Cake pops

Dolci e Desserts
Cake pops
428 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 5 min
  • Costo: basso

Presentazione

Cake pops

I cake pops sono delle deliziose palline di torta ricoperte con cioccolato e decorate con zuccherini colorati, che ricordano, per la loro forma, dei golosi leccalecca!
Preparare i cake pops è davvero divertente: si inizia procurandosi del pan di spagna o della torta avanzata, si amalgama con della confettura (ma si può utilizzare anche Nutella o mascarpone) si formano delle polpettine che si copriranno con cioccolato fondente, al latte o bianco. Ultimo step: sfoderare tutta la fantasia per decorare i cake pops con codette di zucchero, noce di cocco grattugiata, cioccolato fuso o granella di nocciole!
I cake pops sono una ricetta perfetta da preparare per una festa per i vostri bambini o da regalare confezionandoli in sacchettini trasparenti.

..per 30 cake pops:
Confettura di albicocche 3-4 cucchiai
Pan di Spagna 400 g (mezza dose)
...per coprire e decorare:
Cioccolato bianco, 200 gr
Cioccolato fondente, 200 gr
Noce di cocco grattugiata, q.b.
Codetta e perline di zucchero colorate, q.b.
Nocciole granella, q.b.

Preparazione

Cake pops

Per preparare i cake pops, iniziate procurandovi 400 gr di pan di spagna, in alternativa potete utilizzare la nostra torta 7 vasetti, la torta al cioccolato o utilizzare avanzi di torta o merendine confezionate (tipo plumcake). Sbriciolate con le dita la torta, eliminando eventualmente la crosta se dovesse risultare troppo secca e ponete le briciole in una ciotola (1). A questo punto aggiungete circa 4 cucchiai della vostra marmellata preferita (uno alla volta) (2), impastando con le mani fino ad ottenere un impasto abbastanza compatto per formare delle "polpettine". Vi consiglio di aggiungere i primi due cucchiai di marmellata, impastare e poi, solo se necessario, aggiungere un terzo o eventualmente un quarto cucchiaio. Formate con l’impasto della palline grandi poco meno di una noce, poggiatele su un foglio di carta da forno e lasciate rassodare in freezer per circa mezz’ora (3).

Cake pops

Fondete a bagnomaria o in microonde il cioccolato fondente e quello bianco (in due contenitori separati). Procuratevi dei bastoncini da leccalecca di plastica (o se non li trovate dei bastoncini di legno) e infilzatevi le palline di torta che avrete estratto dal freezer (4). Subito dopo immergete le palline nel cioccolato  (5) (fondente o bianco) ricoprendole completamente. Fate quindi colare per bene il cioccolato in eccesso, scuotendo i cake pops molto delicatamente (6).

Cake pops

Poi, se volete, ricopriteli di cocco grattugiato, granella di nocciole o codette di zucchero colorate (7-8) e fateli asciugare infilzando i bastoncini su una base di polistirolo (9).
Potete anche coprire i cake pops con del cioccolato (fondente) e poi realizzare delle striature in contrasto con il cioccolato bianco (o viceversa).
Per ottenere una copertura di cioccolato più croccante vi consiglio di conservare i cake pops in frigorifero.

Conservazione

Consigliamo di mangiare i cake pops appena pronti, ma se li preparate in anticipo potete conservarli in frigorifero per qualche ora prima di consumarli o regalarli.

Il consiglio di Sonia

Per amalgamare il pan di Spagna potete usare non solo la confettura che preferite, ma anche altre creme, come quella alle nocciole, il mascarpone o del formaggio fresco zuccherato.

Altre ricette

I commenti (428)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Fabiana ha scritto: sabato 23 maggio 2015

    Ciao Sonia ma queste cake pops non vanno ne al forno e nemmeno cotte altrove.. voglio provarle per la festa di mio figlio di domani!! Grazie

  • Fabiana ha scritto: sabato 23 maggio 2015

    Ciao Sonia ma queste cake pops non vanno ne al forno e nemmeno cotte altrove.. voglio provarle per la festa di mio figlio di domani!! Grazie

  • Genny ha scritto: venerdì 22 maggio 2015

    Ciao Sonia, ho provato più volte a fare i cake pops ma ogni volta è un disastro, mi viene il nervoso e li lancerei dalla finestra! Mio marito mi ha regalato la stampo di silicone per fare le palline in forno, seguo la ricetta del ricettario trovato all'interno della scatola e fin quì tutto bene...poi li lascio raffreddare, intingo il bastoncino nel cioccolato fuso e lo inserisco dentro le palline, e ancora sembra non esserci nessun problema. Li metto in frigo a raffreddare per un'ora, li tiro fuori e li intingo nel cioccolato fuso: le palline si staccano e cadono nella ciotola del cioccolato o si rompono e scivolano sul bastoncino. Ne ho fatto 10 e li ho messi a testa in giù su un piatto e li ho messi in frigo. Il cioccolato ci ha messo una vita a indurirsi. Mio marito li ha ugualmente apprezzati ma io, per la rabbia, non li ho nemmeno assaggiati perchè ogni volta la pallina si rompe o scivola, non stanno verticali perchè la pallina scenderebbe in fondo al bastoncino e il cioccoltao ha tempistiche bibliche nell'indurirsi. Dove sbaglio?

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 22 maggio 2015

    @Genny: ciao Jenny, potresti provare a cuocere le palline direttamente con il bastoncino infilato all'interno! Assicurati che i bastoncini che utilizzi possano essere infornati! In ogni caso potrebbe dipendere dal fatto che assorbono troppo cioccolato, quindi diventano molto pesanti. Potresti provare anche  quando li passi nel cioccolato a sgocciolarli bene, in modo da eliminare il cioccolato in eccesso, non appesantire troppo il bastoncino e farli asciugare prima!

  • rosy ha scritto: lunedì 18 maggio 2015

    Ciao volevo sapere se posso prepararli qualche gg prima e congelarli?poi pensavo di immergerli nel cioccolato il gg prima da congelati o dv prima scongelarli e poi immergerli nel cioccolato?

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 19 maggio 2015

    @rosy: ciao rosy! se utilizzi tutti ingredienti freschi puoi congelarli! Quando dovrai usarli lasciali scongelare per circa 1 ora in frigorifero e poi immergili nel cioccolato! 

  • fabiana ha scritto: sabato 02 maggio 2015

    Ciao Sonia io dovrei farli nel Bimby posso farli con la colomba e nutella?Graie in anticipo

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 19 maggio 2015

    @fabiana: Ciao Fabiana! Noi non abbiamo provato la versione con il bimby ma tu potresti provare a seguire le indicazioni delle ricette similari che trovi nel manuale smiley

  • Paolina ha scritto: martedì 28 aprile 2015

    Si può usare pandoro al posto del pan di Spagna?

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 29 aprile 2015

    @Paolina: Ciao! Potresti provare smiley Temo la consistenza sia un pò troppo molle e dovrai stare attenta quando lo lavori smiley

  • annalisa fasulo ha scritto: giovedì 23 aprile 2015

    Ciao Sonia questi cap poops sono magnifici

  • Elena ha scritto: domenica 12 aprile 2015

    Scusami ma quanti giorni prima posso prepararli?

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 13 aprile 2015

    @Elena : ciao Elena, puoi preparare il pan di spagna il giorno prima! Quindi componi i cake pops solo qualche ora prima di servirli! 

  • Katia ha scritto: giovedì 02 aprile 2015

    Salve !volevo chiedere quanti giorni possono essere conservati in frigo? Grazie e complimenti smiley

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 02 aprile 2015

    @Katia: Ciao Katia! Noi consigliamo un paio d'ore in frigo per preservarne la loro bontà smiley

  • Sonia ha scritto: lunedì 23 marzo 2015

    Cara Sonia oggi li faccio. Ma ho un freezer piccolo posso metterli in frigorifero invece? E x quanto?

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 23 marzo 2015

    @Sonia: Ciao, puoi provare smiley

10 di 428 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento