Cipolle di Tropea al forno

/5
Cipolle di Tropea al forno
2 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 5 min
  • Cottura: 40 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: molto basso

Presentazione

Inconfondibili grazie al loro colore rosso vinaccia e al profumo che sprigionano, anche se non sempre apprezzato da tutti, le cipolle di Tropea sono uno dei tesori più preziosi della Calabria. Dopo la raccolta occorre lasciar asciugare al sole le cipolle, infatti solo quando saranno ben asciutte si potranno intrecciare insieme alle altre, in base alla loro grandezza, così da poterle conservare a lungo. Certamente la cipolla di Tropea è perfetta da gustare cruda ad esempio in un'insalata di tonno e fagioli, ma grazie alla loro versatilità si possono preparare in mille modi! Oggi vi proponiamo un contorno ricco e gustoso, adatto ad accompagnare con moltissimi secondi piatti di carne o di pesce! Preparate anche voi le cipolle di Tropea al forno e lasciatevi conquistare dalla loro dolcezza. 

Preparazione

Come preparare le Cipolle di Tropea al forno

Cipolle di Tropea al forno

Per preparare le cipolle di Tropea al forno come prima cosa eliminate la parte con le radici (1) e sbucciatele (2). Poi tagliatele nel senso verticale (3) 

Cipolle di Tropea al forno

in modo da ricavare 2 metà (4). Disponete le cipolle in un tegame (adatto anche per la cottura in forno), cospargetele con un filo d'olio e fatele rosolare a fuoco vivace circa 5 minuti (5), facendo attenzione a muoverle di tanto in tanto, lasciandole con la parte tagliata rivolta verso l'alto, per non bruciarle. Nel frattempo prendete le erbe aromatiche (6) 

Cipolle di Tropea al forno

e tritatele finemente (7). Poi non appena le cipolle saranno leggermente soffritte spostatele dal fuoco e cospargetele con le erbe appena tritate. Salate con il sale grosso (8), aggiungete un filo d'olio (9) 

Cipolle di Tropea al forno

e il pepe (10). A questo punto (11) cuocete in forno statico preriscaldato a 190° per circa 30-35 minuti, nel ripiano centrale. Sfornate e servite le vostre cipolle di Tropea al forno (12) con i secondi piatti che più preferite!

Conservazione

Conservate le cipolle di Tropea al forno in frigorifero chiuse in un contenitore ermetico e consumatele entro un paio di giorni al massimo, scaldate leggermente.

Consiglio

Profumate le vostre cipolle di Tropea al forno con scorza di limone e se le volete ben caramellate, potete aggiungere un cucchiaino di miele prima d’infornarle.

Leggi tutti i commenti ( 2 )

Altre ricette

Ricette correlate

Contorni

Le cipolle di Tropea caramellate sono un contorno originale, dal sapore agrodolce, per accompagnare secondi di carne o da gustare su…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 60 min
Cipolle di Tropea caramellate

Piatti Unici

Tonno fagioli e cipolla è un piatto unico saporito o un antipasto rustico: facile da preparare, anche come pietanza per un pic-nic!

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 50 min
Tonno fagioli e cipolla

Contorni

Le melanzane e cipolle al forno sono un profumatissimo contorno vegetariano, tipico della tradizione siciliana, una ricetta semplice…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 60 min
Melanzane e cipolle al forno

Secondi piatti

Le cipolle ripiene sono un piatto vegetariano genuino a base di cipolle ripiene di verdure di stagione: zucchine, carote, patate e…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 35 min
Cipolle ripiene

Altre ricette correlate

I commenti (2)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Cristina ha scritto: martedì 12 settembre 2017

    per sapermi regolare sui tempi di cottura in padella e in forno, che consistenza dovrebbero avere dopo la cottura in padella e quella finale?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: mercoledì 13 settembre 2017

    @Cristina :Ciao Cristina, il passaggio in padella serve solo a rosolarle poi dopo la cottura in forno dovranno risultare un pò morbide, fai una prova infilzandole con i rebbi di una forchetta, se non c'è resistenza vuol dire che sono cotte al punto giusto.

  • ila ha scritto: venerdì 08 settembre 2017

    Potrei aggiungere delle listarelle di speck e dei cubetti di formaggio? Grazie mille!

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 08 settembre 2017

    @ila:Certo Ila, puoi rendere ancora più stuzzicante questo piatto aggiungendo speck e cubetti di formaggio verso fine cottura. 

Leggi tutti i commenti ( 2 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Vedi anche

Ultime ricette

Dolci

La ricetta della torta di pere e cioccolato, un dolce classico che propone uno degli abbinamenti più golosi: pere coscia e cioccolato fondente!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 45 min

Dolci

Il re del cioccolato, Ernst Knam ha preparato la torta Afrika, un dolce interamente al cioccolato con una base di marquise e una ricca mousse!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 15 min

Piatti Unici

Street food, ma home made: la pita con melanzane e pollo è la ricetta perfetta per una serata fra amici grazie al suo ricco ripieno dal sapore deciso!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 30 min

Patate e cipolle al forno
Cipolle gratinate
Zuppa di cipolle francese
Cipolle rosse in agrodolce
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Facili e veloci
Pasta fresca