Costolette d'agnello fritte

/5
Costolette d'agnello fritte
3
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 40 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: medio

Presentazione

Pasqua è alle porte e state già pensando al menu da condividere con amici e parenti... così vogliamo stuzzicarvi il palato con un secondo piatto succulento, da concedersi almeno una volta: le costolette d'agnello fritte! La doppia panatura, realizzata con uova, parmigiano e pangrattato, crea un croccante e saporito involucro che custodisce un interno tenero. La frittura con olio d'oliva ad una temperatura leggermente più bassa del solito vi garantirà un risultato perfetto: molto morbido dentro e gradevolmente croccante fuori. Ricordatevi di lasciare scoperto l'ossicino dalla panatura: per questo piatto, infatti, tutto è concesso... per una volta dimenticate il galateo a tavola e sentitevi liberi di bandire le posare e gustate le costolette d'agnello fritte con le mani! Un modo più che conviviale per gustare insieme ai vostri ospiti questo piatto semplice ma gustoso, perfetto da servire con un'insalata di finocchi o carciofi trifolati!

Ingredienti per 8 costolette

Costolette di agnello (circa 320 gr) 8
Uova medie 2
Parmigiano reggiano grattugiato 20 g
Pangrattato q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Olio extravergine d'oliva per friggere 800 g
Preparazione

Come preparare le Costolette d'agnello fritte

Costolette d'agnello fritte

Per realizzare le costolette d’agnello fritte iniziate ritagliando dal carrè 8 costolette con un coltello (1) e tenetele da parte. Ora dedicatevi alla panatura: in una ciotolina bassa e larga che possa contenere le costolette, ponete le uova intere, sbattetele con una forchetta (1), insaporite con il Parmigiano Reggiano grattugiato (3)

Costolette d'agnello fritte

salate (4) e pepate (5) e mescolate ancora per ottenere un composto omogeneo. In un’altra ciotolina versate il pangrattato. Prendete una costoletta alla volta, passatela nell’uovo sbattuto lasciando scoperto l'ossicino (6);

Costolette d'agnello fritte

rotolatele poi nel pangrattato (7), nuovamente nell'uovo (8) e infine ripassatele accuratamente nel pangrattato (9),

Costolette d'agnello fritte

per ottenere una doppia panatura (10) che farà risultare ancora più croccanti le costolette di agnello fritte. Ora potete procedere con la cottura: versate l’olio di oliva in un tegame dai bordi alti, riscaldate l’olio e con un termometro verificate che la temperatura arrivi e non superi i 170° per ottenere una frittura perfetta e asciutta. Friggete le costolette per circa 4-5 minuti, immergendole mantenendo l'ossicino con le mani o con le pinze da cucina.  Si raccomanda di non cuocerne più di una o due alla volta, così da non abbassare la temperatura dell’olio (11-12).Il tempo di cottura può variare in base alla dimensione delle costolette.

Costolette d'agnello fritte

Una volta cotte (13), trasferitele su un vassoio rivestito con carta assorbente per asciugare l’olio in eccesso (14). Servite le costolette d’agnello fritte ancora calde così da gustarle ben croccanti (15)!

Conservazione

E’ preferibile consumare le costolette d’agnello al momento, se dovessero avanzare, potete conservarle in un contenitore ermetico in frigorifero per 1 giorno al massimo. Si sconsiglia la congelazione dopo la cottura.

Consiglio

Volete aromatizzare la panatura? Basterà aggiungere un trito di prezzemolo, rosmarino o timo, a voi la scelta!

Leggi tutti i commenti ( 3 )

Altre ricette

Ricette correlate

Secondi piatti

Le costolette d'agnello al forno sono un secondo piatto perfetto da servire nel giorno di Pasqua, insieme alle patate piaceranno a tutti!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 50 min
Costolette d'agnello al forno

Secondi piatti

Le costolette alla Valdostana, sono uno dei piatti più antichi della tradizione della Valle d'Aosta e un ottimo secondo a base di carne.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 10 min
Costolette alla Valdostana

Secondi piatti

Il polpettone d'agnello, è un piatto perfetto da gustare durante le festività pasquali, un secondo piatto sostanzioso e molto gustoso!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 60 min
Polpettone d'agnello

Secondi piatti

L'Abbacchio a Scottadito è una ricetta regionale tipica del Lazio a base di gustose costolette di agnello grigliate.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 5 min
Abbacchio A Scottadito

Secondi piatti

L'agnello cacio e ova è un secondo piatto di origine abruzzese a base di carne ovina, tradizionalmente gustato nel periodo di Pasqua.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 45 min
Agnello cacio e ova

Altre ricette correlate

I commenti (3)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Emanuele ha scritto: giovedì 13 ottobre 2016

    quanto tempo la sigla cottura? minuti?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 14 ottobre 2016

    @Emanuele :Ciao Emanuele, la cottura delle singole costolette è di circa 4-5 minuti.

  • Rosanna ha scritto: venerdì 18 marzo 2016

    Come mai per questa preparazione consigliate di friggere con l'olio di oliva addirittura extra vergine? L'olio di semi di arachidi non va bene?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 25 marzo 2016

    @Rosanna: Ciao Rosanna, anche l'olio extravergine di oliva si può utilizzare nella frittura perchè ha un buon punto di fumo e soprattutto ha buone caratteristiche proprio come prodotto. Puoi comunque utilizzare olio di arachidi se preferisci!

Leggi tutti i commenti ( 3 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Fatte da voi

Aggiungi le foto delle tue ricette e mostra il tuo risultato

Ultime ricette

Dolci

Gatti di Santa Lucia (Lussekatter) sono tipici dolcetti svedesi, morbidi e golosi. Si preparano il 13 dicembre, per commemorare il culto cristiano.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 25 min

Dolci

Lo zabaione è una preparazione di pasticceria di base, una crema di tuorli e zucchero, arricchita generalmente da un vino liquoroso.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 10 min

Costolette agnello fritte
Costolette di agnello
Agnello in padella
Costine di agnello
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti di Natale
Dolci di Natale
Antipasti veloci
Pasta