Bocconcini di tacchino e pancetta

Bocconcini di tacchino e pancetta
79 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 15 min
  • Dosi per: 20 pezzi
  • Costo: basso

Presentazione

Bocconcini di tacchino e pancetta

Uno sfizioso e veloce secondo piatto? Scoprite i bocconcini di tacchino e pancetta, cotti in padella per pochi minuti e sfumati con vino rosso!
Dopo aver tagliato la fesa di tacchino, basterà condire ogni piccolo pezzo con un cucchiaio di senape e una foglia di salvia e poi avvolgerlo in due fette sottili di pancetta affumicata.
I bocconcini di tacchino e pollo vanno poi in padella con burro e salvia in modo che il tacchino diventi ben tenero e la pancetta croccante.
Servite i bocconcini di tacchino e pancetta con una fresca insalata e un contorno di dorate patate al forno: non ne avanzerà nemmeno uno!

Ingredienti per 20 bocconcini

Petto di tacchino pezzo unico 500 g
Pancetta affumicata 40 fette
Salvia 30 foglie
Senape forte 50 g
Vino rosso 30 ml
Burro 20 g
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale fino (se necessario) q.b.

Preparazione

Bocconcini di tacchino e pancetta

Per preparare i bocconcini di tacchino e pancetta, iniziate a tagliare il petto tacchino a tocchetti regolari di circa 1 cm di spessore (1). Preparate su un tagliere gli altri ingredienti: la senape, le foglie di salvia pulite e le fette di pancetta (2) quindi procedete alla composizione degli involtini. Spalmate sulla superficie superiore di ogni tocchetto di tacchino un cucchiaino scarso di senape (3) e

Bocconcini di tacchino e pancetta

appoggiateci sopra una fogliolina di salvia (4). Avvolgete il bocconcino di tacchino con un paio di fettine di pancetta affumicata, fino a ricoprirlo totalmente (5-6).

Bocconcini di tacchino e pancetta

Continuate così fino a ricoprire tutti i tocchetti di tacchino. Mettete in una padella antiaderente il burro e fatelo sciogliere insieme ad un goccio d’olio, in modo che il burro non bruci, aggiungete una decina di foglie di salvia (8) e lasciatele rosolare un paio di minuti a fuoco basso in modo da non farle bruciare. A questo punto, aggiungete in padella i bocconcini di tacchino (9),

Bocconcini di tacchino e pancetta

lasciate rosolare un paio di minuti (10) e poi sfumate col vino rosso (11). Terminate la cottura a fuoco vivace per circa 10 minuti, ricordandovi di girare i bocconcini a metà cottura in modo che risultino ben rosolati anche dall’altro lato (12). Assaggiate e aggiungete del sale solo se necessario; i vostri bocconcini di tacchino e pancetta sono pronti per essere serviti!

Conservazione

I bocconcini di tacchino e pancetta si conservano in un contenitore ben chiuso, in frigorifero, per non più di due giorni.
Scaldateli qualche minuto in padella aggiungendo un goccio d’acqua calda per farli riprendere.
Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Sfiziosissimi, questi bocconcini riscuoteranno un enorme successo in famiglia (così è stato nella mia, allargata anche a nonni e zii, quindi posso giurarvi che funzionano!). Ricordate di salare solo a fine cottura, e leggermente, perché la combinazione di ingredienti è già molto saporita! Se ci fosse qualche componente che non vi piace, sappiate che potete comporre il piatto secondo il vostro gusto, sostituendo il tacchino con il petto di pollo, la senape classica con quella all'antica (più decisa, che creerà un contrasto più forte con la pancetta affumicata), la pancetta stessa con il bacon (ve ne basterà una sola fetta).

Leggi tutti i commenti ( 79 )

Ricette correlate

Antipasti

I bocconcini di patate, formaggio e pancetta sono un antipasto o secondo piatto semplicissimo da preparare, ideale in caso di ospiti…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 40 min
Bocconcini di patate formaggio e pancetta

Secondi piatti

I bocconcini di nasello saltati sono un secondo piatto veloce e appetitoso: il nasello viene cotto velocemente con burro, salvia,…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 5 min
  • Cottura: 5 min
Bocconcini di nasello saltati

Antipasti

I bocconcini di pollo al cocco sono degli stuzzichini appetitosi dal gusto agrodolce con una croccante panatura a base di farina di cocco.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 5 min
Bocconcini di pollo al cocco

Altre ricette correlate

I commenti (79)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Mary81 ha scritto: giovedì 08 settembre 2016

    Buonissimi!Facili da fare e molto saporiti. Li ho accompagnati con insalata belga fatta in padella. A mio marito sono piaciuti un sacco smiley

  • helena ha scritto: mercoledì 10 febbraio 2016

    ciao, vorrei chiederti se si poteva sostituire la senape con altre cose

Leggi tutti i commenti ( 79 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Altre ricette

Ultime ricette

Dolci e Desserts

Castagnole, Zeppole, Tortelli Milanesi, sono alcuni dei nomi con cui vengono chiamate queste frittelle dolci tipiche romagnole.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 20 min

Dolci e Desserts

Le chiacchiere sono croccanti e delicate sfoglie tipiche a Carnevale, fatte tirando un semplice impasto friggendolo e decorandolo con zucchero a velo.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 20 min

Antipasti

La torta salata alla barbabietola nasconde sotto la sfoglia dorata un semplice ripieno a base di barbabietole e gorgonzola, molto veloce da preparare!

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 15 min

Antipasti
Ricette al forno
Finger Food
Torte salate
Primi
Pasta
Paste sfiziose
Riso e cereali
Secondi
Facili e veloci
Pesce
Carne
Dessert
Biscotti
Pasticceria
Torte