Biscottini speziati con cioccolato e mandorle

Dolci e Desserts
Biscottini speziati con cioccolato e mandorle
119 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 30 min
  • Dosi per: 20 pezzi
  • Costo: medio

Presentazione

I biscottini speziati al cioccolato fondente e mandorle sono, per consistenza, molto simili a degli amaretti morbidi: non contengono nè farina nè burro, ma hanno un impasto composto da cioccolato fondente, zucchero, mandorle, cannella, chiodi di garofano e albume d’uovo.

I biscottini speziati al cioccolato e mandorle sono un'idea regalo molto sfiziosa!

Ingredientiper circa 20 biscottini:
Mandorle 120 g
Zucchero 120 g
Cioccolato fondente 120 gr
Cannella in polvere 1 cucchiaino
Chiodi di garofano in polvere 1/2 cucchiaino
Uova 1 albume
Sale 1 pizzico

Preparazione

Biscottini speziati con cioccolato e mandorle

Per preparare i biscottini speziati con cioccolato e mandorle iniziate tritando finemente le mandorle e  il cioccolato (1), poi poneteli in una ciotola (2) e aggiungete la cannella e i chiodi di garofano in polvere (3).

Biscottini speziati con cioccolato e mandorle

Montate a neve fermissima l’albume insieme ad un pizzico di sale, poi aggiungete lo zucchero un cucchiaio alla volta, sempre sbattendo con lo sbattitore elettrico.
Unite il composto di albume agli altri ingredienti (4) e mescolate fino a che gli ingredienti saranno ben amalgamati: dovrà risultare un composto piuttosto duro. Accendete il forno a 130°.
Con l’impasto ottenuto, formate delle palline della dimensione di una noce (5); per evitare che durante questa operazione il composto si attacchi ai palmi delle mani, bagnateli con dell’acqua fredda. Disponete le palline (ne otterrete circa 20) su di una teglia foderata con carta forno, distanziandole tra loro di circa 3-4 cm, (6) ed infornatele per circa 30 minuti a 130° (non appena la superficie dei biscotti inizierà a creparsi e indurirsi).
Trascorso il tempo necessario sfornate i biscotti e lasciateli raffreddare, dopodiché siete pronti a servirli oppure a conservarli in una scatola di latta.

Consiglio

Potete preparare questi biscottini speziati al cioccolato, anche sostituendo le mandorle con nocciole o noci tritate.

Altre ricette

I commenti (119)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 05 settembre 2014

    @ste91: Ciao, puoi usarlo considerando che il miele dolcifica leggermente meno dello zucchero e che probabilmente servirà poca più farina perchè l'impasto sarà più liquido. Se fai un tentativo fammi sapere!

  • ste91 ha scritto: venerdì 05 settembre 2014

    é possibile sostituire lo zucchero col miele?se si quanti gr??Grazie!!

  • titty e ale ha scritto: giovedì 10 luglio 2014

    fatti ieri pomeriggio... nn ho neanche fatto in tempo a servirli dopo cena che erano gia finiti!!! ho fatto solo una piccola modifica ho diviso la dose per le mandorle e ho fatto meta nocciole e meta mandorle... favolosi!!!!!smiley smiley

  • isma ha scritto: lunedì 17 febbraio 2014

    Ciao a tutti, ho fatto i biscotti seguendo la ricetta ma alla fine il composto non risultava solido quindi ho dovuto aggiungere un po' di zucchero e cacao per permettermi di fare le palline da mettere in forno, dove potrei aver sbagliato? Grazie smiley

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 24 gennaio 2014

    @Amalia: se non ti piace il sapore, puoi omettere i chiodi di garofano.

  • Amalia ha scritto: venerdì 24 gennaio 2014

    ciao sonia i chiodi di garofalo con cosa li potrei sostituire? ?

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 23 gennaio 2014

    @Sorina: Ciao, puoi provare se preferisci.

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 23 gennaio 2014

    @VALE: Ciao, la macinatura della farina di mandorle è troppo fine!

  • FRANCESCA ha scritto: giovedì 23 gennaio 2014

    Ciao Sonia, la ricetta è fantastica ed è riuscita alla perfezione. Io non sono una amante dei chiodi di garofano (per me troppo forti) ma della cannela si,quindi ho evitato di mettere i chiodi ed ho aggiunto un pizzico in più di cannella. Lo dico perchè ho visto che qualcuna chiedeva info in assenza di chiodi di garofano...risultato ottimo ugualmente. Ciao Francesca

  • ElisE. ha scritto: martedì 21 gennaio 2014

    ma se io non dovessi avere i chiodi di garofano in polvere potrei ometterli?

10 di 119 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento