Cheesecake al cioccolato

Dolci e Desserts
Cheesecake al cioccolato
506 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 60 min
  • Costo: medio
  • Nota: + il tempo di scolatura della ricotta e rassodamento della base in frigorifero

Presentazione

Il cheesecake al cioccolato è la variante al cioccolato di una delle più famose torte americane preparate con il philadelphia. Il cheesecake al cioccolato è un dessert fresco e originale dal cuore morbido, assaporarlo è una vera delizia, si scioglie in bocca... sarà difficile non divorare il cheesecake al cioccolato: sarà amore al primo assaggio.

Per la base per una tortiera di 24 cm
Biscotti secchi al cioccolato 160 gr
Burro fuso 120 gr
Per la crema
Cioccolato fondente 200 gr
Cacao in polvere amaro 20 gr
Ricotta di mucca 250 gr
Philadelphia 250 g
Zucchero 120 g
Uova medie 2
Vaniglia mezza bacca
Latte fresco 200 ml
Maizena 50 g
Per decorare
Panna fresca liquida 150 ml

Preparazione

Cheesecake al cioccolato

Per preparare la cheesecake al cioccolato, iniziate dalla base di biscotti secchi: ponete i frollini nel mixer (1) e frullateli. Quindi unite il burro fuso in precedenza e fatto intiepidire (2) e mescolate il tutto con un cucchiaio per creare una composto friabile. Imburrate e foderate con carta da forno una tortiera di 24 cm di diametro; versate all’interno la base di biscotti e compattatela con il dorso di un cucchiaino (3). Ponete in frigorifero a rassodare per almeno 1 ora (in freezer per  almeno 30 minuti).

Cheesecake al cioccolato

Nel frattempo preparate la crema al cioccolato: nel mixer ponete la ricotta (che avrete avuto cura di far scolare per almeno 2 ore, meglio ancora se tutta la notte) e la philadelphia (4); unite anche il latte (5) e i semini di 1 bacca di vaniglia (6).

Cheesecake al cioccolato

Poi aggiungete lo zucchero (7) e le uova (8); azionate le lame e frullate gli ingredienti giusto il tempo di amalgamarli. Poi setacciate la maizena (9)

Cheesecake al cioccolato

E il cacao amaro per aggiungerli al composto (10); azionate nuovamente le lame per amalgamare il tutto. Poi fate fondere il cioccolato a bagnomaria (o in forno a microonde) e lasciatelo intiepidire; quindi unitelo a composto (11). Azionate nuovamente il mixer e terminate di amalgamare il tutto fino ad ottenere una crema omogenea e corposa. Prendete la base oramai rassodata dal frigo (o dal freezer) e versateci la crema (12), distribuendola uniformemente con l’aiuto del dorso di 1 cucchiaio. Cuocete la cheesecake in forno statico preriscaldato a 165° per circa 60 minuti (o 145° per 50 minuti se forno ventilato).

Cheesecake al cioccolato

Mentre la cheesecake cuoce, preparate le decorazioni: versate la panna fresca liquida in una ciotola fredda (13) e montatela con lo sbattitore elettrico (14) avendo cura di utilizzare le fruste fredde (potete riporre la ciotola e le fruste in frigorifero per alcuni minuti prima di utilizzarle): in questo modo riuscirete a montare più facilmente la panna. Quando la cheesecake sarà cotta (15),

Cheesecake al cioccolato

sfornatela e lasciatela intiepidire, quindi sformatela (16), ponetela sul piatto da portata o un’alzatina e decoratela con ciuffi di panna montata (17). Per un tocco raffinato, potete aggiungere alla decorazione della cheesecake al cioccolato, una bacca di vaniglia intera e dei biscottini friabili.

Conservazione

Conservate la cheesecake al cioccolato in frigorifero per 1-2 giorni. Potete congelare la cheesecake se avete utilizzato tutti ingredienti freschi non decongelati.

Il consiglio di Sonia

Potete decorare la cheesecake al cioccolato anche con del cioccolato bianco e fondete fusi e scaglie di cioccolato!

Altre ricette

I commenti (506)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Traiana ha scritto: giovedì 30 ottobre 2014

    @valeria: PER LA BASE Biscotti secchi al cioccolato 160 gr burro fuso 80 gr PER LA CREMA cioccolato fondente 200 gr cacao amaro in polvere 20 gr ricotta di mucca 500 gr Philadelphia 250 gr zucchero 150 gr uova medie 3 vaniglia ½ bacca (o 1 bustina di vanillina) PER LA RICOPERTURA Cioccolato al latte 50 gr cioccolato bianco 50 gr Teglia a cerchio apribile di cm 24 - Forno a 180° per circa 50-60 minuti PRESENTAZIONE Il cheescake al cioccolato è la variante al cioccolato di una delle più famose torte americane preparate con il formaggio. Il cheescake al cioccolato è un dessert fresco e originale dal cuore morbido, assaporarlo è una vera delizia che si scioglie in bocca..non potete non divorare il cheescake al cioccolato: sarà amore al primo assaggio PREPARAZIONE Accendete il forno a 180°. Frullate i biscotti fino ad ottenere una polvere fine; fondete il burro e unitelo ai biscotti polverizzati amalgamandolo per bene. Foderate il fondo della tortiera (precedentemente unta con del burro) con un cerchio di carta forno che ritaglierete con un diametro di un centimetro più largo della teglia stessa. Versate il composto di burro e biscotti nella tortiera e pressatelo sul fondo fino a ricoprirlo uniformemente, quindi mettete la tortiera in freezer per almeno mezz’ora. Nel frattempo preparate la crema della cheesecake versando in un mixer dotato di lame la ricotta e il formaggio Philadelphia. Frullate fino ad ottenere una crema liscia e senza grumi, poi aggiungete lo zucchero, le uova, i semi del mezzo baccello di vaniglia (o 1 bustina di vanillina) e frullate di nuovo. Fate sciogliere il cioccolato fondente nel microonde o a bagnomaria, e poi aggiungetelo alla crema nel mixer unitamente alla polvere di cacao amaro setacciato; frullate ancora. Ottenuta una bella crema liscia e omogenea, versate il tutto nello stampo che avrete estratto dal freezer. Infornate il cheesecake in forno ormai caldo a 180° e lasciate cuocere per almeno 60 minuti. Estraete la cheesecake dal forno e lascia tela raffreddare bene a temperatura ambiente. Con il microonde o a bagnomaria, fondete separatamente i due tipi di cioccolato, quindi poneteli in due cornetti di carta oleata o carta forno; spremete dei fili sottili di cioccolato fondente formando delle linee parallele ricoprendo tutta la superficie della torta. Con il cioccolato bianco agite allo stesso modo formando però dei fili che disporrete perpendicolarmente ai primi, ottenendo una sorta di scacchiera. Ponete la torta in frigorifero (debitamente coperta) per almeno due ore e poi servitela tagliandola a fette. 20 grammi usato per far le righine e le decorano, e 30 per fare i riccioli da fare con il pelapatate.

  • valeria ha scritto: giovedì 30 ottobre 2014

    Ciao @Traiana, potresti dirmi com'era la ricetta precedente?..vorrei farla stasera ma a questo punto ho paura di sbagliare!!

  • Traiana ha scritto: martedì 28 ottobre 2014

    Avevo fatto la cheesecake svariate volte,ma con la ricetta di prima e mi veniva sempre uno splendore... Questa volta la cheesecake anche se l'ho lasciata 20 minuti in più è venuta molle...è trasferendolo nel piatto si è tutta rotta...meglio la ricetta di prima...disastro per il compleanno del mio ragazzo...

  • Valeria ha scritto: martedì 28 ottobre 2014

    Ciao Sonia, se uso una tortiera da 26 cm, come mi devo regolare con le dosi e il tempo di cottura? Grazie mille!!

  • Paola ha scritto: giovedì 23 ottobre 2014

    Hi provato questa ricetta per un brunch e non posso dirvi quanti complimenti ho ricevuto.....,strabuona!!!!!

  • Annalisa ha scritto: mercoledì 08 ottobre 2014

    Ma la ricetta è stata cambiata? Perchè l'ho già fatta altre volte e nell' impasto la maizena nn c'era, ora invece si. Potreste chiarirmi questa cosa.grazie

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 09 ottobre 2014

    @Annalisa: Ciao Annalisa! abbiamo di recente provveduto ad aggiornare la ricetta.

  • Davide ha scritto: martedì 07 ottobre 2014

    Ciao, posso sostituire la bacca di vaniglia con una fialetta di aroma vaniglia? Se sì, quanto devo usarne? Grazie!!!!

  • Eleonora ha scritto: sabato 04 ottobre 2014

    Scusate l'intrusione ma vi devo fare una domanda. Per martedì (7/10) abbiamo organizzato con amici una merenda pomeridiana, ognuno porterà qualcosa. Io personalmente farò delle mini cheesecake in 3 varianti: cioccolato e nocciole, birra e cocco, fragole e meringhe. Martedì mattina lavoro e quindi non potrò fare nulla, avevo intenzione di fare le tortine tra lunedì mattina e lunedì sera ma mi chiedo: passano troppi giorni, oppure posso già preparare le creme la domenica pomeriggio? Quanti giorni potrebbero rimanere in frigo e soprattutto, qual'è il modo migliore per conservare la crema (sempre che si possa)? GRAZIE!!!!

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 06 ottobre 2014

    @Eleonora:Ciao, la crema si conserva 1-2 giorni in frigorifero mentre le cheesecake finite puoi conservarle 2-3 giorni!

  • monica ha scritto: domenica 28 settembre 2014

    ma perforza la tortiera di 24 cm

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 01 ottobre 2014

    @monica:Ciao, dovrai ritarare le dosi se usi altre tortiere, ad esempio per 4 cm di diametro in più dovresti raddoppiare le dosi!

  • Simona ha scritto: giovedì 25 settembre 2014

    Ciao Sonia!Non avendo il mixer, posso mescolare gli ingredienti della crema con un mestolo di legno o con lo sbattitore elettricoa due fruste? Posso contare sullo stesso risultato?Grazie!!!

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 03 ottobre 2014

    @Simona:Ciao, per sbriociolare i biscotti puoi usare un matterello passandolo sui biscotti chiusi in carta da forno o in un panno da cucina per il resto puoi usare uno sbattitore elettrico.

10 di 506 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento