Cozze gratinate

Antipasti Contenuto sponsorizzato
/5
Cozze gratinate
96
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 15 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: medio

Presentazione

Cozze gratinate

Le cozze gratinate sono un delizioso antipasto di mare: si tratta di cozze con il guscio riempito di un buon ripieno composto da mollica di pane, parmigiano e prezzemolo, insaporito dal liquido di cottura delle cozze stesse! Le cozze gratinate sono davvero semplici e velocissime da preparare e sono l'antipasto ideale per aprire una gustosa cenetta a base di pesce o il menù di Natale. Le cozze gratinate sono davvero saporite e piaceranno molto anche alle persone che solitamente non amano particolarmente questi molluschi. Provare per credere!

Ingredienti per 10 cozze

Aglio 3 spicchi
Prezzemolo tritato 3 cucchiai
Vino bianco ½ bicchiere
Pane mollica rafferma 80 g
Peperoncino fresco 1
Parmigiano reggiano da grattugiare 50 g
Pepe nero q.b.
Cozze 1 kg
Olio extravergine d'oliva 40 g
Preparazione

Come preparare le Cozze gratinate

Cozze gratinate

Per preparare le cozze gratinate, iniziate a pulire accuratamente le cozze, raschiandole e togliendo il bisso tirando con un coltellino (cliccate  qui per vedere il video). Quando le cozze saranno pulite, mettetele in un tegame con uno spicchio d’aglio, un cucchiaio di prezzemolo tritato, il peperoncino rosso privato dei semi e il vino bianco (1). Chiudete con un coperchio e fate aprire le cozze a fuoco vivace. Scolate le cozze e filtrate il liquido di cottura con un colino a maglie strette (2). In una ciotola ponete la mollica di pane triturata, il parmigiano grattugiato, gli spicchi d'aglio tritati, i due cucchiai di prezzemolo tritato rimasti e l’olio extravergine di oliva (3).

Cozze gratinate

Amalgamate il tutto e aggiungete il liquido di cottura delle cozze (4) fino a che il composto diventerà cremoso, né troppo asciutto, né troppo liquido. Pepate a piacere (5). Private le cozze del guscio a cui non è attaccato il mollusco e riempite il guscio con il mollusco con il composto precedentemente preparato (6). Mettete quindi le cozze su una teglia coperta da carta da forno e irroratele con dell'olio extravergine di oliva. Infornate infine in forno già caldo statico a 250 ° per 10-15 minuti, fino a quando le cozze si saranno ben gratinate. Servite le cozze gratinate calde!

Conservazione

Consigliamo di consumare le cozze ripiene appena pronte

Leggi tutti i commenti ( 96 ) Le vostre versioni ( 4 )

Altre ricette

Ricette correlate

Antipasti

Le capesante gratinate sono un antipasto molto originale e saporito da preparare, ottimo per cene e occasioni particolari!

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 15 min
Capesante gratinate

Antipasti

Le ostriche gratinate ai funghi sono un antipasto sfizioso, un modo insolito per gustare questo pregiato mollusco, generalmente…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 25 min
Ostriche gratinate ai funghi

Piatti Unici

La piadina con verdure gratinate si ispira alla tradizione emiliana, ma in chiave vegetariana. Al posto del classico prosciutto…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 25 min
Piadina con verdure gratinate

Antipasti

Le capesante al burro e brandy sono dei delicati molluschi, gratinati all'interno del loro guscio con un impasto di pangrattato,…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 15 min
Capesante gratinate al burro e Brandy

Antipasti

Le cozze alla tarantina sono un piatto tipico della cucina pugliese a base di cozze e insaporite da salsa di pomodoro.

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 25 min
Cozze alla tarantina

Altre ricette correlate

I commenti (96)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Roxivan ha scritto: lunedì 16 aprile 2018

    Salve, volevo solo chiedere se è possibile prepararle il giorno prima di infornarle? ovviamente tenute in frigo e coperte. Grazie in Anticipo.!

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: lunedì 16 aprile 2018

    @Roxivan: ciao! Un giorno potrebbe essere troppo, preparale con qualche ora d'anticipo! 

  • Mark58 ha scritto: lunedì 25 dicembre 2017

    Purtroppo la cottura a 250 gradi per 10 minuti ha fatto letteralmente "rinsecchire" i molluschi: cosa può essere successo? Grazie e auguri

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: lunedì 25 dicembre 2017

    @Mark58: Ciao, purtroppo ogni forno ha una potenza diversa e nel tuo caso probabilmente sarebbe stato meglio ridurre il tempo di cottura. Se preferisci la prossima volta puoi provare anche a infornarle da crude!

Leggi tutti i commenti ( 96 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

  • eri_ca
    super buone😍
  • Patu95
    Cozze gratinate
  • mastiff83
    buone

Vedi anche

Ultime ricette

Dolci

Il rotolo al limone è un dessert fresco e goloso, perfetto per concludere in bellezza una cena estiva tra amici! Preparalo anche tu!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 15 min

Dolci

La torta Oreo® è una cheesecake senza cottura realizzata con questa tipologia di biscotti. Il ripieno è a base di formaggio spalmabile e panna!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 45 min

Primi piatti

Il finto ramen veg è una versione originalissima della famosa ricetta giapponese. Un particolare brodo e un formato di pasta davvero speciale!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 90 min

Cozze gratinate alla tarantina
Cozze gratinate ricetta
Cozze gratinate alla pugliese
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Biscotti
Pizze e focacce
Pasticceria