Carciofi ripieni

Secondi piatti
Carciofi ripieni
45 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 45 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: medio

Presentazione

I carciofi ripieni sono un ottimo piatto ricco e sostanzioso che si può farcire in moltissimi modi, qui vi proponiamo una ricetta classica che prevede un ripieno a base di carne trita e parmigiano simile a quello delle polpette.
La preparazione richiede un po’ di tempo e pazienza poiché è prevista la pulizia dei carciofi freschi ma è possibile preparare i carciofi ripieni in anticipo e infornarli al momento opportuno.

Ingredienti
Carciofi grandi 8
Prezzemolo tritato 1 cucchiaio
Uova 1
Sale q.b.
Pepe q.b.
Brodo di verdure q.b.
Carne bovina trita 200 gr
Pangrattato 50 gr piu' 1 cucchiaio
Parmigiano reggiano 40 gr piu' 1 cucchiaio
Aglio 1 spicchio tritato

Preparazione

Carciofi ripieni

Per preparare i carciofi ripieni iniziate pulendo i carciofi (1) secondo il procedimento che trovate qui avendo cura di mantenere interi i carciofi eliminando la barba interna aiutandovi con uno scavino (2). Cuocete i carciofi puliti in abbondante acqua salata (3) e una volta ammorbiditi scolateli e lasciateli raffreddare.

Carciofi ripieni

Intanto preparate il ripieno: mettete in una ciotola la carne trita, il prezzemolo tritato, l’uovo, il parmigiano, l’aglio tritato (4) e iniziate ad amalgamare gli ingredienti; unite per ultimo il pangrattato (5) poco alla volta fino ad ottenere un composto simile a quello delle polpette. Aggiustate di sale e pepe. Riempite i carciofi con il ripieno e disponeteli ben ravvicinati in una pirofila. Versate il brodo nella pirofila (sono sufficienti 2/3 mestoli) e cospargete i carciofi con un filo d’olio, un cucchiaio di parmigiano e un cucchiaio di pangrattato (6). Cuocete in forno già caldo a 180° per circa 30 minuti, i carciofi ripieni saranno pronti quando la superficie del ripieno risulterà dorata.

Altre ricette

I commenti (45)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Marco ha scritto: sabato 13 settembre 2014

    Ciao Sonia,io vorrei preparare questa ricetta!!!Al posto della carne posso usare un ripieno di pesce o di verdure?

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 26 settembre 2014

    @Marco:Ciao, puoi provare perchè no! Se l'abbinamento ti piace!

  • sarayeah ha scritto: martedì 11 febbraio 2014

    Ottima ricetta, veloce e semplice. Non li avevo mai fatti i carciofi ripieni temendo che fossero troppo complicati, invece no! Complimenti

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 11 aprile 2013

    @Monica: Si conservali in frigo e lasciali fino al giorno dopo quando li metterai direttamente in forno!

  • Monica ha scritto: giovedì 11 aprile 2013

    Si possono preparare e cuocere il giorno dopo? Grazie

  • Cristina ha scritto: giovedì 04 aprile 2013

    bell'idea! li proverò x pranzo sabato. Qualcuno ha provato una versione con cereali, per caso? tipo riso, quinoa, couscous?

  • maria ha scritto: venerdì 29 marzo 2013

    mi sembrano troppo calorike maria

  • Nicole ha scritto: giovedì 14 marzo 2013

    Me li faceva spesso mia nonna quando ero piccola e li ho provati a fare poco tempo fa.... mmmmm buonissimi!!! L'unica modifica che ho fatto (ricordando quelli di mia nonna) è stata di mettere un po di ripieno anche tra le foglie del carciofo!!! Che bontà... e poi sono molto piu facili da fare di quello che si pensa!!! Ciao a tutti!!!

  • liliana ha scritto: martedì 29 gennaio 2013

    Buondi' mi permetto di proporre una variante di cottura degli stessi in pentola a pressione, senza sbollentare i carciofi 15 minuti dal sibilo et voila' pronti....profumatissimi ed ottimi!!!!

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 23 ottobre 2012

    @Alice: Puoi surgelare i carciofi dopo averli sbollentati per 6-7 minuti e congelare a parte il ripieno. Al momento li componi e li cuoci in forno.

  • Alice ha scritto: martedì 23 ottobre 2012

    Buongiorno a tutti! volevo sapere se questa ricetta è adatta da fare "provvista"..nel senso...farne in quantità e surgerarli per tirarli fuori al momento opportuno. Grazie Alice

10 di 45 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento