Cavoletti di Bruxelles in padella

/5
Cavoletti di Bruxelles in padella
43 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 5 min
  • Cottura: 20 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso

Presentazione

Piccole gemme fogliari si nascondono tra i fusti e le foglie dei cavoli, dalla forma globosa e dal colore verde brillante: i cavoletti di Bruxelles sono degli ortaggi coltivati per lo più nel Nord Europa poichè si adattano facilmente al clima freddo. Questi piccoli germogli infatti sprigionano tutte le loro qualità nei mesi di Gennaio e Febbraio, quando raggiungono la grandezza di una noce e risultano piuttosto sodi e strettamente incappucciati! Per esaltare tutto il gusto delicato di questo fantastico ortaggio, abbiamo saltato i cavoletti di Bruxelles in padella insieme alle listarelle di speck, che con il loro sapore affumicato impreziosiscono questo contorno e lo rendono perfetto da abbinare a moltissimi secondi piatti a base di carne.

Preparazione

Come preparare i Cavoletti di Bruxelles in padella

Cavoletti di Bruxelles in padella

Per preparare i cavoletti di Bruxelles in padella come prima cosa occupatevi di realizzare il brodo vegetale, che servirà per la cottura. Nel frattempo occupatevi di pulire i cavoletti: eliminate la parte più sporgente inferiore (1) e togliete le foglie più esterne (2). A questo punto lavate i cavoletti sotto l'acqua corrente (3), scolateli

Cavoletti di Bruxelles in padella

e tagliateli a metà (4). Tenete da parte per un attimo i cavoletti e affettate lo speck (5), quindi sovrapponete le fette e ricavate delle listarelle (6).

Cavoletti di Bruxelles in padella

A questo punto tritate finemente lo scalogno (7) e trasferitelo in un tegame dove avrete versato l'olio (8). Lasciatelo imbiondire a fiamma dolce, mescolando spesso e solo quando sarà appassito unite le striscioline di speck (9). 

Cavoletti di Bruxelles in padella

Attendete circa 2-3 minuti, unite i cavoletti di bruxelles (10), salate (11) e mescolate il tutto (12).

Cavoletti di Bruxelles in padella

Aggiungete il brodo vegetale preparato in precedenza (13) e lasciate cuocere coperti (14) per circa 10-15 minuti. I vostri cavoletti di Bruxelles in padella sono pronti (15) per essere gustati!

Conservazione

I cavoletti di Bruxelles in padella possono essere conservati per 1-2 giorni in frigorifero chiusi in un contenitore ermetico. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Sostituite lo speck con listarelle di pancetta o di prosciutto cotto! Per un gusto più deciso aggiungete anche uno spicchio d'aglio nel soffritto!

Leggi tutti i commenti ( 43 )

Altre ricette

Ricette correlate

Contorni

I carciofi in padella sono un contorno semplice e saporito realizzato con il cuore dei carciofi aromatizzati al prezzemolo e aglio

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 20 min
Carciofi in padella

Contorni

I finocchi in padella sono un contorno veloce e light, realizzato saltando spicchi di finocchi in padella con olio, sale, pepe ed…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 5 min
  • Cottura: 10 min
Finocchi in padella

Contorni

I friggitelli in padella, o peperoni friarielli, sono un contorno semplice e veloce da preparare, da accompagnare a piatti di carne o pesce.

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 2 min
  • Cottura: 15 min
Friggitelli in padella

Antipasti

Il tortino di patate in padella è un piatto sfizioso con un irresistibile cuore filante di fontina.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 15 min
Tortino di patate in padella

Torte salate

La focaccia in padella è una ricetta per cuocere senza forno e velocomente una focaccia ripiena di salsiccia e zucchine grigliate:…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 30 min
Focaccia in padella

Altre ricette correlate

I commenti (43)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Valentina ha scritto: sabato 29 ottobre 2016

    Buoni, ma ci vogliono più di 10-15 minuti perché si cucinino. Direi mezzora. Ciao.

  • elvira ha scritto: domenica 28 agosto 2016

    Veramente ottimi!!! Non pensavo bastassero 15 minuti, ed invece sono usciti perfetti! Grazie!

Leggi tutti i commenti ( 43 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Vedi anche

Ultime ricette

Dolci

Le pesche caramellate sono un dessert goloso ed elegante: le pesche incontrano la dolcezza del caramello mou e sono insaporite da gelato e menta.

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 25 min

Primi piatti

Un primo piatto simbolo della tradizione culinaria laziale: gli spaghetti all'amatriciana con guanciale di Amatrice, Pecorino e pomodori pelati.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 25 min

Antipasti

I biscotti con semi di chia sono dei deliziosi biscottini salati, perfetti da servire durante un aperitivo o per uno spuntino di metà mattina!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 35 min

Cottura fagiolini
Cottura a vapore
Cottura cavolfiore
Verdure al vapore
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Facili e veloci
Pasta fresca