Bugie ripiene

/5
Bugie ripiene
35
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 20 min
  • Dosi per: 40 pezzi
  • Costo: basso
  • Nota: + il tempo di riposo dell'impasto

Presentazione

Quanti colori che ha il Carnevale e quanti dolci tutti da scoprire porta con il suo arrivo: tra graffe, mascherinecastagnole c’è solo l’imbarazzo della scelta! In questa ricetta vi presentiamo le bugie ripiene, una golosa variante delle tradizionali bugie (o chiacchiere), arricchite con un morbido ripieno che vi sorprenderà al primo assaggio. Le bugie racchiudono infatti un dolce cuore a base di confettura di fragole e marmellata di arance, perfetto per rendere più divertente e speciale questa ricorrenza colorata e gioiosa. Divertitevi a prepararle insieme ai vostri bambini e servitele con una spolverata di zucchero a velo come tocco finale: saranno ottime!

Ingredienti per 40 bugie ripiene

Burro 50 g
Farina 00 500 g
Uova 3
Tuorli 1
Zucchero 70 g
Baccello di vaniglia 1
Lievito in polvere per dolci 6 g
Sale 1 pizzico
Grappa 30 g

per farcire

Marmellata di arance 150 g
Confettura di fragole 150 g

per friggere

Olio di semi di arachide 1 l

per cospargere

Zucchero a velo 100 g
Preparazione

Come preparare le Bugie ripiene

Bugie ripiene

Per preparare le bugie ripiene ponete la farina e il lievito setacciati nella ciotola della planetaria dotata della frusta K (1); unite anche i semi della bacca di vaniglia, un pizzico di sale e lo zucchero (2). In un recipiente a parte sbattete tre uova intere più un tuorlo (3)

Bugie ripiene

che andrete ad aggiungere insieme alla grappa (4-5). Lavorate il tutto per 10 minuti fino ad ottenere un impasto omogeneo e malleabile (se dovesse risultare troppo compatto potete aggiungere 5/10 g di acqua). Arrestate la planetaria e sostituite le fruste con il gancio (6).

Bugie ripiene

Unite il burro a pezzettini poco alla volta (7) e continuate fino ad ottenere un impasto omogeneo; quindi trasferite l’impasto su di un piano di lavoro e lavoratelo velocemente con le mani (8) dando una forma a palla (9).

Bugie ripiene

Copritelo con la pellicola trasparente e lasciatelo riposare per 30 minuti a temperatura ambiente (10). Trascorso il tempo necessario, dividete l’impasto in piccoli pezzi di circa 150 g (11); passate ogni singolo pezzetto nella macchinetta tirapasta leggermente infarinata (12),

Bugie ripiene

poi ripiegate in 3 ogni singola parte (13). Tirateli di nuovo alla misura più larga, continuando fino a ridurre progressivamente lo spessore a 2 mm (14). Lasciate riposare la sfoglia tirata per qualche minuto a temperatura ambiente, dopodiché con un cucchiaio o una sac-à-poche versate 25-30 g di marmellata o di confettura, facendo dei piccoli mucchietti distanti 3 cm l’uno dall’altro e ad 1 cm dalla base inferiore (15). Proseguite fino a terminare gli ingredienti: con le nostre dosi dovrete ottenere 40 bugie ripiene.

Bugie ripiene

Spennellate leggermente la sfoglia con un po’ d’acqua (16), poi sovrapponente la parte superiore (17). Con le dita pressate bene intorno ai mucchietti di marmellata (18),

Bugie ripiene

poi con una rotella liscia andate a rifinire i bordi (19) e ricavate dei quadratini, lasciando almeno 1 cm di lato dal ripieno (20). Ponete le bugie (4 o 5 alla volta) in abbondante olio caldo a 170/180°C (potete controllare la temperatura con un termometro da cucina), girandole da entrambi i lati per una cottura uniforme (21).

Bugie ripiene

Quando saranno dorate (22), scolatele con una schiumarola e ponetele su carta assorbente; fatele raffreddare completamente, poi cospargetele con un’abbondante spolverata di zucchero a velo (23); infine potete servire e gustare le vostre bugie ripiene (24).

Conservazione

Si consiglia di consumare le bugie ripiene al momento. Se vi avanzano, potete conservarle in un sacchetto di carta per un paio di giorni a massimo. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Un ripieno per ogni gusto! Personalizzate le vostre bugie con le marmellate e le confetture che più preferite! Per avere un fritto perfetto è importante non utilizzare l’olio troppo caldo, perché altrimenti i vostri dolcetti risulteranno troppo secchi e rischieranno di bruciare: per raggiungere la temperatura ideale di 170-180° è consigliabile utilizzare un termometro da cucina, uno strumento assolutamente indispensabile in pasticceria!

Leggi tutti i commenti ( 35 )

Altre ricette

Ricette correlate

Dolci

Le bugie al cacao ripiene sono una versione dei tipici dolci fritti di Carnevale, realizzate con un impasto al cacao e farcite con…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 20 min
Bugie al cacao ripiene

Dolci

Gli ovetti ripieni sono dolci originali e golosi che vengono serviti in piccoli ovetti di cioccolato: panna cotta, tiramisù e mousse…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 15 min
Ovetti ripieni

Dolci

I mandarini ripieni sono originali dolci al cucchiaio: la scorza gelata dei mandarini contiene una profumata e golosa crema al mandarino.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 15 min
Mandarini ripieni

Dolci

I cioccolatini ripieni sono un eccellente dopo pasto che abbina l'amarezza del cioccolato fondente alla dolcezza di un ripieno di…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 15 min
Cioccolatini ripieni

Contorni

La zucca ripiena è un contorno autunnale, genuino e sfizioso, arricchita con pomodorini, olive, legumi e croccanti nocciole .

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 40 min
Zucca ripiena

Dolci

Antipasto o dolce? Poco importa purchè siano datteri ripieni di mascarpone e noci: scrigni di bontà, semplicissimi da fare, perfetti…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 10 min
Datteri ripieni di mascarpone e noci

Secondi piatti

La tacchina ripiena è una sontuosa preparazione che ben si presenta sulla tavola imbandita di una particolare celebrazione.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 35 min
  • Cottura: 150 min
Tacchina ripiena

Secondi piatti

Il pollo ripieno del ringraziamento è una versione italiana del tacchino ripieno americano preparato per il giorno del ringraziamento.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 150 min
Pollo ripieno del ringraziamento

Altre ricette correlate

I commenti (35)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Ariel ha scritto: martedì 07 marzo 2017

    Salve, vorrei provare a fare questi dolcetti ma vorri cuocerli al forno invece di friggerli. E' possibile? Sapete darmi info?grazie mille

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 07 marzo 2017

    @Ariel: ciao! Puoi prendere ispirazione da questa ricetta di una nostra blogger: bugie al forno! Ti consigliamo di cuocere pochi pezzi all'inizio in modo da regolarti sui tempi di cottura degli altri!

  • Alessia ha scritto: mercoledì 08 febbraio 2017

    Ciao Sonia... Volevo solo sapere se posso preparare l'impasto al mattino e poi friggerle al pomeriggio! l'impasto Va comunque tenuto fuori frigo? Grazie e complimenti x le magnifiche ricette

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 10 febbraio 2017

    @Alessia : ciao Alessia, nessun problema! Conservalo in frigorifero avvolto nella pellicola per alimenti! 

Leggi tutti i commenti ( 35 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Fatte da voi

Aggiungi le foto delle tue ricette e mostra il tuo risultato

Ultime ricette

Dolci

Lo zabaione è una preparazione di pasticceria di base, una crema di tuorli e zucchero, arricchita generalmente da un vino liquoroso.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 10 min

Dolci

La giuggiulena è un dolce tipico della cucina siciliana, a base di miele e semi di sesamo, è la ricetta ideale per fare i regalini di Natale!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 5 min

Bugie di carnevale
Bugie al forno
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti di Natale
Dolci di Natale
Antipasti veloci
Pasta
Biscotti di Natale
Dolci veloci