Cookies

Dolci e Desserts
Cookies
912 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 15 min
  • Dosi per: 48 pezzi
  • Costo: basso

Presentazione

Cookies

I cookies (o Chocolate Chip Cookies) sono dei croccanti biscotti arricchiti da gocce di cioccolato, tipici della cucina americana.
Secondo la storia, intorno agli anni '30  Ruth Wakefield inventò questi biscotti quasi per caso: lavorava in un albergo, il “Toll House Inn”, ed era solita preparare per i suoi clienti dei deliziosi biscotti al burro e  cioccolato.
Un giorno si accorse di aver esaurito il  morbido cioccolato che usava solitamente. Lo sostituì con del cioccolato Nestlé, ridotto in piccoli pezzi. Quando sfornò i biscotti notò che i pezzetti di cioccolato non si erano sciolti come accadeva di solito, ma erano rimasti croccanti e ben visibili. Ruth decise di servire ugualmente i biscotti ai suoi clienti: fu subito un grande successo, e la sua ricetta divenne presto famosa in tutta l'America. Andrew Nestlé iniziò la produzione di gocce di cioccolato e ne rifornì a vita l'amica, in cambio del permesso di poter pubblicare la ricetta sulla confezione del suo cioccolato.
Ancora oggi, i cookies di Ruth sono una delle preparazioni americane più conosciute al mondo, e la ricetta originale viene stampata sulle confezioni di “Nestlé Toll House Semi-Sweet Chocolate chips”.
Come spesso accade per le ricette più note, anche dei cookies esistono svariate versioni, tutte accomunate dall’inconfondibile friabilità e dalla forma rotonda, tipiche di questi biscotti.
Preparare i cookies con la nostra versione è davvero semplice: in pochi minuti potrete ottenere dei golosi biscotti dal sapore di burro e zucchero, gradevolmente contrastato dalla presenza del cioccolato fondente nell’impasto. Questi biscotti sono ideali da realizzare per una merenda sfiziosa, o da accompagnare ad una tazza di latte a colazione.

Ingredienti per 48 cookies
Burro a temperatura ambiente 230 g
Bicarbonato 5 g
Zucchero a velo, 200 g
Vaniglia estratto 2 g
Uova medie 3
Farina tipo 00, 360 g (setacciata)
Zucchero semolato 100 g
Cioccolato gocce di cioccolato fondente 350 g
Sale grosso 10 gr (facoltativo)

Preparazione

Cookies

Per preparare i cookies  impastate, utilizzando una planetaria con gancio a foglia, il burro a temperatura ambiente con lo zucchero semolato (1) e lo zucchero a velo (2), fino ad ottenere un composto liscio, omogeneo e cremoso (3).Se non avete una planetaria potete utilizzare uno sbattitore elettrico oppure lavorare a mano il composto con una frusta.

Cookies

Aggiungete il sale grosso se lo gradite altrimenti potete ometterlo (4), l’estratto di vaniglia (5), le uova (6) e continuate a mescolare il tutto almeno per 5 minuti.

Cookies

Setacciate la farina in una ciotola capiente e aggiungetevi il bicarbonato (7), quindi incorporatela all’impasto (8), aiutandovi con una spatola o un cucchiaio, e mescolando fino a che la farina si sarà completamente amalgamata (9),

Cookies

quindi aggiungete anche le gocce di cioccolato (10), incorporandole per bene. Foderate una leccarda con un foglio di carta da forno e ponete un cucchiaino di impasto per ogni biscotto (circa 40 gr) formando un mucchietto (11). Continuate così, distanziando i mucchietti, fino a formare tutti i biscotti, quindi cuoceteli in forno preriscaldato a 180° per circa 15 minuti: i cookies dovranno risultare morbidi al centro e dorati ai bordi. Una volta pronti, estraete i cookies dal forno e lasciateli raffreddare su una gratella (12).

Conservazione

Potete conservare i cookies in una scatola di latta, per 3-4 giorni al massimo.

Consiglio

Se lo gradite, potete sostituire le gocce di cioccolato fondente con gocce di cioccolato al latte o cioccolato bianco, oppure potete utilizzarle tutte insieme. Potete sostituire l’estratto di vaniglia con i semi di un baccello. Il sale grosso scrocchierà sotto i denti, quindi attenzione!

Altre ricette

I commenti (912)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.

  • Amélie e Anna ha scritto: martedì 28 giugno 2016

    Dopo aver aggiunto le gocce di cioccolato l impasto è diventato tutto marrone! Come mai? Forse è perché faceva molto caldo o abbiamo sbagliato qualcosa? Grazie

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 28 giugno 2016

    @Amélie e Anna: Ciao, si probabilmente ha iniziato a sciogliersi il cioccolato per via del caldo, è normale in questo periodo smiley un saluto!

  • Martina ha scritto: mercoledì 22 giugno 2016

    Oggi ho provato a fare i cookies....beh devo dire che ho avuto un problema! L impasto era un po morbido...una consistenza molto diversa da quelli che ho visto! È stato difficile fare la forma e cosi ho fatto una specie di torta. Una volta cotta...beh il risultato è stato completamente diverso. Non so da cosa possa dipendere la consistenza dell' impasto, consigli?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 24 giugno 2016

    @Martina: Ciao Martina, se il tuo impasto è venuto troppo morbido forse hai utilizzato delle uova molto grandi o una farina che assorbe meno umidità... la prossima volta puoi aggiungere più farina fino a che non ottieni la consistenza desiderata! Considera comunque che questi biscotti tendono ad allargarsi in cottura smiley

  • Giorgia ha scritto: martedì 21 giugno 2016

    Io e una mia amica abbiamo fatto i biscotti mettendo tutti gli ingredienti tranne la vaniglia e lo zucchero a velo, devo dire che sono venuti davvero uno schifo duri come il marmo e salatissimi, mi sai dire dov'è il problema?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: mercoledì 22 giugno 2016

    @Giorgia: Ciao Giorgia, purtroppo lo zucchero a velo è un ingrediente fondamentale per questa ricetta. Lo stesso vale per la vaniglia che contribuisce a dare un sapore più dolce ai cookies... smiley

  • fra ha scritto: domenica 12 giugno 2016

    rimangono unti, morbidi e sanno troppo di uova

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 14 giugno 2016

    @fra: Ciao Fra, la consistenza dei biscotti dovrebbe risultare croccante ai bordi e più morbida all'interno... per quanto riguarda il sapore e l'umidità, forse hai usato delle uova troppo grandi smiley

  • marta ha scritto: venerdì 10 giugno 2016

    ma devono rimanere morbidi o croccanti? l'altro giorno li ho fatti e non sono usciti molto croccanti

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 24 giugno 2016

    @marta: Ciao Marta, una volta cotti i cookies sono morbidi, ma da freddi diventano croccanti! A te come sono diventati una volta raffreddati?

  • Francesca ha scritto: giovedì 09 giugno 2016

    Cosa uso al posto di uova e burro?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: giovedì 09 giugno 2016

    @Francesca:Ciao Francesca, nel tuo caso ti consigliamo la ricetta dei cookies vegani del Blog Le ricette di Berry

  • Gennaro ha scritto: mercoledì 08 giugno 2016

    Ciao sono Gennaro vorrei chiedervi se si possono riutilizare i cornetti " brioche " me ne sono rimaste un bel po e vorrei fare qualcosa per nn buttarli prima che scadono

  • Alice ha scritto: mercoledì 08 giugno 2016

    Ciao sto dimezzando le dosi della ricetta, per le uova quante ne dovrei mettere 1 o 2?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: mercoledì 08 giugno 2016

    @Alice: Ciao Alice, dovresti mettere un uovo e mezzo! Ti consigliamo di romperne uno in una ciotolina, pesarlo e utilizzarne la metà smiley 

  • Silvia ha scritto: martedì 07 giugno 2016

    ciao avevo ancora il cioccolato dell uovo di pasqua avanzato e per smaltirlo ho pensato di usarlo per questi biscotti... molto buoni! ho inoltre usato la farina tipo 2. l unica difficolta' e' nel farli venire tondi... durante la cottura si espandono in modo un po' irregolare. comunque soddisfatta del risultato! grazie

  • Marika ha scritto: martedì 07 giugno 2016

    Ciao, è possibile dare una forma ai cookies, ad esempio a forma di cuore? Posso toglierli a metà cottura finché sono ancora teneri, dargli la forma e poi rimetterli in forno? Grazie

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 07 giugno 2016

    @Marika:Ciao marika, puoi provare a dare la forma all'impasto quando lo stendi sulla teglia, probabilmente non otterrai una forma ben definita ma puoi sempre fare un tentativo!

10 di 912 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI