Cake pops

Dolci e Desserts
Cake pops
365 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 5 min
  • Costo: basso

Presentazione

Cake pops

I cake pops sono delle deliziose palline di torta ricoperte con cioccolato e decorate con zuccherini colorati, che ricordano, per la loro forma, dei golosi leccalecca!
Preparare i cake pops è davvero divertente: si inizia procurandosi del pan di spagna o della torta avanzata, si amalgama con della confettura (ma si può utilizzare anche Nutella o mascarpone) si formano delle polpettine che si copriranno con cioccolato fondente, al latte o bianco. Ultimo step: sfoderare tutta la fantasia per decorare i cake pops con codette di zucchero, noce di cocco grattugiata, cioccolato fuso o granella di nocciole!
I cake pops sono una ricetta perfetta da preparare per una festa per i vostri bambini o da regalare confezionandoli in sacchettini trasparenti.

..per 30 cake pops:
Confettura di albicocche 3-4 cucchiai
Pan di Spagna 400 g (mezza dose)
...per coprire e decorare:
Cioccolato bianco, 200 gr
Cioccolato fondente, 200 gr
Noce di cocco grattugiata, q.b.
Codetta e perline di zucchero colorate, q.b.
Nocciole granella, q.b.

Preparazione

Cake pops

Per preparare i cake pops, iniziate procurandovi 400 gr di pan di spagna, in alternativa potete utilizzare la nostra torta 7 vasetti, la torta al cioccolato o utilizzare avanzi di torta o merendine confezionate (tipo plumcake). Sbriciolate con le dita la torta, eliminando eventualmente la crosta se dovesse risultare troppo secca e ponete le briciole in una ciotola (1). A questo punto aggiungete circa 4 cucchiai della vostra marmellata preferita (uno alla volta) (2), impastando con le mani fino ad ottenere un impasto abbastanza compatto per formare delle "polpettine". Vi consiglio di aggiungere i primi due cucchiai di marmellata, impastare e poi, solo se necessario, aggiungere un terzo o eventualmente un quarto cucchiaio. Formate con l’impasto della palline grandi poco meno di una noce, poggiatele su un foglio di carta da forno e lasciate rassodare in freezer per circa mezz’ora (3).

Cake pops

Fondete a bagnomaria o in microonde il cioccolato fondente e quello bianco (in due contenitori separati). Procuratevi dei bastoncini da leccalecca di plastica (o se non li trovate dei bastoncini di legno) e infilzatevi le palline di torta che avrete estratto dal freezer (4). Subito dopo immergete le palline nel cioccolato  (5) (fondente o bianco) ricoprendole completamente. Fate quindi colare per bene il cioccolato in eccesso, scuotendo i cake pops molto delicatamente (6).

Cake pops

Poi, se volete, ricopriteli di cocco grattugiato, granella di nocciole o codette di zucchero colorate (7-8) e fateli asciugare infilzando i bastoncini su una base di polistirolo (9).
Potete anche coprire i cake pops con del cioccolato (fondente) e poi realizzare delle striature in contrasto con il cioccolato bianco (o viceversa).
Per ottenere una copertura di cioccolato più croccante vi consiglio di conservare i cake pops in frigorifero.

Conservazione

Consigliamo di mangiare i cake pops appena pronti, ma se li preparate in anticipo potete conservarli in frigorifero per qualche ora prima di consumarli o regalarli.

Il consiglio di Sonia

Per amalgamare il pan di Spagna potete usare non solo la confettura che preferite, ma anche altre creme, come quella alle nocciole, il mascarpone o del formaggio fresco zuccherato.

Altre ricette

I commenti (365)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Teresa ha scritto: domenica 14 settembre 2014

    Si può usare qualcosa con un sapore più neutro al posto della marmellata?

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 16 settembre 2014

    @Teresa: Ciao Teresa! puoi provare con un po' di miele smiley

  • giulietta ha scritto: giovedì 04 settembre 2014

    @Sonia-Gz: OK grazie mille ????

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 03 settembre 2014

    @giulietta: Ciao! puoi conservarli in frigo per 2-3 giorni!

  • giulietta ha scritto: mercoledì 03 settembre 2014

    ciao Sonia! quanti giorni possono stare in frigo?

  • orchidea ha scritto: mercoledì 30 luglio 2014

    Sicuramente DELIZIOSII!

  • rebby ha scritto: venerdì 11 luglio 2014

    @Giuliana: anche a me il pan di Spagna è venuto gommoso....ma poi dopo che l'ho sbriciolato e grattugiato con la grattugia ... i cake pops sn venuti buoni lo stesso

  • rebby ha scritto: venerdì 11 luglio 2014

    Buonissimi ,anzi .... DELIZIOSI !!!!! e mi sn venuti anche bn, e .... ho solo 12 anni !

  • Asia ha scritto: sabato 28 giugno 2014

    Sono buoni e facili

  • Daisy ha scritto: martedì 10 giugno 2014

    Ciao!ricetta buonissima:ho fatto dei cestini per natale e li ho poi riproposti per un compleanno..un successo strepitoso!!peró volevo chiederti un consiglio:ho un pandoro avanzato,ancora sigillato e non scaduto,potrei utilizzarlo per fare la base dato che noi solitamente non lo mangiamo?grazie mille in anticipo!

  • Franci ha scritto: mercoledì 04 giugno 2014

    Ciao volevo un consiglio/informazione. Una volta pronti quanto tempo si mantengono e devo conservarli in frigo o congelatore? Grazie mille!!!

10 di 365 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento