Cake pops

Dolci e Desserts
Cake pops
391 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 5 min
  • Costo: basso

Presentazione

Cake pops

I cake pops sono delle deliziose palline di torta ricoperte con cioccolato e decorate con zuccherini colorati, che ricordano, per la loro forma, dei golosi leccalecca!
Preparare i cake pops è davvero divertente: si inizia procurandosi del pan di spagna o della torta avanzata, si amalgama con della confettura (ma si può utilizzare anche Nutella o mascarpone) si formano delle polpettine che si copriranno con cioccolato fondente, al latte o bianco. Ultimo step: sfoderare tutta la fantasia per decorare i cake pops con codette di zucchero, noce di cocco grattugiata, cioccolato fuso o granella di nocciole!
I cake pops sono una ricetta perfetta da preparare per una festa per i vostri bambini o da regalare confezionandoli in sacchettini trasparenti.

..per 30 cake pops:
Confettura di albicocche 3-4 cucchiai
Pan di Spagna 400 g (mezza dose)
...per coprire e decorare:
Cioccolato bianco, 200 gr
Cioccolato fondente, 200 gr
Noce di cocco grattugiata, q.b.
Codetta e perline di zucchero colorate, q.b.
Nocciole granella, q.b.

Preparazione

Cake pops

Per preparare i cake pops, iniziate procurandovi 400 gr di pan di spagna, in alternativa potete utilizzare la nostra torta 7 vasetti, la torta al cioccolato o utilizzare avanzi di torta o merendine confezionate (tipo plumcake). Sbriciolate con le dita la torta, eliminando eventualmente la crosta se dovesse risultare troppo secca e ponete le briciole in una ciotola (1). A questo punto aggiungete circa 4 cucchiai della vostra marmellata preferita (uno alla volta) (2), impastando con le mani fino ad ottenere un impasto abbastanza compatto per formare delle "polpettine". Vi consiglio di aggiungere i primi due cucchiai di marmellata, impastare e poi, solo se necessario, aggiungere un terzo o eventualmente un quarto cucchiaio. Formate con l’impasto della palline grandi poco meno di una noce, poggiatele su un foglio di carta da forno e lasciate rassodare in freezer per circa mezz’ora (3).

Cake pops

Fondete a bagnomaria o in microonde il cioccolato fondente e quello bianco (in due contenitori separati). Procuratevi dei bastoncini da leccalecca di plastica (o se non li trovate dei bastoncini di legno) e infilzatevi le palline di torta che avrete estratto dal freezer (4). Subito dopo immergete le palline nel cioccolato  (5) (fondente o bianco) ricoprendole completamente. Fate quindi colare per bene il cioccolato in eccesso, scuotendo i cake pops molto delicatamente (6).

Cake pops

Poi, se volete, ricopriteli di cocco grattugiato, granella di nocciole o codette di zucchero colorate (7-8) e fateli asciugare infilzando i bastoncini su una base di polistirolo (9).
Potete anche coprire i cake pops con del cioccolato (fondente) e poi realizzare delle striature in contrasto con il cioccolato bianco (o viceversa).
Per ottenere una copertura di cioccolato più croccante vi consiglio di conservare i cake pops in frigorifero.

Conservazione

Consigliamo di mangiare i cake pops appena pronti, ma se li preparate in anticipo potete conservarli in frigorifero per qualche ora prima di consumarli o regalarli.

Il consiglio di Sonia

Per amalgamare il pan di Spagna potete usare non solo la confettura che preferite, ma anche altre creme, come quella alle nocciole, il mascarpone o del formaggio fresco zuccherato.

Altre ricette

I commenti (391)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • lucy ha scritto: mercoledì 17 dicembre 2014

    con queste dosi d'ingredienti quante palline escono???

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 17 dicembre 2014

    @lucy:Ciao Lucy! Come indicato negli ingredienti, la dose è per 30 cake pops smiley

  • eleonora ha scritto: lunedì 15 dicembre 2014

    Ciao Sonia! Volevo provare a fare questa ricetta per portare un pensiero al lavoro...nel caso non trovassi la base di polistirolo posso lasciare le palline su un piatto? Oppure cosa mi consigli? Grazie e complimenti per il lavoro che fate!

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 17 dicembre 2014

    @eleonora:Ciao eleonora! potresti conficcarli in un bicchiere alto pieno di farina smiley Hai già visto il nostro speciale sui regali commestibili? ragali da mangiare

  • Milena ha scritto: sabato 13 dicembre 2014

    se non piace il cioccolato con cosa posso ricoprirli?? (devo farne una parte senza cioccolato.....) aiutatemi ..... grazieeeeee

  • Veronik ha scritto: mercoledì 10 dicembre 2014

    Buonasera., VERBO "POGGIARE" non esiste APPOGGIARE... consiglio: LE PALLINE BISOGNA FARLE RAFFREDDARE PER 1H CIRCA IN MODO TALE DA RIUSCIRE DOPO AD INFILZARE I BASTONCINI... ARRIVEDERCII da Very

  • caterina ha scritto: giovedì 04 dicembre 2014

    Si può utilizzare il pandoro e il mascarpone? Grazie!!

  • Daria ha scritto: mercoledì 03 dicembre 2014

    Ciao Sonia, vorrei fare questi dolcetti per regalare a Natale, però ho bisogno di farli qualche giorno prima, per problemi di tempo, secondo te, si rovinano se li faccio con 4/5 gg di anticipo???? sennò cambio idea regalo... grazie per ora, attendo una tua risposta per favore. Daria

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 03 dicembre 2014

    @Daria:Ciao Daria! Puoi conservarli senza problemi in sacchettini di plastica ben chiusi o, ancora meglio, sotto una campana di metro smiley

  • micol ha scritto: mercoledì 03 dicembre 2014

    Ciao ho provato a farli....ma il problema è che non riescono a stare attaccati sul bastoncino....scendonomentre metto la copertura

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 03 dicembre 2014

    @micol:Ciao Micol smiley Dipende sicuramente dalla consistenza dell'impasto: lavoralo a lungo per aumentarne l'elasticità e bilancia le dosi di marmellata e pan di spagna!

  • melissa ha scritto: martedì 02 dicembre 2014

    si puo usare anche la nutella...rispondimi per favore .....grazie ..CIAO

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 02 dicembre 2014

    @melissa:Ciao si puoi provare!

  • melissa ha scritto: lunedì 01 dicembre 2014

    Ciao ...ma si puo usare la nutella...grazie

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 03 dicembre 2014

    @melissa:Ciao Melissa! Si, la puoi scegliere al posto della marmellata per l'impasto. Puoi usarla anche per la copertura ma non si indurirebbe mai per le sue caratteristiche viscose, c'è anche il rischio che lo strato risulti disomogeneo e spesso 

  • Francesca ha scritto: giovedì 27 novembre 2014

    Li ho fatti per la festa di compleanno di mia figlia, hanno riscosso tanto successo, sia perché erano bellissimi da vedere ma anche perché erano molto buoni. Io ho usato un pandoro come base. le dosi indicate sono perfette...Grazie Giallo Zafferano smiley

10 di 391 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento