Cannelloni di melanzane alla birra

Primi piatti
Cannelloni di melanzane alla birra
47 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 80 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso

Presentazione

cannelloni di melanzane alla birra sono un invitante primo piatto a base di pasta all'uovo ripiena da una crema a base di ricotta, melanzane a dadini, salsa e salsiccia sfumata con birra. Questi ingredienti insieme si sposano molto bene tra di loro, creando un primo piatto molto ricco e nutriente: il risultato? Una pasta che ricorda molto il sapore della classica parmigiana, ma rivisitata in una versione originale. Una volta farciti con il ripieno, basterà ricoprire i cannelloni con besciamella, salsa di pomodoro, una generosa spolverata di ricotta salata e infornare: farete felice tutta la famiglia!

Ingredienti
Cannelloni all'uovo 24
Aglio 1 spicchio
Basilico 10 g
Melanzane 600 g
Ricotta vaccina 500 g
Salsiccia 200 g
Ricotta salata 30 g
Cipollotto fresco 80 g
Passata di pomodoro 500 g
Olio di oliva extravergine 50 g
Pepe q.b.
Sale q.b.
Birra 100 g
per la besciamella
Sale q.b.
Noce moscata q.b.
Latte fresco intero 500 g
Farina 40 g
Burro 40 g
per friggere
Olio di semi 500 g
Vai alle ricette con Cannelloni all'uovo

Cannelloni all'uovo

Ricchi di sapore e Ideali per accogliere i sughi più fantasiosi i Cannelloni all’uovo Emiliane Barilla sono perfetti per le tue ricette al forno

Scopri tutte le ricette

Preparazione

Cannelloni di melanzane alla birra

Per preparare i cannelloni di melanzane alla birra iniziate a preparare il ripieno. Tagliate le melanzane a rondelle e poi a piccoli cubetti (1). Mettete le melanzane a dadini in un colino posto su di un recipiente e distribuite il sale (2). Coprite con un piatto o con un peso sistemato sopra per eliminare l'acqua in eccesso e per togliere il retrogusto amarognolo (3): lasciatele da parte per almeno 1-2 ore.  

Cannelloni di melanzane alla birra

Mondate e tritate il cipollotto (4), incidete la salsiccia, togliete delicatamente il budello con le mani (5) e con un coltello sbriciolatela (6).

Cannelloni di melanzane alla birra

In una padella antiaderente fate scaldare 20 g di olio, fate appassire il cipollotto per 10 minuti circa a fuoco molto basso (7), poi unite anche la salsiccia (8), facendola rosolare per altri 10 minuti a fuoco medio; sfumate con la birra (9), facendola evaporare, salate e pepate. Una volta pronto, spegnete e lasciate intiepidire.

Cannelloni di melanzane alla birra

Ora preparate la salsa di pomodoro: mettete in un tegame 20 g di olio e l’aglio, che farete dorare; aggiungete la passata (10), salate (11), pepate e lasciate insaporire per 10-15 minuti a fuoco medio. Trascorso il tempo necessario, unite qualche fogliolina di basilico (12) e

Cannelloni di melanzane alla birra

eliminate l'aglio (13). Passate circa 2 ore, le melanzane avranno rilasciato il loro liquido (14). Sciacquatele sotto abbondante acqua fresca corrente per eliminiare il sale (15),

Cannelloni di melanzane alla birra

quindi asciugatele con un canovaccio (16). Passate le melanzane nella farina (17) e friggetele un po' alla volta per 3-4 minuti (18): controllate che la temperatura raggiunga i 170° (potete utilizzare un termometro da cucina).

Cannelloni di melanzane alla birra

Quando saranno pronti (19), scolate i cubetti di melanzane su carta assorbente da cucina (20) e salate. Intanto preparate la besciamella: mettete a scaldare in un pentolino il latte; a parte fate sciogliere il burro a fuoco basso (21).

Cannelloni di melanzane alla birra

poi spegnete il fuoco e aggiungete la farina setacciata a pioggia (22), mescolando con una frusta per evitare la formazione di grumi. Poi rimettete sul fuoco dolce e mescolate fino a farla diventare di un colore dorato (23); unite il latte caldo poco alla volta al roux (24), mescolando energicamente il tutto con la frusta.

Cannelloni di melanzane alla birra

Aromatizzate il latte con la noce moscata (25) e un pizzico di sale. Cuocete 5-6 minuti a fuoco dolce finché la salsa si sarà addensata (26) e inizierà a bollire. Ora mettete in una ciotola la ricotta, il pepe e il sale, le foglie di basilico spezzettate (27),

Cannelloni di melanzane alla birra

la salsiccia (28) e 4 cucchiai di salsa di pomodoro (29). Mescolate con una spatola e aggiungete anche i cubetti di melanzane (tranne 2 cucchiai che terrete da parte) (30); mischiate bene gli ingredienti fino ad ottenere una crema densa che trasferirete in una sac-à-poche senza bocchetta a cui potete praticare un foro.

Cannelloni di melanzane alla birra

Disponete sul fondo di una teglia della misura di 35x24 cm 10 g di olio e una parte di besciamella (31). Scottate nell’acqua bollente salata i cannelloni (32), quindi farciteli con il ripieno, chiudendo con una mano il fondo e con l'altra spremendo il ripieno con la sac-à-poche (33).

Cannelloni di melanzane alla birra

Disponete i cannelloni nella teglia uno vicino all’altro e ricopriteli con uno strato della restante besciamella (34) e con un altro della restante salsa di pomodoro (35). Cospargete la superficie con i cubetti di melanzane (36)

Cannelloni di melanzane alla birra

e spolverizzate con il formaggio (37). Infornate i cannelloni in forno statico preriscaldato a 180° per circa 45 -50 minuti (o a 160° per 35-40 minuti se in forno ventilato) (38). Una volta cotti (39), sfornateli lasciateli riposare 15 minuti prima di servirli: i vostri cannelloni di melanzane alla birra sono pronti!

Conservazione

Potete conservare i cannelloni per 1-2 giorni al massimo in frigorifero coperti con la pellicola trasparente o in un contenitore ermetico. Se vi avanzano potete congelare sia da cotti che da crudi.

Consiglio

Per i vostri cannelloni potete utilizzare della ricotta di pecora, al posto di quella vaccina, oppure del pomodoro fresco al posto della passata.

I commenti (47)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.

  • maria gioconda ha scritto: mercoledì 23 settembre 2015

    Ciao Sonia, scusami volevo sapere che birra hai usato grazie

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 03 novembre 2015

    @maria gioconda: ciao! Abbiamo utilizzato una birra bionda e leggera! 

  • isabella ha scritto: sabato 12 settembre 2015

    Sì possono preparare la sera prima, mettere in frigo e cucinare il giorno dopo o c'è il rischio che rimandendo in frigo da crudi diventino, una volta cotti, 'plasticosi'?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: lunedì 14 settembre 2015

    @isabella: Ciao Isabella! Non dovrebbero esserci problemi se li cuoci il giorno dopo smiley

  • aetrah ha scritto: giovedì 16 luglio 2015

    le ho provate a fare con le crepessssss smiley

  • Vale T. ha scritto: martedì 14 aprile 2015

    Preparati stasera. Non ho fritto le melanzane ma era tutto buonissimo smiley grazie Sonia!

  • Lorenzo ha scritto: lunedì 09 marzo 2015

    Ciao, i canelloni sono ottimi, solo un appunto: visto che ci sono ricotta, parmigiano, salsiccia, il costo non mi sembra proprio basso, quantomeno medio. Inoltre alla fine vengono 2 kg di cannelloni, quindi forse le dosi sono per più di 4 persone. Comunque buonissimi!

  • alessandra della chiesa ha scritto: giovedì 15 gennaio 2015

    Ciao vorrei fare una mia ricetta per preparare i cannelloni di melanzane alla birra per le mie amiche? Perché lo devo procedere e di lavorare questi ingredienti mi aiutate? Alessandra?

  • Marta ha scritto: domenica 21 dicembre 2014

    Preparati ieri; infornati oggi! Venuti benissimo!! Ho seguito le dosi alla lettera; sola variante non ho fritto ma cotto le melanzane in padella con olio, acqua e sale, se no troppo indigeste!! Ho usato cannelloni secchi già pronti ma non li ho lessati, non serve (c'era scritto anche sulla scatola; direttamente in teglia!!). Un po' di difficoltà a farcirli con la tasca ma poi tutto bene!! Basta farci la mano!! Ottimi!

  • Marta ha scritto: venerdì 19 dicembre 2014

    Interessante!!! Proverò!!! Ma friggere le melanzane non rende il piatto un po' indigesto?.....certo, di sicuro buonissimo però! smiley

  • stefania ha scritto: lunedì 01 dicembre 2014

    ciao! Volevo sapere se posso congelarli da crudi e poi cuocerli quando mi servono! Non avendo tempo di prepararli ne lo stesso giorno ne in quelli precedenti! Grazie! smiley

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 01 dicembre 2014

    @stefania:Ciao potresti congelarli da crudi.

  • MargH88 ha scritto: giovedì 27 novembre 2014

    Purtroppo sono allergica al maiale! Potrei sostituire la salsiccia con del macinato di bovino invece di ripiegare sulle zucchine?

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 23 febbraio 2015

    @MargH88: Ciao, certo!

10 di 47 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy