Cioccolata calda

Cioccolata calda
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Cottura:
    5 min
  • Preparazione:
    10 min
  • Dosi per:
    2 persone
  • Costo:
    Basso

Melanzane con la cioccolata (e ricotta)

Cioccolata calda

La cioccolata calda è una gustosa bevanda a base di cioccolato e latte che si consuma nel periodo invernale, la guarnizione più diffusa è la panna montata ma esistono numerose varianti: il caffè, il caramello, il cocco sono solo alcuni degli ingredienti che possono essere aggiunti per aromatizzarla.

La cioccolata calda ha origini antiche, furono infatti gli aztechi nel XVI secolo a far conoscere agli europei questa bevanda dolce che si diffuse inizialmente tra i nobili del vecchio continente, fu solo qualche secolo dopo che la cioccolata calda divenne più popolare ed è ancora oggi una delle bevande più conosciute ed apprezzate in tutto il mondo.

Ingredienti
Latte fresco intero 500 ml
Cioccolato fondente (al 60% o 70%) 120 gr
Cacao in polvere amaro 20 gr
Amido di mais 20 gr
Zucchero semolato 20 gr

Preparazione

cioccolata calda
Per preparare la cioccolata calda iniziate versando il latte freddo in un pentolino (1) e stemperateci dentro l’amido di mais (2) e il cacao in polvere (3) setacciati,
cioccolata calda
mescolando con una frusta per sciogliere completamente ogni eventuale grumo (4). Aggiungete anche lo zucchero. Spezzettate il cioccolato fondente e scioglietelo al microonde o a bagnomaria. Quando il latte arriverà a sfiorare il bollore unite il cioccolato fuso (5), amalgamate per bene con una frusta e fate addensare il composto (6). Assaggiate se lo zucchero presente è di vostro gradimento, altrimenti unitene altro a piacere. La cioccolata calda è pronta per essere gustata!

Conservazione

Consigliamo di consumare la cioccolata calda appena pronta.

I consigli di Sonia

Se dovete peccare, allora che peccato sia! Io servo la cioccolata calda accompagnata con della panna montata leggermente zuccherata (con zucchero a velo vanigliato) e scagliette o riccioli di cioccolato fondente.

Altre ricette:

 
 

I vostri commenti ( 126 Commenti )

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
Prova anche a chiedere consigli alla nostra numerosa comunità nel Forum

I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.


126
Elvira ha scritto: Martedì 04 Marzo 2014  |  Rispondi »
Appena fatta, buonissima! Da qualche giorno sto provando alcune ricette che riescono alla perfezione. Grazie a Sonia, un nome, una garanzia!
125
Tiziano ha scritto: Domenica 16 Febbraio 2014  |  Rispondi »
Ma va portatoa ebollizione il latte? io appena è arrivato ad ebollizione ho aggiunto il cioccolato fuso ma di è bruciato il fondo e aveva un retrogusto di bruciato... forse perché ho usato farina?
124
Deborah ha scritto: Domenica 16 Febbraio 2014  |  Rispondi »
E davvero buona già e il secondo giorno consegutivo che la prendo
123
Daniela ha scritto: Sabato 15 Febbraio 2014  |  Rispondi »
ciao Sonia la mia cioccolata è rimasta troppo liquida. eppure ho seguito le dosi alla perfezione. mi sai dire perché?
122
anna mesiano ha scritto: Lunedì 03 Febbraio 2014  |  Rispondi »
Ciao a tutti
121
Matteo Sassi ha scritto: Martedì 07 Gennaio 2014  |  Rispondi »
mai provata con il cioccolato fuso, veramente buona, con la panna fresca e' decisamente sopra la media.
Grazie
120
Sonia-Gz ha scritto: Mercoledì 18 Dicembre 2013  |  Rispondi »
@Margottina: Ciao, puoi provare con il procedimento di una nostra blogger: ciioccolata bianca!
119
Sonia-Gz ha scritto: Martedì 10 Dicembre 2013  |  Rispondi »
@Cristina: Ciao, con questa ricetta vengono due tazze abbondanti!
118
Cristina ha scritto: Martedì 10 Dicembre 2013  |  Rispondi »
se io la faccio per 4 persone mi tocchera' solo raddoppiare le dosi? perche' mi verrebbe, un litro di latte che mi sembra tantissimo, non e' che poi mi ritrovo con un chilo di cioccolata calda? quante tazze si fanno con queste dosi?
117
Sonia-Gz ha scritto: Martedì 03 Dicembre 2013  |  Rispondi »
@Amalia: Ciao, puoi provare magari mettendone qualche grammo in meno.
10 di 126 commenti visualizzati

Lascia un Commento