Cozze gratinate

Antipasti
Cozze gratinate
91 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 15 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: medio

Presentazione

Cozze gratinate

Le cozze gratinate sono un delizioso antipasto di mare: si tratta di cozze con il guscio riempito di un buon ripieno composto da mollica di pane, parmigiano e prezzemolo, insaporito dal liquido di cottura delle cozze stesse!

Le cozze gratinate sono davvero semplici e velocissime da preparare e sono la ricetta ideale per aprire una gustosa cenetta a base di pesce.

Le cozze gratinate sono davvero saporite e piaceranno molto anche alle persone che solitamente non amano particolarmente questi molluschi. Provare per credere!

Ingredienti per 10 cozze
Aglio 3 spicchi
Prezzemolo tritato 3 cucchiai
Vino bianco mezzo bicchiere
Pane mollica rafferma 80 g
Peperoncino fresco 1
Parmigiano reggiano da grattugiare 50 g
Pepe nero q.b.
Cozze 1 kg
Olio extravergine d'oliva 40 g

Preparazione

Cozze gratinate

Per preparare le cozze gratinate, iniziate a pulire accuratamente le cozze, raschiandole e togliendo il bisso tirando con un coltellino (cliccate  qui per vedere il video). Quando le cozze saranno pulite, mettetele in un tegame con uno spicchio d’aglio, un cucchiaio di prezzemolo tritato, il peperoncino rosso privato dei semi e il vino bianco (1). Chiudete con un coperchio e fate aprire le cozze a fuoco vivace. Scolate le cozze e filtrate il liquido di cottura con un colino a maglie strette (2). In una ciotola ponete la mollica di pane triturata, il parmigiano grattugiato, gli spicchi d'aglio tritati, i due cucchiai di prezzemolo tritato rimasti e l’olio extravergine di oliva (3).

Cozze gratinate

Amalgamate il tutto e aggiungete il liquido di cottura delle cozze (4) fino a che il composto diventerà cremoso, né troppo asciutto, né troppo liquido. Pepate a piacere (5). Private le cozze del guscio a cui non è attaccato il mollusco e riempite il guscio con il mollusco con il composto precedentemente preparato (6). Mettete quindi le cozze su una teglia coperta da carta da forno e irroratele con dell'olio extravergine di oliva. Infornate infine in forno già caldo statico a 250 ° per 10-15 minuti, fino a quando le cozze si saranno ben gratinate. Servite le cozze gratinate calde!

Conservazione

Consigliamo di consumare le cozze ripiene appena pronte

Altre ricette

I commenti (91)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.

  • Iolanda ha scritto: giovedì 12 maggio 2016

    Ciao cozze graten sono buonissime li adoro

  • Furio ha scritto: mercoledì 20 aprile 2016

    Ciao, stasera vorrei fare le cozze gratinate, però ho letto su altre ricette (e anche stesso qui in alcuno commenti) che volendo si possono infornare crude, ovviamente con la gratinatura, così da far risaltare di più l'aroma di mare.. cosa ne dite voi di GialloZafferano? me lo consigliate? grazie mille

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: mercoledì 20 aprile 2016

    @Furio:Ciao Furio, puoi provare anche gratinandole in forno da crude smiley

  • Simona ha scritto: lunedì 22 febbraio 2016

    Ottime! Sono finite in un baleno! Davvero complimenti... ogni vostra ricetta è un successo!

  • Elisabetta ha scritto: martedì 02 febbraio 2016

    Fatte ieri sera...ottime! però le ho farcite da crude e messe in forno

  • Maria Teresa ha scritto: martedì 02 febbraio 2016

    Non ho mai cucinato le cozze, me le hanno regalate e non avendo tempo le ho messe così come erano nel congelatore. (avvolte nel sacchetto). Ho letto che non vanno congelate...ora che faccio le butto??? Grazie...

  • Elisabetta ha scritto: domenica 24 gennaio 2016

    ma al posto della mollica di pane posso usare il pangrattato? grazie

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: domenica 24 gennaio 2016

    @Elisabetta : Ciao Elisabetta, si puoi usarlo!

  • Barbara ha scritto: giovedì 31 dicembre 2015

    Ciao cara,mi puoi mandare la tua email cosi ti chiedo privatamente dei consigli sulle ricette?grazie smiley Barbara

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: giovedì 31 dicembre 2015

    @Barbara: Ciao Barbara, lascia pure i commenti sulle ricette alle quali desideri avere un consiglio oppure prova a dare uno sguardo a quelli precedenti smiley buone feste!

  • Silvia ha scritto: lunedì 21 dicembre 2015

    20-25 minuti di cottura non è un pò tanto per le capesante? Nelle altre ricette c'è scritto 10-15 al massimo

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: giovedì 14 gennaio 2016

    @Silvia:A quale ricetta di capesante ti riferisci?

  • Marcella ha scritto: lunedì 14 dicembre 2015

    Volendo usare le cozze a metà surgelate quale è il procedimento iniziale??? Spero in una risposta prima del 24/12,grazie!

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 18 dicembre 2015

    @Marcella : ciao Marcella, puoi saltare i passaggi 1-2 e aggiungere un goccio d'olio al posto dell'acqua di cottura delle cozze per la panatura! 

  • giusy ha scritto: giovedì 15 ottobre 2015

    Sono favolose ,ma io consiglio di aprirle a crudo il risultato è da 10 e lode

10 di 91 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy