Carote al latte

Contorni
Carote al latte
73 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 20 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: molto basso

Presentazione

Le carote al latte, sono un contorno delicato e insolito, molto appetitoso e di facile esecuzione che ben si affianca a pietanze dai sapori molto forti; il sapore dolciastro delle carote, esaltato dalla cottura nel latte, rende questo contorno molto apprezzato dai bambini, che ne amano la particolare dolcezza.
Le carote al latte sono pronte in poco tempo e soddisferanno anche i palati più esigenti!

Ingredienti
Carote 800 g
Latte 300 ml
Sale q.b.
Acqua 150 ml
Burro 30 g
Farina 20 g
Noce moscata in polvere 1/4 di cucchiaino

Preparazione

Carote al latte

Per preparare le carote al latte, lavate e pelate le carote (1), quindi tagliatele a rondelle (2) dello spessore di circa 3 mm (3).

Carote al latte

Sciogliete 30 gr di burro in un tegame largo e basso, quindi aggiungete la farina (4), mescolate e poi aggiungete il latte (5), l’acqua (6),

Carote al latte

la noce moscata e il sale (7): mescolate bene con una frusta per evitare la formazione di grumi e non appena il liquido in pentola comincerà a bollire aggiungete le carote affettate (8). Lasciate cuocere le carote al latte dolcemente fino a che saranno tenere ma non sfatte e il liquido di cottura si sarà addensato e parecchio asciugato (9). Prima della fine della cottura, regolate eventualmente di sale e poi servite le carote al latte calde e cremose. Se vi piace, potete cospargerle con del prezzemolo tritato, oppure (se non dovete servirle a dei bambini) spolverizzatele con del pepe bianco.

Conservazione

Conservate le carote al latte in frigorifero, chiuse in un contenitore ermetico, per un paio di giorni al massimo.

Consiglio

Se attorno al tavolo siete tutti sopra i quindici, vi consiglio la versione adulta, insaporita da qualche spezia o un trito di erbe aromatiche (come l'erba cipollina o, ancora meglio, il timo). Se, invece, desiderate semplicemente arricchire il piatto o proporne una variante, potete spolverizzarlo di parmigiano grattugiato o unire dei piselli fini.

Altre ricette

I commenti (73)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Stefania ha scritto: mercoledì 24 febbraio 2016

    Ciao! volendole fare con il bimby sai come potrebbe essere il procedimento? grazie!!!! e complimenti per le ottime ricette

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: mercoledì 24 febbraio 2016

    @Stefania: Ciao Stefania, ci dispiace ma non possedendo il robot di cui parli ti consigliamo di seguire le indicazioni riportate sul libretto di istruzioni. Un saluto!

  • Arianna ha scritto: mercoledì 03 febbraio 2016

    Ma la carota e tutto il contenuto quanto ci mettono a cuocere piu o meno?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: lunedì 11 aprile 2016

    @Arianna:circa 20 minuti smiley

  • Giulia ha scritto: giovedì 28 gennaio 2016

    Cucinate stasera!!davvero ottime smiley grazie Sonia!!

  • denise ha scritto: giovedì 10 dicembre 2015

    Salve anzichè la noce moscata posso mettere una di queste spezie! -Cannella, rosmarino, pepe nero, peperoncino smiley ?? aspetto sua risposta grazie

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: giovedì 10 dicembre 2015

    @denise: Ciao Denise, certo puoi personalizzare come meglio preferisci smiley così riuscirai a trovare quella che preferisci maggiormente!

  • John ha scritto: mercoledì 25 novembre 2015

    Ciao Sonia. Ho fatto le carote e ne ho avanzate un po'. Le vorrei scaldare domani,ma sono molto asciutte;come faccio?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: giovedì 14 gennaio 2016

    @John: Ciao, puoi riprovare aggiungendo ancora un goccio di latte oppure rifare la crema. Un saluto

  • debora ha scritto: martedì 06 ottobre 2015

    Buonissime! Ho aggiungo a fine cottura una spolverata di grana padano che ho poi mantecato. L'unica cosa strana è stata che ho dovuto utilizzare quasi il doppio della dose riguardante le parti liquide perché in cottura (anche se a fiamma bassa) il liquido si asciugava davvero troppo!

  • patrizia ha scritto: sabato 12 settembre 2015

    io assieme alle carote ci metto anche i wuster vegetali...diventano buonissimi! consiglio ad ogni vegetariano di provarli cucinati così.

  • Martina ha scritto: venerdì 14 agosto 2015

    Ma se volessi evitare il burro o comunque quella sorta di besciamella per rimanere più leggera? come potrei fare? grazieeee smiley

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 03 settembre 2015

    @Martina: Ciao, se vuoi, al posto del burro puoi usare l'olio exxtra vergine di oliva! smiley

  • Valentina ha scritto: mercoledì 08 luglio 2015

    È stato un ottimo modo per consumare delle carote da un po' in frigorifero! Molto saporite con timo e noce moscata smiley

  • Francy Ancona ha scritto: domenica 17 maggio 2015

    Non amo molto le carote ma fatte così sono buone, grazie

10 di 73 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento