Ciambellone

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 40 min
  • Dosi per: 10 persone
  • Costo: basso

Presentazione

Sarà che una volta le cose erano più semplici, ma erano anche molto buone. Come le crostate o il ciambellone che la nonna preparava anche all'ultimo sapendo che sareste passati per la merenda: uova, zucchero e farina. Niente di più basic ma che tra le sue mani, mescolando e infornando, diventava una delle prelibatezze per accompagnare il succo di frutta al pomeriggio o il latte e caffè al mattino. Ecco la nostra ricetta del ciambellone a quale atmosfera si ispira, quella di casa e genuinità: con una manciata di scorze di limone e una spolverata di zucchero a velo, renderete questa soffice delizia profumata e invitante. E per una volta sarà la nonna a farvi i complimenti per aver preparato un morbido ciambellone, così buono che non passa mai di moda!

Ingredienti per uno stampo da 27 cm
Uova 230 g
Latte intero a temperatura ambiente 150 g
Scorza di limone q.b.
Burro 160 g
Zucchero 250 g
Farina 00 300 g
Lievito in polvere per dolci 16 g
per guarnire
Zucchero a velo q.b.

Preparazione

Per realizzare il ciambellone per prima cosa ponete il burro morbido (ancora plastico) a pezzetti in una ciotola, aggiungete lo zucchero (1) e sbatteteli con le fruste elettriche (2) fino a ottenere un composto morbido e omogeneo, a questo punto aggiungete anche le uova intere (3).

Proseguite mescolando con le fruste elettriche (4) e quando il composto sarà ben amalgamato versate il latte intero a temperatura ambiente (5). Mescolate ancora con le fruste, quindi versate la farina setacciata (6)

e il lievito (7), mescolate ancora con le fruste per ottenere un composto liscio e senza grumi (8), a questo punto aromatizzate con la scorza di limone (9).

L’impasto è pronto (10). Imburrate uno stampo da ciambella del diametro di 27 cm (misurato in superficie) (11), versate il composto (12)

e distribuitelo con una spatola in modo uniforme (13). Cuocete il ciambellone in forno statico preriscaldato a 180° per 40 minuti (fate sempre la prova dello stecchino perchè potrebbero volerci più o meno minuti a seconda del vostro forno). A cottura ultimata, sfornate il dolce (14), attendete qualche istante e senza scottarvi, capovolgete lo stampo su un piatto (15)

lasciatelo intiepidire così senza rimuovere lo stampo (16). Quando il dolce sarà tiepido, estraete lo stampo, quando sarà completamente freddo spolverizzate la superficie con lo zucchero a velo (17) e gustate il vostro goloso ciambellone!(18).

Conservazione

Conservate il ciambellone sotto una campana di vetro per 2-3 giorni. La torta si può congelare dopo la cottura, una volta raffreddata completamente.

Consiglio

Il ciambellone può essere aromatizzato con i semi di una bacca di vaniglia, con la scorza di arancia in alternativa alla scorza di limone oppure potete impreziosirlo con semi di papavero o gocce di cioccolato: a voi la scelta per renderlo ogni volta diverso!

Leggi tutti i commenti ( 51 )

I commenti (51)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

Leggi tutti i commenti ( 51 ) Scrivi un commento

Outbrain

Ultime ricette

Ho voglia di

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.