicola trasparente (7), dovranno rassodare in frigorifero per almeno un’ora. Stendete quindi l’impasto bianco (8) e quello nero (9) in due sfoglie rettangolari spesse circa 3 mm.

Biscotti girandola

Spennellate la superficie della sfoglia bianca con l’albume (10), ponetevi sopra quella al cioccolato e pressatele leggermente con il mattarello per farle ben aderire (11). A questo punto eliminate le parti di sfoglia "frastagliate" con un coltello, dovrete ottenere un rettangolo preciso, spennellate anche la superficie marrone con l’albume (12) e

Biscotti girandola

iniziate ad arrotolare la sfoglia, dal lato più corto (13). Coprite il rotolo con la pellicola trasparente (14) e lasciatelo raffreddare in frigorifero per un’altra ora. Trascorso questo tempo estraete il rotolo dal frigorifero e tagliate delle “fette” di 1 cm di spessore con un coltello affilato (15). Mettete i biscotti così ottenuti sulla carta da forno e infornate a 180°C per circa 15/18 minuti. Fate raffreddare i biscotti girandola e...buona merenda!

Conservazione

Consigliamo di conservare i biscotti girandola in un contenitore di latta, per 4-5 giorni al massimo.

Il consiglio di Sonia

Per riutilizzare i ritagli di pasta vi suggerisco di reimpastarli mescolando sfoglia bianca e al cioccolato: otterrete dei biscotti dall'effetto "marmorizzato" davvero bellissimi da vedere (e altrettanto buoni).

Altre ricette

I commenti (577)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • katia ha scritto: martedì 25 agosto 2015

    quando si aggiunge l albume

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 25 agosto 2015

    @katia: CIao Katia, con l'albume dovrai spennellare le superfici sia bianca che scura una volta che avrai tirato la pasta, come spiegato nei passaggi 10 e 11 smiley un saluto!

  • Giulia ha scritto: lunedì 17 agosto 2015

    Ciao smiley tra pochissimo stenderò la pasta e volevo chiederti se il forno va pre-riscaldato oppure metto i biscotti in forno a 180 gradi con forno freddo smiley grazie!

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 17 agosto 2015

    @Giulia : Ciao Giulia, puoi infornare i biscotti a 180° con forno freddo smiley

  • giorgia ha scritto: domenica 16 agosto 2015

    Ciao sonia, adoro le tue ricette e oggi ho realizzato questi biscotti. Purtroppo però ho trovato difficile stendere l'impasto a causa della sabbiosità e anche una volta sfornati erqno praticamente immangiabili, secchIissimi. Cosa posso fare per miglimigliorare questo aspetto? Aggiungendo il burro sciolto o un uovo modificherei troppo la consistenza?

  • Doriana ha scritto: domenica 02 agosto 2015

    Salve volevo un informazione per quanto riguarda la sostituzione del burro è possibile con lo yogurt sostituirlo? Purtroppo ho problemi allo stomaco e non posso mangiare burro smiley grazie

  • Sonia Peronaci ha scritto: domenica 02 agosto 2015

    @Doriana: Ciao Doriana! Ti suggerisco la ricetta della nostra blogger che ha provato la variante dei biscotti giradola senza burro smiley

  • Lorenzo ha scritto: lunedì 20 luglio 2015

    ops ho fatto una marea di errori smiley ahahah sono ora mai da 30 minuti in frigo a riposo e sto imparando a fare dolci

  • Lorenzo ha scritto: lunedì 20 luglio 2015

    ciao! devo dire che stanno venendo bene per ora :3 ho 14 anni e sto imparando a farebdolci smiley comunque ora sono in frigo da ora mai da 30 non vedo l'ora di assaggiarli smiley

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 20 luglio 2015

    @Lorenzo: Ciao Lorenzo! Che bello! Continua a seguirci!

  • Giusy ha scritto: sabato 13 giugno 2015

    Se li conservo in un contenitore di plastica va bene uguale?

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 25 giugno 2015

    @Giusy : Potresti provare Giusy smiley Riponilo in un luogo al riparo dal sole però smiley

  • giusy ha scritto: martedì 09 giugno 2015

    Mio figlio va in asilo e domenica si terrà una piccola festa ed ogni mamma porta qualcosa a piacere ed io ho pensato a questi bei biscotti . Vorrei sapere quanti biscotti si ottengono con questo impasto. Io dovrei fare almeno 30/40 biscotti. Potrei prepararli un vgiorno prima? Rimarranno sempre come il giorno precedente? Cosa mi consiglia? Grazie.

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 19 giugno 2015

    @giusy: Ciao Giusy! Con questo impasto si ottengono 25/30 biscottini. Si possono preparare il giorno prima e conservare in un barattolo di latta: così saranno buoni come appena sfornati smiley

  • Rosaria ha scritto: lunedì 08 giugno 2015

    Ciao! Vorrei provarli ma ho cioccolata fondente da riciclare, posso usarla fusa a bagno maria al posto del cacao? In che quantità eventualmente?grazie!

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 08 giugno 2015

    @Rosaria: ciao Rosaria! Purtroppo utilizzare il cioccolato fondente al posto del cacao non è la stessa cosa, bisognerebbe cambiare anche la quantità degli altri ingredienti, altrimenti avresti un impasto troppo umido! 

  • daniela s. ha scritto: sabato 30 maggio 2015

    Ciao sonia,ho fatto i biscotti e sono buonissimi,posso preparare l'impasto il giorno precedente e cuocerli il giorno dopo? cosa fa sformare i biscotti in cottura? grazie anticipatamente per le risposte!!!

10 di 577 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento