Ciambella marmorizzata

Ciambella marmorizzata
  • Difficoltà:
    Media
  • Cottura:
    50-60 min
  • Preparazione:
    20 min
  • Dosi per:
    10 persone
  • Costo:
    Basso

Ricetta a fumetti ciambella marmorizzata

Ciambella marmorizzata

La ciambella marmorizzata, è un dolce semplice, adatto alla prima colazione o alla merenda; è formato da un doppio impasto chiaro e scuro (dovuto al contenuto di cacao amaro), che sapientemente mischiato, a cottura avvenuta, forma un effetto ottico simile alle venature del marmo.
La ciambella marmorizzata, appena sfornata viene capovolta su di un piatto da portata e cosparsa di abbondante zucchero al velo.

 

Ingredienti per l'impasto
Burro 250 gr
Vanillina 1 bustina
Sale fino 1 presa
Lievito chimico in polvere 1 bustina (16 gr)
Farina 00 500 gr
Cacao in polvere amaro 30 gr
Uova medie 6
Zucchero 300 gr
Latte fresco intero 220 gr (piu' 1 cucchaio)
Ingredienti per cospargere
Zucchero al velo q.b.

Preparazione

Ciambella marmorizzata
Mettete il burro precedentemente ammorbidito a pezzetti in una planetaria insieme allo zucchero (1) e montate gli ingredienti fino a formare una crema bianca e spumosa.
Unite le 6 uova a temperatura ambiente una alla volta (2), il sale e sbattete per almeno 5 minuti, fino ad ottenere un composto omogeneo e senza grumi.
Unite  al composto ottenuto la farina (tranne 45 gr che terrete da parte), il lievito e la vanillina dopo averli setacciati insieme (3) alternando l’aggiunta del latte.
.
Ciambella marmorizzata
Amalgamate bene gli ingredienti (4), poi dividete l’impasto in due parti uguali (5) e incorporate in una ciotola la farina restante e nell’altra il cacao setacciato (6).
Dovrete ottenere due impasti di uguale consistenza che si stacchino pesantemente dal mestolo (nel caso uno dei due risultasse più denso, aggiungete uno o due cucchiai di latte per stemperarlo).
Ciambella marmorizzata
Imburrate ed infarinate uno stampo per ciambella del diametro di  26 cm (meglio se a cerchio a pribile) ed adagiatevi l’impasto chiaro, diviso in tre parti (7); fate la stessa cosa con quello scuro (8) andando a colmare i vuoti rimanenti tra l’impasto chiaro. Per ottenere l’effetto marmorizzato, fate passare a spirale una forchetta dall’alto verso il basso attraverso i due colori dell’impasto (9). Infornate la ciambella per circa 40-45 minuti a 180°. Controllate la cottura verificando con uno stuzzicadenti : se pungendo in profondita’ la ciambella non rimarranno residui sullo stuzzicadenti, il dolce sara’ cotto. Sformate la ciambella, posizionatela su di un piatto e cospargetela a piacimento di zucchero al velo.

Consiglio

La ciambella marmorizzata, è un dolce che tende a gonfiarsi molto durante la cottura, quindi posizionate la graticola del forno non troppo in alto, ma piuttosto nella parte centro-inferiore del forno.

Altre ricette:

 
 

I vostri commenti ( 613 Commenti )

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
Prova anche a chiedere consigli alla nostra numerosa comunità nel Forum

I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.


613
simona ha scritto: Giovedì 17 Aprile 2014  |  Rispondi »
e buono questo dolce
612
Lena ha scritto: Martedì 15 Aprile 2014  |  Rispondi »
La cottura è meglio a forno statico o a forno ventilato?
611
Sonia-Gz ha scritto: Martedì 15 Aprile 2014  |  Rispondi »
@alessandra: Ciao, si prova a dimezzare le dosi!
610
alessandra ha scritto: Lunedì 14 Aprile 2014  |  Rispondi »
Ciao sonia.. se voglio fare questa ricetta con una tortiera di 22 che dosi devo seguire? Grazie
609
Sonia-Gz ha scritto: Mercoledì 09 Aprile 2014  |  Rispondi »
@franca: puoi sostituire metà della dose di latte con lo yogurt e se l'impasto dovesse essere troppo asicutto, aggiungi un pò di latte.
608
franca ha scritto: Venerdì 04 Aprile 2014  |  Rispondi »
ciao sonia volevo chiederti se fosse possibile aggiungere Yogurt al cocco all impasto.. e le dosi nel caso .. grazie smiley
607
cleo ha scritto: Lunedì 31 Marzo 2014  |  Rispondi »
A me è venuta buona ma un pó briciolosa...qualcuno Sa dirmi come mai?
606
Francesca ha scritto: Domenica 30 Marzo 2014  |  Rispondi »
Ciao Sonia ho bisogno di aiuto. Ho fatto questo dolce tre volte ed ogni volta cresce benissimo ma, tolta dal forno, crolla su se stessa e diventa un mattone. Da precisare che non ho la planetaria e ho usato lo sbattitore elettrico. Grazie dell'aiuto.
605
francesca ha scritto: Venerdì 21 Marzo 2014  |  Rispondi »
ciao sonia, ho la tortiera da 30 come devo maggiorare le dosi?? grazie mille
604
Francesca ha scritto: Mercoledì 19 Marzo 2014  |  Rispondi »
Ciao Sonia! complimenti per le ricette, sono sempre favolose e buonissime. Volevo chiederti un'informazione, dovendo usare uno stampo da 32cm, per non far venire troppo basso il dolce, come mi devo regolare con le dosi? raddoppiandole mi sembra che venga "pesante", se aggiungessi solo più lievito? grazie in anticipo
10 di 613 commenti visualizzati

Lascia un Commento