Crauti alla Tirolese

Contorni
Crauti alla Tirolese
29 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 60 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso

Presentazione

I crauti alla Tirolese, rappresentano un tipico, ricco e saporito contorno dell’Alto Adige: preparati con pancetta affumicata, cipolla e aromi, possono accompagnare wurstel, canederli, gnocchi di patate fritti, e molte altre pietanze tipiche.

Ingredienti
Crauti precotti 2 barattoli da 385 gr l'uno
Pancetta affumicata 150 gr
Cipolle 1 piccola
Olio 2 cucchiai
Burro 1 noce
Ginepro 5 bacche intere
Farina 2 cucchiai rasi
Dadi di carne 1
Acqua 800 ml circa
Sale q.b.

Preparazione

Mettete i crauti in una pentola e copriteli con 800 ml circa di acqua; aggiungete la pancetta affumicata che avrete tagliato in tre fette, il dado di carne e le bacche di ginepro.

Fate cuocere per circa 45-50 minuti a fuoco dolce, coprendo con un coperchio la pentola. Trascorso il tempo dovuto, quando i crauti saranno abbastanza teneri e asciutti, spegnete il fuoco.

Tritate la cipolla e fatela appassire con l’olio e il burro, poi aggiungete due cucchiai rasi di farina, mescolate, e fate dorare per qualche minuto, poi versate il contenuto nei crauti.
Mettete la pentola con i crauti sul fuoco basso , mescolate per qualche istante per amalgamare, poi spegnete e servite i crauti ancora caldi.

Curiosità

Se prima di cuocere i crauti vi rendete conto, assaggiandoli, che sono troppo acidi, immergeteli per qualche minuto in abbondante acqua fredda, massaggiandoli con le mani, poi scolateli bene, strizzateli e procedete con la ricetta.

Altre ricette

I commenti (29)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Vogliadidolce ha scritto: sabato 09 aprile 2016

    Anch'io sto cercando una ricetta di crauti da fare in casa...alcune che ho trovato portano un processo di un mese adesso qui leggo chi dice di sei mesi...qualcuno ha provato a farli ????

  • Karin ha scritto: lunedì 21 marzo 2016

    Marco ha ragione pretendere di fare i crauti con il cavolo fresco e´come pensare di fare il baccala´ alla vicentina con il pesce fresco.Il prodotto in scatola non e´ precotto e non ha conservanti

  • Marco ha scritto: domenica 20 marzo 2016

    Ripeto: non si puo´fare crauti uando cavolo cappuccio fresco! Ci vuoe na macerazione lunga sei mesi, e la ricetta la Hanno solo specializati. Questa ricetta di onia e´PERFETTA, manca solo pezzo di mela

  • Marco ha scritto: domenica 20 marzo 2016

    Per tutti quelli che vogliono fare i Sauerkraut con i cavoli(crauti ) freschi: NON SI PUO´ . A meno che non li compri dal contadino. Preparare i crauti e´un processo di macerazione lungo di mesi.!!!

  • luciano ha scritto: giovedì 11 febbraio 2016

    cercavo una ricetta per farmi i crauti e trovo solo ricette che usano crauti precotti non mi sta bene pche voglio farmeli io

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 16 febbraio 2016

    @luciano:Ciao Luciano, prova questa ricetta di un nostro blog: Crauti ricetta veloce

  • Cri ha scritto: martedì 27 ottobre 2015

    Ma la ricetta per i crauti alla tirolese partendo dal prodotto fresco??

  • Mauri ha scritto: sabato 03 ottobre 2015

    Di solito il primo sito che consulto per cercare una ricetta è giallozafferano, ma trovare una ricetta per fare i crauti e notare che vengono indicati quelli già pronti nel barattolo, mi lascia molto perplesso.

  • Robrrto ha scritto: venerdì 11 settembre 2015

    Ma sono uguali crauti precotti e quelli pastorizzati?

  • Maria ha scritto: lunedì 18 maggio 2015

    Ciao ma io vorrei sapere, per realizzare una bella ricetta come questa secondo te quanto contano i marchi nel sapore? tu cosa hai utilizzo per i crauti? io prendo sempre i crauti della marche Zuccato e mi trovo sempre molto bene, anche su internet trovo sempre opinioni positive su di loro che dicono che sono i migliori. Io vorrei sapere da te, per i crauti e per gli altri prodotti che marchi utilizzi? pensi sia importante? quali secondo te sono i migliori da comprare? grazie tante

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 20 maggio 2015

    @Maria: ciao Maria, quelli da te indicati andranno benissimo! 

  • patrizia ha scritto: mercoledì 13 maggio 2015

    ciao a tutti, per accorciare i tempi di cottura posso usare la pentola a pressione? e in questo caso quanto tempo ci vorrebbe e quanta acqua dovrei mettere? grazie!!!

10 di 29 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento