Cotechino in crosta

Cotechino in crosta
  • Difficoltà:
    Media
  • Cottura:
    50 min
  • Preparazione:
    30 min
  • Dosi per:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Filetto in crosta

Cotechino in crosta

Il cotechino in crosta è un'idea davvero sfiziosa e originale per presentare il cotechino con le lenticchie durante il cenone di San Silvestro.

Il cotechino viene prima cotto e ricoperto con una crema di lenticchie aromatizzata al rosmarino, poi avvolto nella pasta brisée che verrà decorata con foglioline di agrifoglio.

Il risultato? Una copertura croccante e dorata che racchiude un saporito e ricco ripieno.

Ingredienti:
Cotechino 1
Lenticchie 150 gr
Carote mezza
Cipolle mezza
Rosmarino 2 rametti
Olio extravergine di oliva, 2 cucchiai
Burro 20 gr
Brodo vegetale, q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.
Uova 1 tuorlo
Panna 30 ml
Pasta brise' 1 rotolo

Preparazione

Cotechino in crosta
Per preparare il cotechino iniziate cuocendo il cotechino in abbondante acqua, se utilizzate un cotechino precotto seguite le indicazioni sulla confezione. Scolatelo, fatelo raffreddare e provatelo della pelle. Nel frattempo preparate le lenticchie che avrete lasciato in ammollo in acqua fredda per almeno due ore. Sciogliete il burro e l’olio in una casseruola e aggiungete la cipolla, carota e sedano tritati e i rametti di rosmarino (1) fateli appassire per 10 minuti, poi incorporate anche le lenticchie ben scolate (2). Fatele rosolare per qualche secondo e poi aggiungete un paio di mestoli di brodo (3). Portate a termine la cottura delle lenticchie (ci vorranno circa 40 minuti), aggiungendo del brodo se serve, infine salate e pepate a piacere.
Cotechino in crosta
Le lenticchie dovranno essere piuttosto asciutte. Eliminate i rametti di rosmarino e frullate le lenticchie in un mixer (4), ottenendo una crema asciutta ma spalmabile. Spalmate quindi il cotechino ormai freddo con la crema di lenticchie (5) ricoprendone bene tutti i lati, ad eccezione di quello in basso. Stendete la pasta brisée e stendete un rettangolo di crema di lenticchie (6) che aderirà poi al fondo del cotechino,
Cotechino in crosta
posate il cotechino al centro e avvolgetelo con la pasta brisée (7). Chiudete bene i lati del cotechino ritagliano i lembi di pasta in eccesso che conserverete per le decorazioni (8-9).
Cotechino in crosta
Spennellate quindi la pasta brisée con lil tuorlo sbattuto insieme alla panna (10). Ritagliate delle sagome a forma di fogliolina d’agrifoglio dalla pasta brisée avanzata e posizionatele sulla superficie del cotechino (11), realizzate poi le bacche facendo delle piccole palline di pasta. Spennellate anche le decorazioni con l’uovo sbattuto (12) e cuocete il cotechino in forno per circa 30 minuti a 180°C fino a che la pasta brisée non sarà ben dorata.

Consiglio

Per coprire il cotechino, in alternativa alle lenticchie potete utilizzare degli spinaci saltati in padella!

Altre ricette:

 
 

I vostri commenti ( 60 Commenti )

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
Prova anche a chiedere consigli alla nostra numerosa comunità nel Forum

I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.


60
vittoria ha scritto: Lunedì 03 Febbraio 2014  |  Rispondi »
L'ho preparata seguendo alla lettera la ricetta ed é stato un successone!! Il segreto sta tutto nel preparare le lenticchie con la dose di condimenti indicati... complimenti a giallozafferano per la ricetta
59
Ceci ha scritto: Martedì 21 Gennaio 2014  |  Rispondi »
Ciao Sonia, non sono piaciute le lenticchie all'interno della crosta e cmq la ricetta mi hanno sconsigliato di ripeterla... mi dispiace per questa volta é stato un no. Poi i gusti son gusti. Cmq era venuto come quello della foto. grazie per la risposta ps l'anno prossimo farò un'altra ricetta magari il risotto con il cotechino.
58
Sonia-Gz ha scritto: Martedì 14 Gennaio 2014  |  Rispondi »
@Ceci: Ciao Ceci, mi spiace non sia stata gradita se mi dici cosa non ha convinto posso provare a capire perchè!
57
Ceci ha scritto: Venerdì 03 Gennaio 2014  |  Rispondi »
Preparata per la cena di fine anno ma ai miei ospiti non è piaciuta....unico flop delle ricette. di sonia.... :'
56
jessica ha scritto: Mercoledì 01 Gennaio 2014  |  Rispondi »
ho provato questa ricetta ieri sera nella cena di capodanno...ha avuto un successone,di sicuro tornerà sulla mia tavola
55
symy ha scritto: Mercoledì 01 Gennaio 2014  |  Rispondi »
preparati 4 cotechini con questa ricetta x il cenone... molto apprezzati. è bello presentare il solito abbinamento cotechino+ lenticchie in modo diverso!
54
Valentina ha scritto: Martedì 31 Dicembre 2013  |  Rispondi »
Salve,vorrei chiedere nel caso di cotechino precotto,sulla scatola dice di farlo bollire per venti minuti e poi nella ricetta altri cinquanta, la domanda e' non è che rischia di cuocere troppo e diventare amaro come dicono alcuni?
53
Sonia-Gz ha scritto: Venerdì 27 Dicembre 2013  |  Rispondi »
@Giulia: Ciao, se preferisci puoi provare.
52
Ilaria ha scritto: Venerdì 27 Dicembre 2013  |  Rispondi »
provato! buonissimo!!
51
Giulia ha scritto: Giovedì 26 Dicembre 2013  |  Rispondi »
Si può usare la pasta sfoglia al posto della brisé?
Grazie...
10 di 60 commenti visualizzati

Lascia un Commento