Cantucci

Dolci e Desserts
Cantucci
239 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 25 min
  • Cottura: 35 min
  • Dosi per: 6 persone
  • Costo: medio

Presentazione

I cantucci sono dei biscotti tipici della Toscana, ricavati da un impasto cotto come un filoncino; la particolarità dei cantucci sta nella loro doppia cottura, ovvero prima nella forma del filoncino, e poi nel fatto che siano ripassati in forno a tostare nuovamente in modo che possano cuocere anche all'interno.

Solitamente i cantucci vengono serviti da inzuppare nel famoso Vin Santo toscano, un vino liquoroso e molto profumato che ammorbidisce i cantucci stessi.

Ingredienti
Zucchero semolato 280 gr
Sale 1 pizzico
Lievito chimico in polvere 4 grammi
Burro 100 g
Mandorle non spellate 250 gr
Farina 00 500 gr
Uova medie 4 intere 1 tuorlo
Per spennellare
Uova 1 piccolo

Preparazione

Cantucci

Come prima cosa accendete il forno a 190° e quando avrà raggiunto la temperatura fatevi tostare le mandorle ben disposte su una placca (1) per 3-4 minuti; toglietele poi dal forno e fatele freddare.
Poi procedete a formare l'impasto per i cantucci: ponete le 4 uova intere e un tuorlo nella planetaria (2) (o in una capiente ciotola) e aggiungete il pizzico di sale e lo zucchero semolato (3).

Cantucci

montate molto bene fino a ottenere un composto gonfio e spumoso (4).
Aggiungete ora il burro fuso (5) e tiepido e mescolate; incorporate la farina setacciata con il lievito (6) e amalgamate bene tutti gli ingredienti.

Cantucci

Una volta ottenuto un composto bricioloso e morbido (7), aggiungete le mandorle ora raffreddate (8), trasferite il composto su una spianatoia infarinata (9) e compattatelo a mano per ottenere una palla uniforme.

Cantucci

Suddividete questo impasto in due o tre palle (10) della stessa dimensione (dipende da quanto volete grandi i vostri cantucci, con due filoncini otterrete dei biscotti più grandi, ricavando tre filoncini invece saranno più piccoli) e da queste ricavate due o tre filoncini lunghi all'incirca 30cm; trasferite i filoncini su una placca da forno (11) coperta con carta forno, spennellateli con l'uovo intero (12) leggermente sbattuto e fate cuocere per 20 minuti in forno caldo a 190°.

Cantucci

Trascorso questo tempo estraete i filoncini (13), fateli raffreddare qualche minuto e procedete a tagliarli in diagonale (14) per ricavare dei biscotti (cantucci) di circa 1-1,5 cm.
Disponete i biscotti ottenuti di nuovo sulla placca (15) e fate "biscottare" in forno a 170° per circa 10-15 minuti.
Estraete i cantucci ottenuti e aspettate che siano ben freddi per gustarli.

Consiglio

I cantucci si conservano a lungo in una scatola di latta; possono essere un regalo gustoso da portare in dono magari sotto le feste natalizie, ben confezionati.

Altre ricette

I commenti (239)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Kateryna ha scritto: lunedì 26 gennaio 2015

    Estaba buscando recetas de Cantucci en paginas web rusas/ucranianas/españolas y italianas (soy ucraniana, vivio en España). Esta receta me ha gustado, mañana mismo voy a probarla! Gracias!

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 27 gennaio 2015

    @Kateryna:Hola Kateryna! Quiero saber si te gustò smiley

  • Simona ha scritto: sabato 17 gennaio 2015

    Ciao Sonia... posso lavare le mandorle con acqua fredda e poi farle tostare ancora bagnate? Grazie

  • Sonia Peronaci ha scritto: domenica 18 gennaio 2015

    @Simona:@Simona:Ciao Simona! Se bagni le mandorle non ne otterrai una tostatura e rimarranno troppo umide smiley

  • patrizia ha scritto: venerdì 09 gennaio 2015

    Posso usare mandorle senza pelle?grazie!

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 09 gennaio 2015

    @patrizia:Ciao Patrizia, puoi provare!

  • Elisabetta ha scritto: venerdì 09 gennaio 2015

    Buonissimi ! anch'io ho aggiunto un po di farina, l'impasto era troppo morbido ed ho messo la scorza di un limone per profumarli. Grazie per la ricetta !

  • Sofy ha scritto: mercoledì 07 gennaio 2015

    @giusy: io ho messo un'uovo in meno e il resto seguito alla lettera, impasto perfetto e buonissimi!!!!

  • Sofy ha scritto: mercoledì 07 gennaio 2015

    Grazie Sonia, fatti in occasione del compleanno della suocera ????fatto bellissima figura .... Buonissssimi!! Confezionati elegantemente con vassoietto in ceramica e carta trasparente accompagnati da una bottiglia di vin santo ????????

  • lucia ha scritto: martedì 06 gennaio 2015

    @giusy: perché pessima? li ho appena preparati... l'impasto era fantastico da lavorare,con aggiunta di farina ovviamente... il risultato è ottimo... prova a rifarliii

  • Mery ha scritto: giovedì 01 gennaio 2015

    Grazie Sonia seguo sempre i tuoi consigli ora provo coi cantucci bacio

  • Mery ha scritto: giovedì 01 gennaio 2015

    Grazie Sonia seguo sempre i tuoi consigli ora provo coi cantucci bacio

  • Laura ha scritto: mercoledì 31 dicembre 2014

    L'impasto era un po morbido ma lasciato riposare un po in frigo l'ho lavorato benissimo. Ho diminuito la dose di farina e ho aggiunto la farina di mandorle e profumato con un po di amaretto di saronno. Che bontà!

10 di 239 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento