Brodetto fanese

Primi piatti
Brodetto fanese
32 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 30 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: medio

Presentazione

Brodetto fanese

Oggi si respira aria di mare nella cucina di GialloZafferano... Federica, blogger infaticabile (scopri il suo blog), arriva da Fano e ci presenta una ricetta tipica della sua citta: il brodetto fanese, una deliziosa zuppa di pesce, di tradizione povera, da servire con croccanti crostini di pane.
Il brodetto fanese veniva preparato dai pescatori direttamente sulle barche, con il pesce troppo piccolo o non adatto al mercato; con il tempo il brodetto è diventata una specialità dei ristoranti fanesi, fatta con una grande varietà di pesci.
La ricetta che ci porta Federica proviene dal quaderno di ricette di suo nonno, Olimpio, cuoco in un ristorante della città.
Il segreto del brodetto sta nella cottura dei pesci: bisogna aggiungerli in padella secondo un ordine  che permetta a tutte le varietà di avere una cottura a puntino e non bisogna mai mescolare la preparazione ma solo scuotere la pentola per smuovere un po' il sugo.
Il brodetto fanese deve risultare molto brodoso e viene servito con fette di pane, tostato e non, proprio per poter raccogliere tutto il sughetto e fare la scarpetta!
Con il brodetto fanese porterete in tavola una pietanza ricca e saporita!

Ingredienti
Olio extravergine d'oliva 70 ml
Aceto di vino bianco 60 ml
Acqua (o fumetto di pesce) 500 ml
Cipolle da tritare 50 g
Aglio 1 spicchio
Pepe nero q.b.
Sale fino q.b.
Pomodori doppio 80 g
2 kg di pesce già pulito di cui
Seppie 200 g
Calamari 200 g
Scampi 200 g
Gamberi 200 g
Pesce di mare spinarolo 300 g
Coda di rospo 250 g
Canocchie 200 g
Gallinella 150 g
Nasello 200 g
Sogliola 300 g
Triglie 150 g
per servire
Pane toscano 6 fette

Preparazione

Brodetto fanese

Per preparare il brodetto fanese, iniziate prima di tutto con la pulizia dei pesci. Pulite le seppie dividendo la testa dal corpo (1), eviscerate (2) e se sono piccole lasciatele così altrimenti tagliatele a tocchetti. Pulite allo stesso modo il calamaro e tagliate il corpo a rondelle (3).

Brodetto fanese

Mantenete intera la gallinella ed evisceratela sotto l'acqua corrente (4); Fate la stessa cosa con il nasello: aprite la pancia ed evisceratelo (5). Poi eliminate la testa (6); se molto grande tagliatelo a tocchetti altrimenti lasciatelo intero.

Brodetto fanese

Eviscerate anche le triglie e lasciatele intere (7). Ora tagliate a tocchetti sia lo spinarolo che la rana pescatrice a cui avrete tolto la pelle, che si trovano già puliti in commercio (8-9).

Brodetto fanese

Pulite la sogliola: incidete la pelle dalla coda con un coltello (10) e tiratela via con forza (11) sia da una parte che dall'altra. Con le forbici, eliminate le lische esterne (12). Per ulteriori dettagli guarda la Scuola di Cucina: pulire la sogliola.

Brodetto fanese

Infine occupatevi dei crostacei: eliminate le zampette alle canocchie e incidetele al centro dalla testa (13-14). Fate la stessa cosa con gli scampi se volete, così da rendere più facile poi il consumo una volta cotti. A questo punto procedete con il bordetto: tritate la cipolla (15) e

Brodetto fanese

fatla appassire in olio abbondante con uno spicchio d'aglio, che potrete lasciare intero o schiacciare (16), a fuoco molto basso per 15 minuti. Sfumate con l’aceto di vino bianco (o un altro aceto, l'importante è che sia delicato) (17) e, una volta che l’aceto sarà evaporato, aggiungete il concentrato di pomodoro (18).

Brodetto fanese

Ora che il fondo è pronto, potete inserire i pesci, a partire da quelli con cottura più lunga: le seppie e calamari (19) che farete rosolare per circa 10 minuti. Aggiungete allora l'acqua calda (20) (o del fumetto di pesce  o fumetto di crostacei se ne avete a disposizione) e coprite con un coperchio (21).

Brodetto fanese

Ora unite nella pentola i pesci principali: la gallinella (22), lo spinarolo (23), la coda di rospo (24) e infine il nasello. Non mescolate più con un cucchiaio di legno d'ora in avanti ma scuotete solo la pentola dai manici.

Brodetto fanese

Unite infine i crostacei e le triglie, che richiedono poca cottura: gli scampi (25), le canocchie (26) e le triglie intere (27),

Brodetto fanese

le sogliole (28) e in ultimo i gamberi (29). Fate cuocere ancora per 10 minuti al massimo quindi salate, pepate (30) et voilà il brodetto fanese è pronto! Servitelo con crostini di pane abbrustolito in forno oppure con fette di pane fresco!

Conservazione

Consigliamo di consumare il brodetto appena fatto.
Se avanza, potete conservarlo in frigo per al massimo un giorno.
Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Per un brodetto ancora più speciale, personalizzatelo! Per esempio, preparatelo con i pesci di stagione o, se avete la fortuna di vivere vicini al mare, con quelli tipici delle vostre coste. E alla fine, come faceva nonno Olimpio, arricchitelo con una bella manciata di prezzemolo fresco tritato!

Leggi tutti i commenti ( 32 )

Ricette correlate

Coda di rospo con patate

Secondi piatti

La coda di rospo con patate con panure al limone è un secondo piatto facile e veloce da preparare, accompagnato da un contorno di…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 20 min
Coda di rospo con patate

Coda di rospo con olive

Secondi piatti

La coda di rospo con olive e un secondo piatto saporito realizzato con la rana pescatrice, pomodori piccadilly e le olive taggiasche.

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 12 min
Coda di rospo con olive

Linguine al ragu' di coda di rospo

Primi piatti

Le linguine al ragù di coda di rospo sono un primo piatto di pesce semplice e veloce da realizzare ma gustosissimo e raffinato!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 15 min
Linguine al ragu' di coda di rospo

Zuppa di cozze alla napoletana

Primi piatti

La zuppa di cozze alla napoletana è un piatto partenopeo a base di cozze, gamberi, polpo e seppie, insaporito con pomodori, aglio e…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 50 min
  • Cottura: 40 min
Zuppa di cozze alla napoletana

Zuppa di pesce

Primi piatti

La zuppa di pesce è un gustoso piatto di pesce fresco, tipico della tradizione povera, da accompagnare con crostoni di pane croccanti.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 120 min
  • Cottura: 60 min
Zuppa di pesce

Coda alla vaccinara

Secondi piatti

La coda alla vaccinara è uno squisito piatto della cucina romana povera, a base di coda di bue stufata con verdure e arricchita con…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 50 min
  • Cottura: 300 min
Coda alla vaccinara

Cacciucco alla livornese

Primi piatti

Il cacciucco, tipico piatto della cucina livornese, è una delle più celebri varianti delle zuppe di pesce regionali: chi l'assaggia…

  • Difficoltà: elevata
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 120 min
Cacciucco alla livornese

Couscous ai frutti di mare

Primi piatti

Il couscous ai frutti di mare è un primo piatto fresco e saporito, il gusto intenso dei molluschi viene assorbito dal couscous…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 30 min
Couscous ai frutti di mare

Altre ricette correlate

I commenti (32)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Erika ha scritto: mercoledì 17 agosto 2016

    @Matteo: È fanese. Oltretutto a Fano festeggiano anche il "Festival del brodetto e delle zuppe di pesce" smiley

  • Erika ha scritto: mercoledì 17 agosto 2016

    2 kg. di pesce pulito per 4 persone sono una esagerazione! Il mio pescivendolo si è scandalizzato!!! Se poi devi aggiungerci anche i crostoni di pane è davvero troppo smiley

Leggi tutti i commenti ( 32 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Altre ricette

Ultime ricette

Castagnole salate

Antipasti

Le castagnole salate sono uno sfizio fritto salato per Carnevale: bocconcini da gustare anche farciti con golosa crema zucca e castelmagno!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 30 min

Petto di pollo all’arancia

Secondi piatti

Siete alla ricerca di un secondo piatto semplice, sfizioso e profumato? Allora provate il petto di pollo all’arancia: una ricetta molto succulenta!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 30 min

Panzerotti alla Nutella

Dolci e Desserts

I panzerotti alla Nutella sono dolcetti fritti ripieni di crema alle nocciole, la più famosa e amata! Perfetti per una merenda golosa!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 45 min
  • Cottura: 40 min

Antipasti
Ricette al forno
Finger Food
Torte salate
Primi
Pasta
Paste sfiziose
Riso e cereali
Secondi
Facili e veloci
Pesce
Carne
Dessert
Biscotti
Pasticceria
Torte