Cornetti salati

Antipasti
Cornetti salati
196 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 25 min
  • Dosi per: 12 pezzi
  • Costo: basso

Presentazione

Cornetti salati

I cornetti salati sono una preparazione semplicissima e veloce, tanto da poter essere assemblati anche all'ultimo momento come antipasto accompagnati da un bicchiere di bollicine.
Sono adatti anche come finger food, magari da servire insieme alle pizzette di sfoglia o ai rustici
Per la loro semplcità estrema potete sbizzarrire la vostra fantasia scegliendo i ripieni più invitanti, per farcire questi piccoli scrigni croccanti e friabili che faranno la gioia dei vostri ospiti: verdure crude o alla griglia, salse, mozzarella e chi più ne ha più ne metta.
Questi spuntini mettono subito allegria e invitano all'assaggio: nessuno resisterà alla loro croccantezza!

Ingredienti per i cornetti
Pasta sfoglia rettangolare 230 g
Pancetta fette 50 g
Salmone affumicato a fette 100 g
Robiola fresca 50 g
Edamer fette 50 g
Semi di sesamo neri 1 cucchiaio
Semi di sesamo bianchi 1 cucchiaino
Per spennellare
Uova albume 1

Preparazione

Cornetti salati

per preparare i cornetti salati distendete il foglio di pasta sfoglia e dividetelo in due tagliandolo dal lato più lungo con un tagliapasta dentellato (1). Dai due rettangoli che otterrete ricavate 12 triangoli in tutto, che abbiano 8 cm di base (2). Allargate leggermente e con delicatezza la base di ciascun triangolo (3).

Cornetti salati

Ponete su 6 dei 12 triangoli una fettina di edamer (4) e distendetevi sopra una fetta di pancetta (5). Arrotolateli partendo dalla base fino alla punta (6). Metteteli da parte e teneteli separati dai successivi.

Cornetti salati

Sui rimanenti triangoli spalmate un cucchiaino di robiola (7) e adagiatevi sopra una fettina di salmone affumicato (8). Procedete ancora arrotolando la pasta dalla base alla punta (9).

Cornetti salati

Ottenuti tutti i cornetti controllate che il ripieno non fuoriesca(10), spennellate quindi un pò di albume su ciascuno (11). Distribuite sopra i 6 cornetti al salmone una manciata di sesamo nero (12)

Cornetti salati

e su quelli con pancetta messi prima da parte mettete invece i semi di sesamo bianco (13). Disponete ora tutti i cornetti su una piastra ricoperta con carta da forno (14) e infornate in forno statico preriscaldato a 195° per 20-25 minuti (se ventilato, a 175° per 10-15 minuti): saranno pronti quando la superficie risulterà dorata e croccante (15).
I cornetti salati son pronti per esser mangiati.

Conservazione

I cornetti farciti e arrotolati possono essere congelati crudi e lasciati scongelare a temperatura ambiente 40 minuti prima di cuocerli.
Una volta cotti possono essere conservati in frigorifero e al momento del consumo devono essere scaldati in forno per riprendere croccantezza.

Il consiglio di Sonia

Provate, oltre alla farcitura che preferite, anche a spolverare i cornetti con del sale grosso al posto dei semi di sesamo e papavero.
Mangiate i cornetti il prima possibile per godere appieno della loro croccantezza.

Altre ricette

I commenti (196)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Claudia ha scritto: martedì 27 gennaio 2015

    Li ho fatti sabato per il mio ragazzo...era contento matto!!!sicuramente da rifare con altre farciture!

  • cico ha scritto: sabato 24 gennaio 2015

    Ciao. fantastico io ho messo del prosciutto crudo con gorgonzola. buonissimo

  • elena ha scritto: domenica 18 gennaio 2015

    Buonissimi! Io lì ho fatti con robiola e salmone ricoperti con erba cipollina tritata! da rifare!

  • Fede ha scritto: sabato 17 gennaio 2015

    ciao posso farcirli con delle sale tipo ketchup da crudi?

  • Sonia Peronaci ha scritto: domenica 18 gennaio 2015

    @Fede:Ciao Fede! Puoi provare!

  • Consuelo ha scritto: sabato 17 gennaio 2015

    Ciao io le ho farcite con una fettina di lardo e spennellate con il latte per problemi di allergia all'uovo. buonissime! !!!

  • sarahjay ha scritto: martedì 13 gennaio 2015

    ciao! io ho fatto saltare in padella una cipolla rossa a spicchietti poi l'ho sfumata con del miele e un cucchiaio d'aceto balsamico. Una volta fredda ho farcito i triangoli di sfoglia aggiungendo un pezzetto di caprino (di capra) fresco e al posto dei semini esterni ho macinato grossolanamente un pochino di pepe...Slurp!

  • romina ha scritto: martedì 13 gennaio 2015

    Ciao!! Qualcuno saprebbe consigliarmi un ripieno vegetariano?? Grazie mille!

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 13 gennaio 2015

    @romina :Ciaso Romina! Potresti usare caprino e un pezzetto di melanzana cotta smiley

  • Marlene ha scritto: lunedì 12 gennaio 2015

    ottime anche con mortadella !!!!!

  • Sandramoriani ha scritto: lunedì 12 gennaio 2015

    sono speciali io li ho fatti anche con prosciutto cotto e sottiletta

  • sarhjay ha scritto: lunedì 12 gennaio 2015

    fatti per l'aperitivo con amici stasera...deliziosi! oltre le farciture indicate da Sonia e da altri gentil commentatori (grazie a tutti) ne ho fatti alcuni con cipolle caramellate al balsamico e caprino fresco di capra e sopra pepe...FANTASTICI!!!

10 di 196 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento