Caffè shakerato

/5
Caffè shakerato
36
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 5 min
  • Dosi per: 1 pezzi
  • Costo: molto basso

Presentazione

L’espresso è un rituale giornaliero per gli abitanti del Belpaese da bere ancora caldo e fumante appena preparato nella moka di casa appena svegli la mattina. Ma quando il caldo estivo abbraccia lo stivale la voglia di bevande rinfrescanti prende il sopravvento anche di fronte ad uno dei pilastri della cultura culinaria italiana. C’è un modo però per assaporare l’aroma intenso del caffè anche da freddo preparando il caffè shakerato! Questo è una gustosa variante del classico caffè espresso da dopo pasto a base di caffè, ghiaccio e zucchero liquido. Ogni barman ha la sua ricetta segreta ma la caratteristica che accomuna tutti le varianti consiste in una schiuma spumosa e compatta, simile alla crema del cappuccino che si crea dopo aver shakerato gli ingredienti! Due invitanti strati, uno di caffè e l’altro di schiuma, che vi faranno letteralmente… leccare i baffi!

Ingredienti

Caffè espresso 100 g
Zucchero di canna liquido 50 g
Ghiaccio 200 g

per raffreddare la coppa

Ghiaccio 50 g
Preparazione

Come preparare il Caffè shakerato

Caffè shakerato

Per preparare il caffè shakerato iniziate facendo raffreddare la coppa martini in cui servirete il vostro caffè (1). Potete in alternativa raffreddare la coppa alcuni minuti in freezer. Mentre raffredda prendete lo shaker e riempitelo con 8-10 cubetti di ghiaccio (2) ed unite lo zucchero liquido (3).

Caffè shakerato

Poi versate il caffè (4). E’ fondamentale versare per ultimo il caffè nello shaker per evitare che il calore del caffè sciolga il ghiaccio e determini una minore formazione della schiuma compatta che caratterizza questa bevanda. Infatti, una volta versato il caffè bisogna velocemente richiudere lo shaker (5) ed agitare vigorosamente (6). Basterà shakerare per circa 10-15 secondi.

Caffè shakerato

Adagiate sopra alla coppa inferiore dello shaker lo strainer per filtrare il caffè (7). Se non possedete lo strainer potete utilizzare un cucchiaino per bloccare il ghiaccio all’interno dello shaker. Quindi versate nella coppa ormai fredda (8) e… gustate il vostro caffè shakerato (9)!

Conservazione

Si consiglia di consumare il caffè shakerato appena pronto per gustarne appieno l’aroma e con la schiuma compatta che lo caratterizza.

Consiglio

Aromatizzate il vostro caffè con del liquore come Grand Marnier e Bayley’s, da aggiungere nello shaker prima di versare il caffè

Leggi tutti i commenti ( 36 )

Altre ricette

Ricette correlate

Dolci

Il caffè shakerato al limone è un drink rinfrescante da gustare durante una pausa estiva, accompagnato da invitanti scorze di limone…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 85 min
Caffè shakerato al limone

Dolci

Il semifreddo al caffè è un delizioso e fresco dolce al cucchiaio, una valida alternativa al gelato, da servire come fine pasto nei…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 10 min
Semifreddo al caffè

Bevande

Il liquore al caffè fatto in casa è un perfetto per un fine pasto delizioso, realizzato con caffè della moka o caffè espresso.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 6 min
Liquore al caffè

Dolci

La pavlova al caffè è una variante golosa del tradizionale dolce australiano aromatizzata al caffè.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 100 min
Pavlova al caffè

Dolci

Preparate in casa la crema al caffè come quella del bar, facile e veloce! Solo panna, caffè e zucchero per una pausa refrigerante.

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 10 min
Crema al caffè

Dolci

I bicchierini di pandoro e caffè sono un delizioso dolce al cucchiaio da preparare con il pandoro avanzato e una crema con…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
Bicchierini di pandoro e caffè

Dolci

I tartufini al caffè e cardamomo sono delle irresistibili e golose praline dal gusto speziato, profumate al caffè.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 10 min
Tartufini al caffè e cardamomo

Dolci

Il sorbetto al caffè è un dessert al cucchiaio fresco e goloso preparato senza gelatiera. Perfetto da servire come fine pasto…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 10 min
Sorbetto al caffè

Altre ricette correlate

I commenti (36)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Rosanna ha scritto: venerdì 06 ottobre 2017

    @Bob: olio di gomitosmiley

  • Rosanna ha scritto: venerdì 06 ottobre 2017

    Per chi non ha lo shaker una soluzione facilissima: avete presente le bottiglie di vetro a bocca larga in cui si vendono le passate di pomodoro? Con il loro tappo di metallo a vite sono perfette! Basta tenerne una ben lavata e dedicata a questo. Per la ricetta io preferisco usare un caffè già freddo a temperatura ambiente (preparato la mattina per il dopo pranzo) perché così il ghiaccio non si scioglie molto e il caffè non si annacqua. Zucchero o dolcificante é indifferente. Da giugno a settembre in casa nostra il caffè dopo pranzo é solo questo????

Leggi tutti i commenti ( 36 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

Aggiungi le foto delle tue ricette e mostra il tuo risultato

Vedi anche

Ultime ricette

Dolci

I biscotti semplici decorati sono un pensiero dolcissimo da personalizzare come preferite: preparate la frolla, la glassa e scatenate la fantasia!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 20 min

Dolci

I biscotti al farro e arancia sono dei piccoli pasticcini farciti e decorati con il cioccolato bianco. Perfetti da accompagnare con il tè!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 45 min
  • Cottura: 25 min

Primi piatti

Gli spätzle di spinaci sono degli gnocchetti tipici tirolesi di forma irregolare: all'impasto di farina, acqua e uova si aggiungono gli spinaci.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 12 min

Shakerato
Caffè shakerato
Caffè freddo
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Biscotti
Pizze e focacce
Pasticceria