Come fare la bagna per torte

Come fare la bagna per torte
97 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 10 min
  • Costo: basso
  • Nota: Le dosi indicate servono per bagnare un pan di Spagna del diametro di 22-24 cm

Presentazione

Come fare la bagna per torte

Avete in programma di fare una torta farcita? Per renderla più morbida e ricca è fondamentale bagnare le due parti della torta!
Per la scuola di cucina, impariamo come fare la bagna per le torte in versione alcolica e analcolica.
La base per preparare la bagna per torte è uno sciroppo di acqua e zucchero arricchito da rum per la variante alcolica; da scorza di arancia e cannella o da una fialetta di aroma di rum per la variante analcolica; dal succo della frutta sciroppata per la versione analcolica alla frutta.
Una volta pronta, vi basterà distribuire la bagna uniformemente su tutto il pan di Spagna, con l'aiuto di un pennello o di una boccetta di plastica con beccuccio.
La bagna per torte è una preparazione semplice ma molto importante in pasticceria.

Per la bagna alcolica
Acqua 200 ml
Zucchero 100 g
Rum 1 bicchierino oppure 1 fialetta di estratto di liquore
per la bagna analcolica
Acqua 200 ml
Zucchero 100 g
Cannella 1 stecca
Arance la scorza di 1
Rum 1 fialetta di aroma al rum (facoltativo)
per la bagna analcolica alla frutta
Acqua 200 ml
Zucchero 100 g
Ananas o pesche sciroppate il succo

Bagna alcolica

Come fare la bagna per torte

Per realizzare una bagna per torte alcolica mettete in un pentolino l'acqua e lo zucchero (1-2) e scaldate a fuoco moderato fino a che lo zucchero non si sarà completamente sciolto (3).

Come fare la bagna per torte

Una volta che il vostro sciroppo sarà tiepido, aggiungete il bicchierino di rum (4) o l'estratto alcolico di liquore (5) e mescolate. La bagna per torte alcolica è pronta: bagnate il vostro disco di pan di spagna con l'aiuto di un pennello (6).

Bagna analcolica

Come fare la bagna per torte

Per realizzare la bagna analcolica, procedete come per la bagna alcolica: fate sciogliere lo zucchero nell'acqua che avete posto su un pentolino a fuoco medio e, una volta pronto, aggiungete allo sciroppo la scorza di arancia e la cannella (7). Lasciate raffreddare la bagna e poi filtrate (8). Se invece volete utilizzare la fialetta di aroma di rum, che potrete trovare in tutti i supermercati, lasciate intiepidire lo sciroppo di acqua e zucchero ed unitela alla fine (9). Mescolate e bagnate il vostro pan di Spagna.

Bagna analcolica alla frutta

Come fare la bagna per torte

Per preparare una bagna alla frutta analcolica, procedete sempre facendo sciogliere lo zucchero nell'acqua in un pentolino a fuoco medio (10). Una volta pronto, unite allo sciroppo di zucchero il liquido della frutta sciroppata (11): ananas o pesche, che avrete acquistato o che avrete preparato voi stessi, magari seguendo la nostra ricetta delle pesche sciroppate. Mescolate ben i liquidi e bagnate il vostro pan di spagna con l'aiuto di un pennello oppure di una boccetta in plastica con beccuccio (12).

Conservazione

Conservate la bagna per un paio di giorni in frigorifero, ponendola in un contenitore con il coperchio.

Consiglio

Al posto della fialetta all'aroma di rum potete usare altri aromi: mandorla, limone, arancia o quello che preferite!

Consiglio

La fialetta all'aroma di rum darà un sapore deciso alla vostra torta senza essere alcolica: così potranno mangiarla anche i bambini. La bagna alla frutta è ideale per bagnare le torte alla frutta: vi basterà tenere da parte il liquido della frutta sciroppata in latta o in vasetto.

Altre ricette

I commenti (97)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • andrea ha scritto: venerdì 05 febbraio 2016

    Scusa Giallo Zafferano, ma la bagna la devo mettere tutta? Forse è un domanda stupida, ma quando ho fatto il pan di spagna è uscito troppo asciutto. Mi potete aiutare?

  • Giusy ha scritto: martedì 02 febbraio 2016

    ciao Sonia, volevo chiederti un consiglio. in questi giorni devo preparare una torta con crema pasticcera al cacao e crema pasticcera alle fragole. Vorrei utilizzare una bagna che sia buona per entrambe le creme. Quale bagna dovrei utilizzare? se utilizzo quella alcolica stona col gusto dolce delle fragole?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 02 febbraio 2016

    @Giusy: Ciao Giusy, sicuramente con quella alcolica non dovresti avere problemi! Un saluto!

  • elisa barde ha scritto: lunedì 01 febbraio 2016

    ciao Sonia a gg preparerò una torta con pan di spagna crema chantilly ricoperta cn panna fresca che bagna mi consigli? Ho letto la versione della bagna alla frutta...che andrà bene per quella con la crema chantilly e fragole....ma ...per la prima torta?e come la preparo?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 02 febbraio 2016

    @elisa barde: Ciao Elisa, va ugualmente bene la bagna alla frutta oppure quella alcolica! Un saluto!

  • Francesca ha scritto: giovedì 14 gennaio 2016

    Ciao Sonia ho deciso di fare una torta per il compleanno del mio fidanzato... pan di Spagna farcito con crema chantilly e fragole a pezzi... potrei usare una bagna analcolica fatta con acqua zucchero e la fialetta di aroma al limone? cosa mi consigli? grazie in anticipo

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: giovedì 14 gennaio 2016

    @Francesca: Ciao Francesca, non ci sono problemi se preferisci utilizzare la fialetta. Un saluto!

  • Ilaria ha scritto: lunedì 11 gennaio 2016

    Ciao Sonia , sabato vorrei fare una torta con crema diplomatica e fragoline . Quale tipo di bagna mi consigli ?

  • Maryj ha scritto: lunedì 04 gennaio 2016

    Ciao Sonia smiley Sono alle primissime armi con le torte farcite. .. e per la fretta ho imbottito un dolce senza averlo prima bagnato. Qualche rimedio? :')

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: lunedì 04 gennaio 2016

    @Maryj: Ciao! se non hai già decorato il dolce, puoi ancora bagnare la superficie superiore prima di procedere con la copertura...in ogni caso, per questa volta il dolce sarà buono anche senza bagna non preoccuparti smiley

  • Daniela ha scritto: giovedì 10 dicembre 2015

    Io domani vorrei fare una torta ad una persona vorrei fare un pan di Spagna al limone con crema di latte la bagna ancolica quale mi consigli?grazieee

  • rosaria ha scritto: mercoledì 02 dicembre 2015

    Ciao Sonia, posso utilizzare questa bagna anche x un pandoro farcito cn crema chantilly e codette di cioccolato? Grazie

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: giovedì 03 dicembre 2015

    @rosaria: Ciao Rosaria, il panettone è un dolce già molto soffice e farcito non dovrebbe aver bisogno di essere bagnato. Se vuoi un'idea per il pandoro la trovi qui smiley un saluto!

  • carla ha scritto: lunedì 30 novembre 2015

    ciao Sonia, vorrei realizzare un pds e farcirlo con la crema della red velvet (mascarpone, formaggio e panna) che tipo di bagna potrei usare? grazie

  • Roberta ha scritto: lunedì 26 ottobre 2015

    Ciao! Dovrei giovedì dovrei preparare una torta per il 6º compleanno di mio figlio. Pensavo di fare pds e farcirlo con crema pasticcera e crema al cacao..ma che bagna analcolica che si sposi con entrambe le creme posso usare? Grazie!!!

10 di 97 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento