Crema al Parmigiano

Salse e Sughi
Crema al Parmigiano
98 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 20 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: medio

Presentazione

La crema al Parmigiano è una saporita salsa che si prepara aggiungendo alla besciamella il Parmigiano reggiano grattugiato. Il profumo ed il sapore deciso del formaggio arricchiscono questa versatile crema rendendola appetitosa. Il suo utilizzo? Largo alla fantasia! Noi l’abbiamo sperimentata in divertenti barchette di pasta brisè arricchite da freschi chicchi d'uva. Si sposa benissimo anche con primi piatti e risotti, diventa un'alternativa alla classica besciamella ad esempio nelle  lasagne al ragù bianco di zucchine, perfetta anche per una parmigiana bianca di verdure e Parmigiano. Comunque deciderete di assaporarla, ecco la ricetta per preparare un'irresistibile crema al Parmigiano, fantastica anche da sola, spalmata su un crostino abbrustolito!

Ingredienti
Latte fresco intero 500 g
Parmigiano reggiano grattugiato 200 g
Farina tipo 00 50 g
Burro 50 g

Preparazione

Crema al Parmigiano

Per preparare la crema al Parmigiano iniziate prendendo un tegame dai bordi alti in cui fate scaldare il latte (non dovrà arrivare al bollore) (1). Poi in un altro tegame fate sciogliere a fuoco dolce il burro (2). Una volta sciolto aggiungete la farina a pioggia (3).

Crema al Parmigiano

Mescolate con una frusta per ottenere un roux ben amalgamato e dal colore dorato (4). Aggiungete il latte scaldato in precedenza poco alla volta al roux, mescolando bene con la frusta (5). Continuando a mescolare e fate cuocere il composto a fuoco basso (6).

Crema al Parmigiano

Quando il composto si sarà addensato (7), togliete il pentolino dal fuoco e unite il Parmigiano reggiano grattugiato e poco alla volta (8), amalgamandolo al composto sempre con le fruste a mano. Mescolate bene alla besciamella il Parmigiano in modo tale da ottenere una consistenza piuttosto densa: se raccogliete con un cucchiaio un po’ di crema lasciandola ricadere nella pentola questa dovrà rimanere per alcuni istanti in superficie prima di adagiarsi sul fondo. La crema al Parmigiano può ora essere utilizzata per le vostre preparazioni (9)!

Conservazione

La crema al Parmigiano si conserva in frigorifero, coperta con della pellicola alimentare trasparente per al massimo 2-3 giorni.

Si sconsiglia di congelare.

Consiglio

Potete dare alla vostra crema al Parmigiano la consistenza che desiderate: vi basterà diminuire la farina di 20-30 g per averla più liquida e condire una pasta o un risotto. Oppure aumentare la farina di 20-30 g per ottenere una crema più densa, ideale da servire sui crostini.

Altre ricette

I commenti (98)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Fabio ha scritto: venerdì 20 maggio 2016

    Ciao... Cosa ne dite se la si utilizza per accompagnare un filetto di maiale??

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 20 maggio 2016

    @Fabio: Ciao Fabio, ottimo abbinamento! 

  • Serena ha scritto: venerdì 04 marzo 2016

    Salve! Questa ricetta è meravigliosa! Ho seguito i vostri suggerimenti, riducendo la farina di 20 grammi, e ho mantecato il risotto. A riso servito, ho aggiunto delle gocce molto piccole di crema di aceto balsamico. Risultato a dir poco divino. Mi chiedevo... A voler servire questo piatto ad ospiti, con l'aggiunta di aceto balsamico, che vino potrei abbinare? Grazie per il consiglio!

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 04 marzo 2016

    @Serena: Ciao Serena potresti accompagnarlo con un vino rosso corposo oppure un prosecco che con le sue bollicine risulta perfetto smiley 

  • Angelo ha scritto: domenica 28 febbraio 2016

    Ho visto in TV la stessa ricetta della crema al parmiggiano solo che hanno usato delle uova . Me la potresti descrivere. Grazie

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 01 marzo 2016

    @Angelo: Ciao Angelo, se vuoi puoi provare ad utilizzare la crema che abbiamo fatto in questa ricetta! Un saluto!

  • Erika ha scritto: venerdì 26 febbraio 2016

    Per favore potreste dirmi a quante ml di latte corrispondono i 500 grammi di latte? Grazie.

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 26 febbraio 2016

    @Erika : ciao Erika 500 gr di latte corrispondono quasi a 500 ml! Sarà veramente una quantità irrisoria quindi puoi utilizzare senza problemi un mezzo litro di latte! 

  • Terry ha scritto: mercoledì 17 febbraio 2016

    La faccio sempre è buonissima

  • Broccolino ha scritto: lunedì 11 gennaio 2016

    Per farla meno densa come devo fare? Si basa tutto su quando devo spegnere il fuoco? Grazie, ciao!!!

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 15 gennaio 2016

    @Broccolino: Ciao, esattamente. Abbassa la fiamma e riduci di qualche minuto la cottura. Un saluto!

  • letizia ha scritto: mercoledì 30 dicembre 2015

    buonissima!! e velocissima da fare! una volta avanzata ho condito il riso! una cena rimediata ma molto gustosa!!!

  • Giovanna ha scritto: martedì 29 dicembre 2015

    Se al posto del latte volessi usare la panna fresca?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: mercoledì 30 dicembre 2015

    @Giovanna : Ciao Giovanna, ti sconsigliamo di utilizzare la panna poiché il composto potrebbe risultare troppo grassoso e qundi stucchevole. Un saluto!

  • stefy ha scritto: sabato 19 dicembre 2015

    ciao! posso usare il grana padano al posto del parmigiano?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: giovedì 31 dicembre 2015

    @stefy: Ciao Stefy, certo non ci sono problemi! Un saluto!

  • Aida ha scritto: martedì 01 dicembre 2015

    Ti volevo chiedere va bene per condire una lasagna bianca di crep con carciofi?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: mercoledì 02 dicembre 2015

    @Aida: Ciao Aida! Perchè no? Che idea golosa! Magari falla rassodare di più in modo che non sia troppo liquida smiley

10 di 98 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento