Caviale di melanzane

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 60 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso

Presentazione

Il caviale di melanzane è una crema a base di verdura dal gusto intenso ma delicato; la presenza della menta fresca conferisce profumo decisamente fresco e piacevole al palato. L’accompagnamento ideale per questo caviale è un variegato pinzimonio di verdure fresche oppure può essere direttamente spalmato su golosi crostoni di pane croccante. Il caviale di melanzane è una ricetta molto in uso soprattutto nel sud Italia dove, a seconda delle regioni, possono variare le dosi e profumi che lo caratterizzano: può infatti essere arricchito con erbe diverse o con varietà di oli extravergini dal carattere più o meno corposo.

Ingredienti
Melanzane tonde (circa 3) 1 kg
Aglio 1 spicchio
Succo di limone ½
Paprika dolce 1 cucchiaino
Menta 4 foglie
Olio extravergine d'oliva 2 cucchiai
Sale fino q.b.

Preparazione

Per preparare il caviale di melanzane lavate le melanzane sotto abbondante acqua fresca corrente, poi asciugatele. Disponetele su una leccarda foderata con un foglio di carta da forno senza bucarle (1). Fatele cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per almeno 60 minuti (oppure a 160° per 50 minuti se in forno ventilato). Trascorso questo tempo (2), togliete le melanzane dal forno, con un coltello eliminate la buccia (3) e

con un cucchiaio prelevate la polpa contenuta al loro interno (4). Ponete la polpa ottenuta su di un colino a maglie strette (5) e col dorso di un cucchiaino premetela (6),

in modo che rilasci il liquido in eccesso (7) (in alternativa potete utilizzare anche un telo di cotone o di lino). Mettete la polpa in un mixer dotato di lame e aggiungete l’aglio schiacciato (8) e l’olio (9).

Regolate di sale (10) e unite anche le foglioline di menta (11), dopodiché azionate le lame fino ad ottenere una purea densa ed omogenea (12).

Trasferite il tutto in una ciotolina (13), poi spremete il succo di mezzo limone (14) che andrete ad aggiungere alla purea che avete ottenuto (15).

Da ultimo unite anche la paprika (16) e mescolate con le fruste in modo da amalgamare bene gli ingredienti (17): il vostro caviale di melanzane è pronto per essere servito (18), accompagnato da un fresco pinzimonio oppure spalmato su crostoni croccanti.

Conservazione

Potete conservare il caviale di melanzane per al massimo 3-4 giorni coperto con la pellicola trasparente oppure in un contenitore ermetico.

Consiglio

Per questa ricetta sono perfette le melanzane viola e tonde, dalla polpa più dolce. In alternativa alla menta si possono utilizzare il basilico fresco, oppure il coriandolo o il prezzemolo tritati, in modo da variare il gusto del caviale a seconda della pietanza a cui lo si vuole accompagnare.

Leggi tutti i commenti ( 62 )

I commenti (62)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

Leggi tutti i commenti ( 62 ) Scrivi un commento

Ultime ricette

Ho voglia di

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.