Cheesecake allo yogurt, fichi e miele

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 25 min
  • Cottura: 5 min
  • Dosi per: 8 persone
  • Costo: medio
  • Nota: + il riposo della cheesecake in frigorifero (4-6 ore)

Presentazione

Esistono circa 150 varietà di fichi, ma sono pochi quelli che si possono già gustare a inizio estate. Solitamente, quando cominciano a spuntare nei mercati e li portiamo sulle nostre tavole, è segno che l'estate sta finendo! Vi proponiamo allora una ricetta salutare la stagione in maniera golosa, con un dolce fresco e cremoso: la cheesecake allo yogurt fichi e miele, preparata con una soffice e candida crema bianca a base di yogurt e formaggio. Per contrastare la sua naturale nota acidula abbiamo nascosto al suo interno uno strato di fichi viola, una delle varietà più zuccherine, che renderanno questo dessert una piacevola sorpresa da scoprire cucchiaino dopo cucchiaino. Ma la vera novità consiste nella base, infatti, al contrario della classica versione, questa cheeesecake ha una base senza burro; al suo posto assieme ai biscotti abbiamo usato i fichi che doneranno morbidezza e un concentrato di gusto! Per la decorazione lasciamo a voi la scelta, date sfogo alla fantasia nel tagliare questo fantastico frutto settembrino e sbizzarritevi con miele e foglioline di menta per aggiungere un tocco di colore! 

Ingredienti per la base (per uno stampo da 24 cm)
Biscotti Digestive 270 g
Fichi viola 200 g
per la crema
Yogurt greco 500 g
Formaggio fresco spalmabile 750 g
Miele millefiori 100 g
Panna fresca liquida 300 g
Zucchero a velo 60 g
Gelatina in fogli 15 g
Fichi viola 200 g
per decorare
Fichi viola 200 g
Miele millefiori 2 cucchiai
Menta q.b.

Preparazione

Per preparare la cheesecake allo yogurt, fichi e miele iniziate dalla base. Come prima cosa sbucciate i fichi (1), poi versate i biscotti in un mixer (2) e azionate le lame fino a ridurli in polvere. Aggiungete poi i fichi appena sbucciati tagliati grossolanamente (3)

e azionate nuovamente le lame per amalgamare il tutto (4). Trasferite il composto in uno stampo da 24 cm precedentemente foderato con la carta forno e iniziate a pressarlo con il dorso di un cucchiaio (5) fino a ricoprire l'intera superficie, facendo in modo da avere lo stesso spessore in tutti i punti (6). Riponete in frigorifero a rassodare la base per circa 30 minuti.

Nel frattempo occupatevi della crema. Per prima cosa mettete i fogli di gelatina in ammollo in acqua fredda per circa 10 minuti e scaldate circa 50 g della dose di panna in un pentolino. Quando la panna avrà sfiorato il bollore, spegnete il fuoco; strizzate accuratamente la gelatina con le mani (7) e aggiungetela nel pentolino (8). Mescolate rapidamente con una frusta fino a farla sciogliere completamente e lasciate intiepidire. In una ciotola capiente versate il formaggio cremoso e lo yogurt greco (9) e amalgamateli con una spatola.

Aggiungete poi il miele (10) e mescolate nuovamente. A questo punto la panna dove avrete sciolto la gelatina sarà tiepida incorporatela al composto (11), mescolando sempre con una spatola (12).

Montate la restante panna insieme allo zucchero a velo aggiunto man a mano (13) fino ad ottenere una consistenza ferma e spumosa (14). Aggiungete la panna montata al composto poco per volta (15),

sempre mescolando con la spatola facendo un movimento rotatorio dal basso verso l'alto fino ad ottenere una crema liscia e omogenea (16). Senza sbucciarli tagliate i fichi per il ripieno a fette spesse 2-3 mm (17) e tenetele da parte per un momento. Riprendete dal frigorifero la base della cheesecake e versate al suo interno metà della crema (18).

Livellate la superficie con una spatola (19), adagiate le fettine di fichi su tutta la superficie (20) e ricoprite con la crema rimasta (21).

Livellate nuovamente con una spatola (22) e lasciate rassodare in frigorifero per 4-6 ore (o fino a quando non sarà ben rassodata). Trascorso questo tempo sformate la cheesecake dallo stampo, eliminate la carta forno (23) e posizionatela su un piatto da portata. Affettate i fichi per la decorazione (24)

e disponeteli in cerchio seguendo prima la circonferenza esterna e poi ricreandone una interna (25). Decorate con il miele, le foglioline di menta (26) e servite la vostra cheesecake allo yogurt, fichi e miele (27)!

Conservazione

Si può conservare in frigo coperta con una campana di vetro per un massimo di 1-2 giorni. Sarebbe meglio senza decorazione. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Per un gusto più delicato potete sostituire il formaggio cremoso con la stessa dose di ricotta. La base di questa cheesecake è morbida, se la preferite classica più croccante al posto dei fichi utilizzate 150 gr di burro fuso da mescolare assieme ai biscotti secchi tritati!

Leggi tutti i commenti ( 9 )

I commenti (9)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

Leggi tutti i commenti ( 9 ) Scrivi un commento

Ultime ricette

Ho voglia di

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.