Budino al cioccolato con panna e fragole

Budino al cioccolato con panna e fragole
141 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 30 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso
  • Nota: Più almeno 2 ore per il raffreddamento del budino in frigorifero

Presentazione

Il budino al cioccolato con panna e fragole è un goloso dolce al cucchiaio che potete preparare con largo anticipo e conservare in frigorifero fino al momento di servirlo, quando verrà decorato con panna montata e fragole.

Realizzato con latte, farina, zucchero, burro e cioccolato fondente, il budino al cioccolato è una preparazione semplice ma sempre apprezzata da tutti, grandi e piccini.

Il budino al cioccolato può essere diviso in monoporzioni oppure versato in uno stampo unico: in questo caso porterete in tavola un dolce di grande effetto!

Ingredienti per uno stampo da 1 litro

Burro 150 g
Cioccolato fondente 180 g
Zucchero 160 g
Latte intero 800 ml
Farina 00 80 g

per guarnire

Panna fresca liquida 200 ml
Fragole 200 g

Preparazione

Budino al cioccolato con panna e fragole

Per realizzare il budino al cioccolato, per prima cosa tritate grossolanamente il cioccolato fondente (1). Versate in un tegamino il latte e fatelo scaldare (2); intanto mettete in un'altra casseruola il burro tagliato a pezzetti, fate sciogliere a fuoco lento, e unite lo zucchero (3).

Budino al cioccolato con panna e fragole

Aggiungete il cioccolato fondente tritato (4) e mescolate con una frusta. Quando il cioccolato sarà sciolto unite, un po’ alla volta, la farina setacciata (5)  e mescolate sempre, facendo amalgamare bene il tutto (6).

Budino al cioccolato con panna e fragole

Versate il latte bollente tutto in una volta nel composto di cioccolato (7) e fate cuocere il composto a fuoco basso, sempre mescolando, fino a quando si sarà addensato (8-9). Lasciate quindi sobbollire per 5 minuti e spegnete il fuoco.

Budino al cioccolato con panna e fragole

Versate il budino in un uno stampo unico (10), lasciate intiepidire e mettete il budino in frigorifero a raffreddare per almeno due ore. Intanto montate la panna (vedi qui) e tagliate le fragole a fette. Quando sarà ben compatto, sformate il budino su di un piatto da portata e decoratelo con ciuffi di panna montata sui lati (11) e sulla superficie e guarnite con le fette di fragola secondo la vostra fantasia! Ecco pronto il vostro budino al cioccolato con panna e fragole!

Conservazione

Conservate il budino al cioccolato in frigorifero per 3-4 giorni, coperto con della pellicola.
Potete prepararlo qualche giorno prima e poi decorarlo prima di servirlo.

Consiglio

Potete aromatizzare il budino al cioccolato con qualche goccia di liquore da aggiungere nel composto oppure potete spennellare lo stampo con il liquore che preferite prima di versarvi dentro il budino.
Al posto delle fragole potete utilizzare la frutta di stagione che più preferite.
Se usate uno stampo antiaderente non dovreste avere problemi per sformare il budino: il segreto sta nel farlo riposare molto in frigorifero. Se proprio non riuscite immergete lo stapo in acqua calda per un paio di secondi e poi sformatelo.
Se volete fare delle porzioni individuali, con queste dosi riempirete 8 stampini della capacità di 125 ml.

Leggi tutti i commenti ( 141 )

Ricette correlate

Dolci e Desserts

Il budino bicolore è un dessert raffinato alla vaniglia e cioccolato ideale per un fine pasto o una merenda golosa!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 25 min
  • Cottura: 15 min
Budino bicolore

Dolci e Desserts

Il budino al cioccolato bianco è un delizioso dessert accompagnato da una gustosa salsa al cioccolato fondente.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 30 min
Budino al cioccolato bianco

Dolci e Desserts

Il budino bicolore di Pavesini è un budino goloso al gusto di cioccolato e arancia preparato in piccoli stampini a forma di ciambella.

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 15 min
Budino bicolore di Pavesini

Dolci e Desserts

Il budino alla vaniglia è un classico e semplice dolce al cucchiaio, che può essere gustato da solo o con l'aggiunta di una coulis…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 5 min
Budino alla vaniglia

Dolci e Desserts

Un delizioso dessert al cucchiaio delicato e raffinato, che racchiude tutto il sapore d'autunno!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 90 min
Budino di castagne

Dolci e Desserts

Un dessert che sa conquistare anche i palati più esigenti, grazie alla sua dolcezza e il suo stile nel presentarsi trifle fragole e…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 25 min
  • Cottura: 20 min
Trifle fragole e cioccolato

Altre ricette correlate

I commenti (141)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Lorena ha scritto: mercoledì 22 febbraio 2017

    Perché nel budino alla vaniglia usate la gelatina in fogli come addensante e qui invece usate la farina? Come mai questa differenza? Sono interscambiabili? Io credevo che le preparazioni fatte con la gelatina fossero bavaresi...

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: mercoledì 22 febbraio 2017

    @Lorena:Ciao, la farina o gli amidi in generale possono essere usati anche come addensante nella preparazione dei budini e anche nelle creme. Nella nostra ricetta della bavarese usiamo invece la gelatina.

  • angela ha scritto: domenica 22 gennaio 2017

    i la peggiore ricetta di budino che abbia mai fatto...il burro copre tutti i sapori e troppo dolce.Non ditemi che non ho seguito o pesato bene gli ingredienti perchè in cucina sono abbastanza brava e preparata....eseguo molto spesso ricette nuove ma con le vostre è la seconda volta che la riuscita è pessima...stessa ricetta di altre pagine web riescono senza problemi.

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 24 gennaio 2017

    @angela: Ciao Angela, a molti utenti è venuto il budino. In ogni caso essendo una ricetta di qualche anno fa, la metteremo in lista tra quelle da rifare il prima possibile in modo da rinverdire anche le indicazioni riportate nel testo. Non possiamo dirti che non hai seguito o non hai pesato bene gli ingredienti perchè non potremmo saperlo! Quando chiediamo agli utenti se hanno seguito il procedimento è solo per scrupolo e per poter capire meglio cosa sia andato storto.

Leggi tutti i commenti ( 141 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Altre ricette

Ultime ricette

Dolci e Desserts

Castagnole, Zeppole, Tortelli Milanesi, sono alcuni dei nomi con cui vengono chiamate queste frittelle dolci tipiche romagnole.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 20 min

Dolci e Desserts

Le chiacchiere sono croccanti e delicate sfoglie tipiche a Carnevale, fatte tirando un semplice impasto friggendolo e decorandolo con zucchero a velo.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 20 min

Antipasti

La torta salata alla barbabietola nasconde sotto la sfoglia dorata un semplice ripieno a base di barbabietole e gorgonzola, molto veloce da preparare!

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 15 min

Antipasti
Ricette al forno
Finger Food
Torte salate
Primi
Pasta
Paste sfiziose
Riso e cereali
Secondi
Facili e veloci
Pesce
Carne
Dessert
Biscotti
Pasticceria
Torte