Confettura di cachi

Marmellate e Conserve
Confettura di cachi
80 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 45 min
  • Costo: basso

Presentazione

La confettura di cachi, è una conserva molto particolare dal caldo color arancione, aromatizzata con Grand Marnier.

Servite la confettura di cachi sui gelati, oppure utilizzatela per preparare delle crostate o qualsiasi altro dolce la vostra fantasia vi suggerisca; ottima anche per accompagnare formaggi stagionati.

Ingredienti
Cachi 1 kg
Zucchero 600 g
Mele 1
Grand Marnier 100 ml
Limoni succo e scorza di 1
Vaniglia 1/3 di baccello

Preparazione

Togliete il picciolo ai cachi e lavateli, poi spezzettateli grossolanamente e poneteli in una pentola d’acciaio. Sbucciate una mela, tagliatela a pezzetti e aggiungetela nella pentola, così come la scorza grattugiata e il succo del limone.

Mettete la pentola sui fornelli a fuoco dolce e dopo il primo bollore, fate trascorrere 5 minuti, poi spegnete il fuoco e passate il composto con il passaverdura; aggiungete al passato lo zucchero e la vaniglia e fatelo cuocere a fuoco basso mescolando e schiumando frequentemente, fino a che la confettura di cachi abbia raggiunto la consistenza adatta (circa 40 minuti).

A cottura avvenuta, spegnete il fuoco, togliete il baccello di vaniglia e aggiungete al composto il Grand Marnier, mescolate bene quindi invasate la confettura di cachi, chiudete con i coperchi, poi capovolgete i vasetti e attendete che si raffreddino.

Sterilizzate i vasetti ponendoli in una pentola contenente acqua fredda che li ricopra completamente e facendoli bollire per circa 20-25 minuti. Terminata la sterilizzazione, fate raffreddare i vasetti, poi estraeteli, asciugateli e riponeteli in un luogo buio, fresco e asciutto.

Consiglio

Quando acquisterete i cachi per preparare la confettura, badate che siano maturi ma non mollicci, e che non abbiano macchie o spaccature in superficie.

Altre ricette

I commenti (80)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 20 gennaio 2014

    @Federica: Ciao, il fatto che allappi potrebbe dipendere dalla qualità stessa dei cachi.

  • elda ha scritto: giovedì 16 gennaio 2014

    elda: anch'io ho lo stesso problema ho fatto la marmellata di cachi e, con trande meraviglia ho notato che la mrmellata allappa sinceramente non vorrei buttarla anche perchè sono tre chili e mezzo, l'amaretto di saronno il granmaier riesce a togliere ? vorrei subito una risposta grazie

  • Chiara ha scritto: domenica 12 gennaio 2014

    Pure io ho appena cucinato la marmellata ed allappa tantissimo... ho dovuto buttare tutto.... smiley smiley smiley

  • paolo ha scritto: giovedì 02 gennaio 2014

    Avete provato il budino di cachi?

  • aurelio ha scritto: lunedì 23 dicembre 2013

    Non buttate via nulla!!! La marmellata di cachi non va consumata subito ma bisogna lasciarla da parte per un paio di mesi prima di consumarla. Vedrete che diventerà' buonissima ed il Grand Marnier è insostituibile CREDETEMI!

  • Federica ha scritto: sabato 14 dicembre 2013

    Ricetta fallimentare.allappa tantissimo ed é acida!peccato!anche la consistenza é scomposta.

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 10 dicembre 2013

    @pasqua: Ciao, puoi sostituirlo o ometterlo se preferisci!

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 10 dicembre 2013

    @Micky: Ciao, prova ad eliminare la parte gialla al centro dei cachi che solitamente allappa!

  • piera ha scritto: sabato 30 novembre 2013

    Anche la mia allappa, vorrei sapere se il Grand Marnier è l'unico mezzo per togliere questo difetto. Ho assaggiato tutti i cachi prima di fare la marmellata, nessuno di questi allappava, adesso che ho fatto tutta la marmellata, devo dire stupenda, quasi non si può mangiare. Grazie.

  • gianmarco ha scritto: domenica 24 novembre 2013

    ho effettuato qualche modifica (direi molte) ma é venuta uno spettacolo! smiley ecco come l'ho fatta io: 300g zucchero di canna 600g cachi senza buccia e parti bianche cannella 1 cucchiaino o 1 bustina vanillina 2 mele piccole la scorza grattugiata di 1/2 limone e il succo di 1 Metti sul fuoco i cachi e le mele a cubetti piccoli e cuoci x 5min a fuoco medio più basso che alto togli dal fuoco e frulla col mixer rimetti sul fuoco bassissimo e aggiungi la cannella e lo zucchero poi fai cuocere x 60min mescolando molto spesso ( gli ultimi 10min sempre) e invasa ancora calda. spero x chiunque la faccia che venga bene e grazie a GZ!

10 di 80 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento