Come fare la bagna per torte

Come fare la bagna per torte
113 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 10 min
  • Costo: basso
  • Nota: Le dosi indicate servono per bagnare un pan di Spagna del diametro di 22-24 cm

Presentazione

Come fare la bagna per torte

Avete in programma di fare una torta farcita? Per renderla più morbida e ricca è fondamentale bagnare le due parti della torta!
Per la scuola di cucina, impariamo come fare la bagna per le torte in versione alcolica e analcolica.
La base per preparare la bagna per torte è uno sciroppo di acqua e zucchero arricchito da rum per la variante alcolica; da scorza di arancia e cannella o da una fialetta di aroma di rum per la variante analcolica; dal succo della frutta sciroppata per la versione analcolica alla frutta.
Una volta pronta, vi basterà distribuire la bagna uniformemente su tutto il pan di Spagna, con l'aiuto di un pennello o di una boccetta di plastica con beccuccio.
La bagna per torte è una preparazione semplice ma molto importante in pasticceria.

Per la bagna alcolica
Acqua 200 ml
Zucchero 100 g
Rum 1 bicchierino oppure 1 fialetta di estratto di liquore
per la bagna analcolica
Acqua 200 ml
Zucchero 100 g
Cannella in stecche 1 stecca
Arance la scorza di 1
Rum 1 fialetta di aroma al rum (facoltativo)
per la bagna analcolica alla frutta
Acqua 200 ml
Zucchero 100 g
Ananas o pesche sciroppate il succo

Bagna alcolica

Come fare la bagna per torte

Per realizzare una bagna per torte alcolica mettete in un pentolino l'acqua e lo zucchero (1-2) e scaldate a fuoco moderato fino a che lo zucchero non si sarà completamente sciolto (3).

Come fare la bagna per torte

Una volta che il vostro sciroppo sarà tiepido, aggiungete il bicchierino di rum (4) o l'estratto alcolico di liquore (5) e mescolate. La bagna per torte alcolica è pronta: bagnate il vostro disco di pan di spagna con l'aiuto di un pennello (6).

Bagna analcolica

Come fare la bagna per torte

Per realizzare la bagna analcolica, procedete come per la bagna alcolica: fate sciogliere lo zucchero nell'acqua che avete posto su un pentolino a fuoco medio e, una volta pronto, aggiungete allo sciroppo la scorza di arancia e la cannella (7). Lasciate raffreddare la bagna e poi filtrate (8). Se invece volete utilizzare la fialetta di aroma di rum, che potrete trovare in tutti i supermercati, lasciate intiepidire lo sciroppo di acqua e zucchero ed unitela alla fine (9). Mescolate e bagnate il vostro pan di Spagna.

Bagna analcolica alla frutta

Come fare la bagna per torte

Per preparare una bagna alla frutta analcolica, procedete sempre facendo sciogliere lo zucchero nell'acqua in un pentolino a fuoco medio (10). Una volta pronto, unite allo sciroppo di zucchero il liquido della frutta sciroppata (11): ananas o pesche, che avrete acquistato o che avrete preparato voi stessi, magari seguendo la nostra ricetta delle pesche sciroppate. Mescolate ben i liquidi e bagnate il vostro pan di spagna con l'aiuto di un pennello oppure di una boccetta in plastica con beccuccio (12).

Conservazione

Conservate la bagna per un paio di giorni in frigorifero, ponendola in un contenitore con il coperchio.

Consiglio

La fialetta all'aroma di rum darà un sapore deciso alla vostra torta senza essere alcolica: così potranno mangiarla anche i bambini. La bagna alla frutta è ideale per bagnare le torte alla frutta: vi basterà tenere da parte il liquido della frutta sciroppata in latta o in vasetto.

Altre ricette

I commenti (113)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.

  • Serena ha scritto: sabato 25 giugno 2016

    Ciao...devo realizzare una torta per una bimba e mi è stato chiesto espressamente l'aroma di pesca. Realizzerò, quindi, la bagna utilizzando il liquido delle pesche sciroppate come tu hai indicato...ma essendo questo già molto dolce, non sarà esagerato aggiungerlo allo sciroppo di zucchero? Si potrebbe anche utilizzarlo direttamente, come molte ricette consigliano? Grazie.

  • monica ha scritto: giovedì 16 giugno 2016

    Buongiorno.....il pan di spagna meglio bagnarlo quando già ben freddo e già tagliato ????

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: giovedì 16 giugno 2016

    @monica: Ciao Monica, sì, una volta che hai sfornato il pan di Spagna e l'hai fatto raffreddare, puoi tagliarlo e bagnarlo con la tua bagna. Un caro saluto! smiley

  • ida ha scritto: martedì 14 giugno 2016

    Ciao! Non so mai quanto devo bagnare il pan di Spagna con la bagna, rischio sempre di farlo troppo bagnato o troppo asciutto cosa posso fare?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 14 giugno 2016

    @ida:Ciao Ida, considera che con le dosi che abbiamo indicato in questa ricetta sono indicate per bagnare una torta del diametro di circa 22-24 cm.

  • Rita ha scritto: sabato 04 giugno 2016

    Ciao devo fare un pan di Spagna al cioccolato farcito con crema pasticcera e nutella per una festa per bambini. Come lo bagno? Non mi piace cannella e vaniglia... Aiuto

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: lunedì 06 giugno 2016

    @Rita: Ciao Rita, magari con del succo d'arancia?

  • Francesca ha scritto: domenica 29 maggio 2016

    Ciao ho fatto oggi la crema pasticcerà usando latte di soya e panna vegetale ho messo 40 grammi di amido di mais la crema mi è venuta un po' durina, cosa ho sbagliato

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: lunedì 30 maggio 2016

    @Francesca: Ciao Francesca, quanto latte hai utilizzato? Probabilmente la dose di amido era troppa, oppure hai cotto troppo la crema sul fuoco! 

  • Elisa ha scritto: domenica 15 maggio 2016

    Buongiorno, Ho diviso il pandi spagna in due. Volevo sapere se devo mettere la bagna su tutti e due i dischi. Grazie

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: lunedì 16 maggio 2016

    @Elisa: Ciao Elisa, meglio bagnare entrambi i dischi! 

  • marzia ha scritto: sabato 07 maggio 2016

    se dovessi bagnare una base per semifreddo panna e cioccolato cosa mi consiglieresti?vorrei prepararlo in questi giorni!secondo te è piu indicato un pan di spagna o una pasta biscotto?grazie in anticipo!!!

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 31 maggio 2016

    @marzia: Ciao Marzia, sicuramente la pasta biscotto smiley un saluto!

  • monia ha scritto: sabato 30 aprile 2016

    Scusate ma esiste o si potrebbe creare una bagna al gusto di cioccolato?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 03 maggio 2016

    @monia: Ciao, potresti fare uno sciroppo di acqua e zucchero, far raffreddare e poi unirlo a del cacao amaro in polvere!

  • simona ha scritto: domenica 17 aprile 2016

    Si buongiorno a tutte!!volevo un consiglio per una torta con frutta mista farcita di pasticcera e ricoperta di panna e ovviamente di frutta fresca ..per la bagna si usa solo succo di frutta o si può mettere qualche altro aroma...Non so di mandorla?grazie

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: lunedì 18 aprile 2016

    @simona: Ciao Simona se preferisci puoi realizzare anche una bagna alle mandorle! 

  • Paolo ha scritto: giovedì 24 marzo 2016

    Ciaooo, Devo bagnare una torta alla panna e fragole e mi sono accorto di non avere a nessun liquore a casa... posso usare il marsala (il vino)?

10 di 113 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI