Come montare la panna

Come montare la panna
113 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Costo: basso
  • Nota: Più tempo di raffreddamento della panna in frigorifero

Presentazione

Come montare la panna

La panna montata è una preparazione immancabile in numerose ricette di dolci: viene usata per decorare le torte, per arricchire le creme oppure come basi per mousse e semifreddi.
Vediamo come montare la panna con la scuola di cucina di GialloZafferano: vi servirà della panna liquida fresca, che troverete nel banco frigo di tutti i supermercati, uno sbattitore elettrico munito di fruste o una planetaria, una ciotola in acciaio o in vetro ben fredda e dello zucchero a velo per dolcificare.

Ingredienti
Panna fresca liquida
Zucchero a velo q.b.

Preparazione

Come montare la panna

Per montare la panna è molto importante che la panna sia ben fredda: prima di cominciare riponete la panna, la ciotola e le fruste dello sbattitore in frigorifero per almeno un’ora (1). Quando tutti gli strumenti saranno ben freddi, versate la panna fresca nella ciotola (2) e accendete lo sbattitore con le fruste, oppure fate partire la planetaria. La panna inizierà piano piano a montare: ricordate di girare lo sbattitore nella ciotola sempre nello stesso verso (3).

Come montare la panna

Potete ottenere due tipi di consistenza: la panna semi-montata (4), un composto più spumoso adatto come base per semifreddi, mousse o creme, oppure la panna a neve ferma (5), un composto sodo e fermo, ideale per le decorazioni. Quando avrete ottenuto la consistenza desiderata, zuccherate a piacere la vostra panna aggiungendo, con l’aiuto di un setaccio, lo zucchero a velo (6) e incorporandolo alla panna con una spatola. La panna montata è pronta per essere gustata!

Conservazione

Potete conservare la panna montata al massimo per un giorno in un contenitore col coperchio o coperto con la pellicola trasparente.

Consiglio

È preferibile utilizzare la panna fresca piuttosto che quella a lunga conservazione. Se siete intolleranti alla panna fresca, potete utilizzare quella vegetale o di soia.
Attenzione a non montare troppo la panna: quando sarà ben soda, fermatevi altrimenti la parte grassa si separerà dalla parte liquida. In questo caso, se la vostra panna avrà un aspetto grumoso e irrecuperabile, guardate qui : potrete fare il burro fatto in casa!

Altre ricette

I commenti (113)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.

  • sabina ha scritto: martedì 26 luglio 2016

    Buongiorno e'un periodo che non tiesco a montare la panna che sia fresca o di lunga conservazione...nonostante l'abbia messa per diverse ore in frigo...si smonta e si separa perche'???

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: mercoledì 27 luglio 2016

    @sabina: Ciao Sabina, purtroppo il caldo non è amico della panna. Quando si separa vuol dire che l'hai montata più del necessario. Prova a tenere anche le fruste ed il recipiente in frigorifero smiley un saluto!

  • Alessia ha scritto: martedì 26 luglio 2016

    Ciao io siccome di solito compro quella al supermercato già zuccherata!! E la mondo con il frullino.. Nn diventa ben montata e un paio di volte che la uso.. Quando la vado a mettere sulla torta con la sacca a posc nn mi restano i disegnini mi puoi aiutare

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 26 luglio 2016

    @Alessia: Ciao Alessia, ci dispiace. Per frullino intendi quello elettrico o manuale? Ad ogni modo ti consigliamo di acquistare una panna di marca differente e di tenerla per una notte in frigorifero (puoi fare lo stesso col recipiente e con le fruste). Una volta che l'avrai ben montata a neve ferma riponila nella sac a poche e lasciala in frigorifero per un'oretta, così da farla rassodare. Poi utilizzala e decora tranquillamente i tuoi dolci smiley un saluto!

  • Maria ha scritto: venerdì 22 luglio 2016

    Invece di zucchero,può andare bene fruttosio ?Grazie!

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 29 luglio 2016

    @Maria: Ciao Maria, non dovrebbero esserci problemi, ovviamente regolati tenendo conto della differenza del potere dolcificante del fruttosio rispetto allo zucchero. Un saluto!

  • Layla ha scritto: domenica 17 luglio 2016

    1)devo fare una torta che dovrò ricoprire con la pasta di zucchero e decorare con panna montata, dato che la pasta di zucchero non può stare in frigo, come faccio?? 2) i coloranti nella panna montata li aggiungo prima della montatura? 3) si può sostituire alla panna montata la ghiaccia reale? sono disperata!!

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 19 luglio 2016

    @Layla:Ciao Layla, ti consigliamo di usare la ghiaccia reale per le tue decorazioni sulla torta così non avrai problemi di conservazione smiley

  • Mariella ha scritto: giovedì 14 luglio 2016

    Per due volte ho montato panna fresca e quando alla fine ho aggiunto lo zucchero a velo vanigliato si è sciolta. Come mai? Come posso zuccherarla evitando il problema?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 15 luglio 2016

    @Mariella :Ciao Mariella, per evitare di smontare la panna, ti consigliamo di aggiungere lo zucchero a velo setacciato poco alla volta mescolando delicatamente dal basso verso l'alto.

  • Alessandra ha scritto: domenica 03 luglio 2016

    Qual è la dose giusta per mettere lo zucchero a velo alla panna

  • Mario ha scritto: domenica 08 maggio 2016

    Dopo aver montato la panna, posso usare lo zucchero normale anzichè lo zucchero a velo ?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 10 maggio 2016

    @Mario: Ciao Mario, utilizzando lo zucchero semolato potrebbe non sciogliersi e sentirai i granelli in bocca! 

  • tania ha scritto: sabato 07 maggio 2016

    Vorrei colorare la panna montata, quando è il momento giusto x aggiungere il colorante?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: mercoledì 08 giugno 2016

    @tania: Ciao Tania, aggiungi i coloranti (meglio se in polvere o gel) fin da subito!

  • brunella ha scritto: mercoledì 13 aprile 2016

    aiuto: non si monta mai, nonostante conservi la panna e le spatole in frigo. Biogna comprare un tipo di panna particolare? o quale potrebbe essere l'errore. grazie mille!!

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: giovedì 14 aprile 2016

    @brunella: Ciao Brunella ti consigliamo di acquistare la panna fresca liquida, quella che si trova nel banco frigo! 

  • va78 ha scritto: mercoledì 13 aprile 2016

    come si prepara la panna fresca?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 24 giugno 2016

    @va78: Ciao, segui la ricetta della nostra blogger Silvana in cucina per scoprire come preparare in casa la panna! Un saluto!

10 di 113 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy