Cheeseburger

Secondi piatti
Cheeseburger
39 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 10 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso

Presentazione

Quale miglior pretesto per riunirsi tutti se non quello di gustare un autentico cheeseburger? Che sia una ricorrenza speciale o una semplice grigliata tra amici, il cheeseburger non può mancare sulle vostre tavole! Questa saporita polpetta di carne ricoperta da formaggio filante e racchiusa da morbido pane con sesamo nasce in America, ma è conosciuta e famosa in tutto il mondo: tutti ne vanno pazzi, dai grandi ai bambini! Il cheeseburger fa parte della tradizione dello street food ed è il piatto ideale da preparare per una mangiata in compagnia in autentico American-style. Si tratta della versione ancora più golosa dell'hamburger e, più che un panino, si tratta di una vera e propria istituzione della cucina americana oramai trapiantata anche nel nostro Paese! Lo abbiamo visto letteralmente in tutte le salse: ce ne sono di speciali come il burger di broccoli o di vegetariani come il veggie burger e l’hamburger di ceci. Insomma, per tutti i gusti. Oggi abbiamo puntato su un grande classico: in questa ricetta abbiamo reso il cheeseburger ancora più gustoso, aggiungendo alla carne di manzo macinata, della salsiccia di maiale, scalogno e aromi. A completare il cheeseburger una fetta di formaggio dolce e filante e le classiche guarnizioni: insalata, pomodori, cetriolini, cipolla affettata fine, ketchup o maionese a vostra scelta.

Ingredienti per 4 hamburger
Carne bovina trita di manzo 700 g
Scalogno due 50 g
Olio di oliva extravergine 40 g
Pepe 2 g
Sale 2 g
per accompagnare
Pane 4 da hamburger 200 g
Cheddar (o altro formaggio) 4 fette (15 g a fetta) 60 g
Pomodori 1 grande 80 g
Insalata cuore di lattuga 50 g
Cipolle rossa (5 g per panino) 20 g
Cetrioli sott'aceto (5 g per panino) 20 g
Ketchup o maionese 60 g

Preparazione

Cheeseburger

Per preparare i cheeseburger prima di tutto tritate molto finemente i due scalogni (1) e metteteli in una padella antiaderente con un cucchiaio d’olio, facendoli appassire a fuoco dolce (2). Nel frattempo preparate la carne: ponete in una ciotola capiente la carne di bovino macinata e aggiungetevi la salsiccia di maiale spezzettata (3).

Cheeseburger

Unite gli scalogni tritati alla carne macinata (4), condite con 3 cucchiaini di aromi per arrosto e amalgamate bene gli ingredienti con le mani (5). Dividete la carne macinata in 4 parti uguali e con un cucchiaio mettetela in un coppapasta alto circa 2 cm e largo 10,5 cm. Schiacciate con il dorso del cucchiaio la carne macinata e formate quindi degli hamburger (6).

Cheeseburger

Copriteli e teneteli in frigorifero. Preparate dunque la guarnizione per il cheeseburger: tagliate i panini a metà (7), affettate il pomodoro con un coltello (8) e la cipolla rossa finemente (9).

Cheeseburger

Tagliate i cetriolini nel senso della lunghezza (se invece avete cetrioli più grossi sott’aceto fateli a fettine) (10). Togliete dal frigorifero gli hamburger, portandoli a temperatura ambiente, poi scaldate una bistecchiera e spennellatela con dell’olio d’oliva (11); adagiate gli hamburger e fateli cuocere 4 minuti per lato, girandoli una sola volta con una palettina: fate attenzione a non schiacciare le polpette di carne mentre le cuocete, altrimenti perderanno il loro grasso e risulteranno più dure e asciutte (12).

Cheeseburger

Trascorsi 4/5 minuti, girate gli hamburger e, quando la cottura sarà quasi ultimata, aggiungetevi una fetta di formaggio (13), che si scioglierà molto velocemente. Intanto, in un’altra padella fate tostare il pane dalla parte tagliata per circa 20 secondi (14). Iniziate a comporre il cheeseburger: spalmate il ketchup sul pane (15)

Cheeseburger

E poneteci sopra i cuori di lattuga (16), quindi la carne con il formaggio (17), poi qualche fetta di pomodoro (18),

Cheeseburger

di cetriolo (19) e di cipolla rossa (20). Infine coprite con l’altra fetta di pane e servite i cheeseburger ben caldi al momento (21).

Conservazione

Potete conservare i vostri cheeseburger in frigorifero, chiusi ermeticamente per massimo 2 giorni.

Il consiglio di Sonia

Al posto del ketchup, potete sbizzarrirvi aggiungendo qualsiasi altra salsa a vostro piacere come la senape, la maionese oppure la salsa barbecue. Per fare un ottimo cheeseburger è inoltre necessario avere dell’ottima carne trita magari fatta al momento dal macellaio e del buon formaggio.

Altre ricette

I commenti (39)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Tessa ha scritto: martedì 19 maggio 2015

    buonissimo e complimenti per la ricetta...deliziosa!

  • Alina ha scritto: martedì 13 gennaio 2015

    Buonasera a tutti! Volevo dire la mia opinione; consiglio di non scaldare il pane, perché altrimenti non riuscirebbe ad assorbire il succo della carne! va comunque a gusti, ma fa tutto un altro effetto, provate!smiley

  • giovanni ha scritto: sabato 30 agosto 2014

    Personalmente aggiungo a 3 etti di macinato di scottona un pizzico di sale, un cucchiaio di Tropea battuta fine, un cucchiaino di ajvar medio, il tutto per 2 amburger

  • Angela ha scritto: martedì 15 luglio 2014

    Un genuino Royal Deluxe extra cetrioli!!!

  • jacopo ha scritto: venerdì 11 luglio 2014

    @fabiana: se la pancetta te la fai tagliare spessa e la fai sulla piastra e la metti dentro l'hamburger viene anche meglio... provala

  • fabiana ha scritto: mercoledì 05 febbraio 2014

    ciao a tutti smiley se può interessare vorrei dare la mia ricetta dell hamburger fatto in casa! molto meno light rispetto a quello di sonia ma ragazzi è la fine del mondo. in pratica al macinato unisco un trito di scalogno (crudo). in una padella metto ad abbrustolire della pancetta tagliata un po più spessa del classico taglio da affettato con il pane..deve buttare fuori il suo grassino...una volta raggiunta la croccantezza ideale mettere da parte la pancetta e far cuocere gli hamburger nella padella già usata precedentemente con il grasso...a metà cottura posizionare una sottiletta a scelta sulla carne e farla sciogliere lentamente...aiutandosi con delle cucchiaiate di sughino della carne..una volta cotta si procede come di consueto e a piacimento con salse e verdure a scelta. ah e ovviamente non dimenticate di mettere la pancetta smiley ps. ottima una scaldatina al pane..baciooo smiley)

  • Argo ha scritto: martedì 14 gennaio 2014

    Consiglio di aggiungere all'impasto ketchup e senape! GNAM

  • Mammolina ha scritto: giovedì 26 settembre 2013

    A me e a mio marito ogni tanto piace cenare così.. Ci ricorda quando eravamo fidanzati e andavamo a mangiare nel noto fast food. per questione di tempo ( e di un bimbo piccinino piccio') prendo gli hamburger surgelati, ma a noi ci piacciono anche così! Con rigorosamente cipolla bianca cruda tagliata a fette sottili sottili, maionese e ketchup, pomodori insalata ..x noi una delizia.. smiley))

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 25 luglio 2013

    @Luigi: Ciao Luigi, puoi provare a seguire questo procedimento per il pane: Burger buns!

  • Luigi ha scritto: giovedì 18 luglio 2013

    Salve, tento di fare i cheeseburgers da molto molto tempo, ma sempre con gli stessi risultati. Il panino o resta troppo asciutto, oppure nel giro di 1-2 minuti diventa duro come la roccia, molto lontani quindi da quelli che si mangiano al fast food...cosa posso fare? Grazie. E sempre complimenti per il sito! smiley

10 di 39 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento