Coniglio in umido

/5
Coniglio in umido
89 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 50 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: medio

Presentazione

Ecco una ricetta semplice e gustosa per preparare un ottimo coniglio in umido. Molto importante per la preparazione del coniglio è la rosolatura della carne che va insaporita con un trito di aromi e spezie, che con l’aggiunta del pomodoro creano un sughetto di accompagnamento del coniglio davvero saporito.
Per insaporare al meglio il coniglio in umido, durante la cottura viene aggiunto del brodo, che amalgama i sapori senza coprirli.

Ingredienti

Coniglio 1 kg
Olio extravergine d'oliva 5 cucchiai
Cipolle bianche 1
Alloro 2 foglie
Salvia 4 foglie
Rosmarino 2 rametti
Peperoncino fresco 1
Aglio 2 spicchi
Passata di pomodoro 400 g
Vino bianco 200 ml
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Brodo vegetale 500 ml
Preparazione

Come preparare il Coniglio in umido

Coniglio in umido

Per preparare il coniglio in umido iniziate eliminando il grasso in eccesso dal coniglio, quindi estraete i rognoni, il cuore e il fegato che terrete da parte (1). Lavate il coniglio, tamponatelo con carta da cucina e tagliatelo a pezzi (oppure compratelo già a pezzi) . Mondate e tritate la cipolla, mettetela in una padella assieme all’olio (2) e lasciatela appassire a fuoco basso per almeno 10 minuti senza che prenda colore. Aggiungete un trito fine di peperoncino, rosmarino, salvia, alloro e aglio (3), rosolate per un paio di minuti,

Coniglio in umido

poi aggiungete i pezzi di coniglio e fateli dorare (4). Unite il vino bianco  (5) che farete evaporare, quindi aggiungete il pomodoro (6), salate e  pepate e coprite con un coperchio.

Coniglio in umido

Quando serve, aggiungete del brodo vegetale (7); a metà cottura, aggiungete il cuore, i rognoni, il fegato tagliato in due (8) . Quando il coniglio sarà cotto, lasciate senza coperchio il tegame fino all’addensamento del fondo di cottura, poi aggiustate eventualmente ancora di sale e spegnete il fuoco (9). Servite il coniglio accompagnato con della polenta, con del riso pilaf oppure con abbondanti fette di pane casereccio, che intingerete nel saporitissimo sughetto di cottura.

Leggi tutti i commenti ( 89 )

Altre ricette

Ricette correlate

Secondi piatti

I calamari in umido sono un gustoso secondo piatto di pesce facile veloce e appetitoso, pefetto per chi ama il pesce ma ha poco…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 40 min
Calamari in umido

Secondi piatti

Il coniglio alla Ligure è una specialità tipica del Ponente Ligure ma è ormai diffuso in tutto il territorio nazionale con qualche…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 60 min
Coniglio alla Ligure

Secondi piatti

Il coniglio all'ischitana è un secondo piatto classico italiano: tenera e saporita carne di coniglio cotta in tegame con pomodoro…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 35 min
Coniglio all'ischitana

Antipasti

Il tonno di coniglio è un antipasto tipico della cucina piemontese.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 60 min
Tonno di coniglio

Contorni

I cardi in umido sono un secondo piatto gustosissimo a base di cardi che ben si sposano con il sapore della carne e della salsa di…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 50 min
Cardi in umido

Secondi piatti

Il capitone in umido è un piatto tipico del periodo Natalizio, molto particolare ed originale, che affonda le sue origini nell'antichità.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 60 min
Anguilla in umido (Capitone)

Primi piatti

Stanchi del solito ragù della domenica? Provate il ragù di coniglio! Un sapore delicato, perfetto per condire e rendere speciali i…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 60 min
Ragù di coniglio

Altre ricette correlate

I commenti (89)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Giorgio ha scritto: lunedì 02 ottobre 2017

    Ciao,io non uso più il vino da anni in cucina,per questa tua ricetta ho usato una birra rossa abbastanza alcolica(8,5),il risultato è piaciuto a tutti!

  • Ale ha scritto: sabato 02 settembre 2017

    Ciao, è pensabile cucinare in questo modo il coniglio la sera prima e servirlo a pranzo il giorno dopo? È ancora buono?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: domenica 03 settembre 2017

    @Ale: ciao Ale la carne risulterà più asciutta! 

Leggi tutti i commenti ( 89 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Vedi anche

Ultime ricette

Dolci

La ciambella romagnola è un dolce della tradizione genuino e rustico che si prepara da sempre in occasione delle feste.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 40 min

Dolci

I mostaccioli napoletani sono dei dolci natalizi tipici della tradizione campana. Un biscotto molto speziato e ricoperto da goloso cioccolato.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 120 min
  • Cottura: 30 min

Contorni

L'insalata di cavolo cappuccio è una ricetta molto sfiziosa per chi vuole gustare gli ingredienti di stagione in un mix davvero interessante!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 30 min

Ricette coniglio in umido
Coniglio in umido con patate
Coniglio in umido con polenta
Coniglio in umido con olive
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Facili e veloci
Pasta fresca