Carciofi trifolati

Contorni
Carciofi trifolati
23 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 20 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso

Presentazione

I carciofi trifolati rappresentano una ricetta classica, appetitosa e assolutamente semplice nella preparazione: l’unico neo sta nella pulizia dei carciofi stessi, che non è difficile, ma scomoda e noiosa.

Molto saporita come preparazione, i carciofi trifolati, si prestano ad essere un gustoso accompagnamento di piatti di carne o di pesce, oppure, per i vegetariani, può essere un piatto unico e sostanzioso, anche grazie alle proprietà nutritive dei carciofi stessi, ricchi di ferro.

Ingredienti
Carciofi 8
Aglio 2 spicchi
Olio extravergine di oliva 5 cucchiai
Prezzemolo tritato 3 cucchiai
Brodo vegetale q.b.
Sale q.b.
Pepe nero macinato al momento a piacere

Preparazione

Carciofi trifolati

La prima cosa che dovete fare quando vi state apprestando a maneggiare i carciofi è quella di proteggere le mani con dei guanti per evitare che diventino nere o di strofinarle bene con del succo di limone; tenete mezzo limone a portata di mano, e ogni tanto strofinatevi le mani: vi aiuterà a salvaguardarle! Pulite quindi i carciofi (1) ( per vedere come si fa clicca qui) e metteteli mano a mano in un contenitore con dell’acqua acidulata (addizionata con del succo di limone), evitando che diventino neri. In un tegame schiacciate 2 spicchi d’aglio, fateli rosolare leggermente nell’olio (2), aggiungete i carciofi a spicchi e i gambi (3) ben scolati e fateli saltare qualche istante.

Carciofi trifolati

Unite del prezzemolo tritato (4), tenendone da parte una manciata (che userete per cosparge i carciofi trifolati al termine della cottura); Preparate anche del brodo vegetale con il quale andrete a bagnare i carciofi (5) ogni qualvolta si asciughino troppo, quindi pepate e salate secondo i vostri gusti.La cottura dovrà prolungarsi per circa 15/20 minuti a seconda delle dimensioni dei carciofi; potrete sapere quando è il momento di spegnere il fuoco, punzecchiando con una forchetta un gambo che deve risultare tenero ma non deve spappolarsi. Servite i carciofi trifolati appena pronti! (6).

Altre ricette

I commenti (23)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Antonio ha scritto: sabato 08 marzo 2014

    Erano buonissimi gli ho fatti per una coppietta svizzera accompagnati con della carne si sono leccati i Baffi Grazie Saluti da Antonio

  • cinziaa ha scritto: mercoledì 29 gennaio 2014

    Per averli fatti per la prima volta sono venuti ottimi. Ho aggiunto della coppa rosolata e ho condito pure la pasta ... da provare .

  • Manuela ha scritto: domenica 12 gennaio 2014

    Molto buoni con ingredienti semplici, grazie!!!!

  • Francesco ha scritto: domenica 22 dicembre 2013

    Al posto del prezzemolo è da provare la maggiorana. Per u piatto diverso rosolate a parte dello speck tagliato a listarelle e rosolate in una padellina 30 grammi di pinoli. Servite i carciofi conditi con lo speck e i pinoli.

  • Ilaria ha scritto: sabato 09 marzo 2013

    La prima volta che cucino dei carciofi...e il risultato è davvero ottimo!

  • Erika ha scritto: martedì 05 marzo 2013

    Buoni, veloci da preparare e sfiziosi

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 10 gennaio 2013

    @Mariella: forse dipende dal tipo di carciofo che utilizzi, ricorda poi che occorre pulirli molto bene fino ad ottenere solo il cuoce, ovvero la parte più tenera e saporita!smiley

  • Mariella ha scritto: martedì 08 gennaio 2013

    Io non posso usare il brodo e l'ho sostituito con dell'acqua, ma la cosa che non capisco è perché a mia madre escono ottimi mentre i miei sono amari... forse dovrei tenerli un po' di più sul fuoco?

  • Roberto ha scritto: mercoledì 16 maggio 2012

    @lucia: io ho messo il coperchio. Aiuta ad ammorbidire i carciofi.

  • lucia ha scritto: domenica 25 marzo 2012

    ..scusate , ma il coperchio , ci va?!!...grazie

10 di 23 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento