Confettura di prugne e zenzero

/5
Confettura di prugne e zenzero
105
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 50 min
  • Costo: basso
  • Nota: + il tempo della sanificazione dei barattoli

Presentazione

Una sferzata di gusto ed energia con la confettura di prugne e zenzero, è esattamente quello che si ottiene spalmando un po’ di questa golosa composta sul pane, o su delle fette biscottata, specialmente a colazione quando si ha bisogno di energie. Il sapore vagamente aspro del frutto insieme al retrogusto piccante e profumato di limone della radice, conferiscono alla confettura di prugne e zenzero quella marcia in più che rapisce i palati più sopraffini e quelli più curiosi.

Ingredienti per circa 1 kg di confettura

Prugne nere denocciolate 1 kg
Zenzero fresco 30 g
Zucchero 350 g
Preparazione

Come preparare la Confettura di prugne e zenzero

Confettura di prugne e zenzero

Per preparare la confettura di prugne e zenzero cominciate dalla sanificazione dei barattoli e dei tappi, come indicato nelle linee guida del Ministero della Salute riportate in fondo alla ricetta. Una volta che avrete svolto questa operazione, passate alle prugne: lavatele e tagliatele a metà (1), togliete il nocciolo (2) e poi tagliatele a cubetti (3).

Confettura di prugne e zenzero

Aiutandovi con un pelapatate, o un coltellino, sbucciate lo zenzero (4). Mettete una pentola ben capiente sul fuoco e versateci le prugne (5). Poi aggiungete poi lo zucchero (6).

Confettura di prugne e zenzero

Grattugiate lo zenzero (7) e mescolate con un cucchiaio di legno in modo da distribuire per bene lo zucchero (8). Mescolate di tanto in tanto, cuocendo sempre a fuoco moderato per circa 30 minuti, e lasciate che il composto raggiunga la temperatura di 108° (9).

Confettura di prugne e zenzero

Non appena cotta passate la confettura al passaverdure, meglio se a maglia stretta, (10) poi versatela ancora calda nei barattoli che avete sanificato (11), avendo cura di lasciare 1 centimetro dal bordo del vaso (12). Battete leggermente i contenitori su un piano per far assestare la confettura di prugne e zenzero. Chiudete i barattoli e lasciateli raffreddare. Se utilizzate i barattoli con chiusure a guarnizione in gomma, al momento di consumare la confettura potete fare la prova del sottovuoto tirando l'apposita linguetta: se tirandola produce un rumore secco vuol dire che il contenuto si è conservato con il sottovuoto corretto. Al contrario, se tirando la linguetta la guarnizione risulta "molle", significa che non si è creato il sottovuoto correttamente ed è meglio non mangiarne il contenuto. Se invece utilizzate barattoli con tappi a vite, dopo aver invasato la confettura ancora calda avvitate bene i tappi, ma senza stringere troppo, e lasciate raffreddare i vasi. Potete capovolgerli oppure evitare questo passaggio: grazie al calore si formerà comunque il sottovuoto, che permetterà al prodotto di conservarsi a lungo. Una volta che i barattoli si saranno raffreddati verificate se il sottovuoto è avvenuto correttamente: potete premere al centro del tappo e, se non sentirete il classico "click-clack", il sottovuoto sarà avvenuto.Una volta che avete verificato che la conservazione è andata a buon fine, la vostra confettura di prugne e zenzero è pronta per essere gustata!

Conservazione

La confettura di prugne e zenzero si conserva per circa 3 mesi, purché il sottovuoto sia avvenuto correttamente e i barattoli siano conservati in un luogo fresco e asciutto, al riparo da fonti di luce e calore. Si consiglia di attendere almeno 2-3 settimane prima di consumare la confettura. Una volta aperto ogni barattolo, conservare in frigorifero e consumare nel giro di 3-4 giorni al massimo.

Consiglio

Prugne e zenzero, un abbinamento proprio niente male! Le ho provate un po’ di tempo fa e da allora non ne faccio più a meno. Non solo a colazione e merenda ma anche per accompagnare i formaggi dolci e carni bianche, la confettura di prugne e zenzero riesce sempre a sorprendermi! Il gusto asprino delle prugne ed il piccante dello zenzero sono veramente un’accoppiata vincente!

Per una corretta preparazione delle conserve fatte in casa

Per una corretta preparazione delle conserve fatte in casa rimandiamo alle linee guida del Ministero della Salute. Si tratta di un elenco di regole di igiene della cucina, della persona, degli strumenti utilizzati e sul trattamento degli ingredienti, pastorizzazione e conservazione, in modo da non incorrere in rischi per la salute.

Leggi tutti i commenti ( 105 )

Altre ricette

Ricette correlate

Marmellate e Conserve

La confettura pere e zenzero è una conserva che raccoglie tutto il buono della polpa di pera e della radice di zenzero. Perfetta da…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 40 min
Confettura pere e zenzero

Dolci

Il clafoutis alle prugne è una variante del tradizionale dolce francese che prevede l’aggiunta di prugne in sostituzione alle ciliegie.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 45 min
Clafoutis alle prugne

Dolci

La torta di prugne è un dolce soffice, facile da preparare: una torta ideale per la colazione, profumata e condita con prugne…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 25 min
  • Cottura: 60 min
Torta di prugne

Contorni

La zucca allo zenzero è un contorno agrodolce molto saporito da accompagnare a secondi piatti di carne come arrosti o brasati.

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 35 min
Zucca allo zenzero

Dolci

Un sapore dolce e leggermente aspro, il rotolo alle prugne è la rivisitazione alla frutta di uno dei più grandi classici della…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 13 min
Rotolo alle prugne

Marmellate e Conserve

La confettura di fichi è ideale da preparare negli ultimi giorni di Agosto per racchiudere tutta la loro dolcezza e utilizzarla nei…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 50 min
Confettura di fichi

Secondi piatti

Le cozze all’arancia e zenzero sono un secondo piatto delicato e saporito, dalla preparazione assai semplice e veloce.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 15 min
Cozze all'arancia e zenzero

Marmellate e Conserve

La confettura di ciliegie è una ricetta semplice da realizzare, adatta alla stagione estiva in cui le ciliegie sono più buone e succose.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 60 min
Confettura di ciliegie

Altre ricette correlate

I commenti (105)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Rachele ha scritto: giovedì 17 agosto 2017

    Ciao la sto facendo in questo momento ho diminuito di parecchio lo zucchero perché mi sembrava eccessivo ho messo al suo posto il fruttosio e una bella spremuta di limone non è densa per niente allungo i tempi di cottura o devo necessariamente mettere più zucchero ?! Sono 4,5 chili di prugne ho messo 1 chilo di fruttosio !! Grazie Rachele

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: lunedì 21 agosto 2017

    @Rachele : Ciao Rachele, sarebbe preferibile seguire le indicazioni e le dosi della ricetta, mentre se si apportano delle modifiche è bene calibrare gli ingredienti per il diverso tipo di comportamento e composizione.

  • Maggie ha scritto: lunedì 26 settembre 2016

    salve, ho fatto la marmellata ma i 750g di zucchero sono eccessivi....penso che la ricetta non sia corretta. il dolce è così esagerato che copre il sapore della frutta. dopo il cattivo risultato (mi sono fidata di giallo zafferano purtroppo!!!) ho visto altri siti e tutti danno lo zucchero al 50% rispetto la frutta. secondo me anche lo zenzero potrebbe essere un po' più spinto. saluti.

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 27 settembre 2016

    @Maggie:Ciao Maggie, ti ringraziamo della tua segnalazione, abbiamo rivisto la ricetta riducendo la dose di zucchero.

Leggi tutti i commenti ( 105 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Fatte da voi

Aggiungi le foto delle tue ricette e mostra il tuo risultato

Ultime ricette

Dolci

Lo zabaione è una preparazione di pasticceria di base, una crema di tuorli e zucchero, arricchita generalmente da un vino liquoroso.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 10 min

Dolci

La giuggiulena è un dolce tipico della cucina siciliana, a base di miele e semi di sesamo, è la ricetta ideale per fare i regalini di Natale!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 5 min

Marmellata di prugne
Confettura di prugne
Marmellata di prugne gialle
Marmellata di prugne e zenzero
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti di Natale
Dolci di Natale
Antipasti veloci
Pasta